Sindaco sull’orlo di una crisi di nervi

Non fa onore a nessuno quanto accaduto stamane in consiglio comunale. Il breve video (dal canale “storiecisternesi”) mostra un sindaco in piena crisi nervosa. Cisterna è una polveriera pronta ad esplodere, la crisi economica stà picchiando duro sul tessuto produttivo della città e sedute del genere non fanno altro che gettare benzina sul fuoco che cova. Non si tratta solo di agricoltori e se questo non viene recepito da chi governa la città, per favore, andatevene a casa. Fatelo per la città che tutti dite di “amare”

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Sindaco sull’orlo di una crisi di nervi

  1. nessuno2 ha detto:

    La prossima volta chi chiama Carturan? Commercianti,contadini…Chi altro manca alla lista? Così magari si preparano…

  2. Carmencita De Puerta Agrippina ha detto:

    O madre de Dios che hombre , …..o fijo del caballeros!
    Ogni occasion che posso mirar este hombre estraordinario ,il mi corazon batte e sbatte per la grande emocion. Un hombre de immienso corajio che todo solidario affronta l’arena de o palacio municipal, dando formidabije demostracion de tutto el su impavido corajio, mettendose de traverso a perigoli de ogni tipo. Este hombre ha affrontado una banda de perigolosi campesinos mettendo en mostra toda la su favolosa energia ,con la sola fuerza dello strillos de plaza e el rutto fragoros de osteria de minieras. Che hombre, che hombre, todo corajio e fuerza verso perigolosi campesinos e guantos del vejiuto verso los amigos e nemigos. Er merendero e’ prontido, gracias all’hombre fijo de o cabballeros. El mejor matador du mondo.

  3. Pedito Eldrito ha detto:

    Sbottare tutto de n’bottos, pierdere le staffe’s durante un encontro’s muj importante , sollevar tutto el cuerpo e spalancar le fauci’s …non e’ nada de grave!
    A plaza de toros se verifica de mujor pegjor. Reconoscemos al piquadores Antonellito fijio de caballeros,la sua entenzione de scusarse per el bruto gesto de maleducacion che se e’ manifestado a su insapudas.
    El gran fjio de caballeros ha declarato le su escuse attravierso el comunicado de stampa del municipio.
    Ha promiso che se decurtera’ el stipendios e por dimostrar che il suo gesto’s e’ stato spontaneo’s senza enfluenza alcuna , ha disponito che per el perodo dello santos de San Rochito’s organizzera’ una formidabie gara de ruttos . Tre dias de gara de ruttos e se prendera’ la responsabilta’s de assumer el ruolo de director de gara come mejor entendtor.
    Por este annos la festa dello santos sara’ espettacular con la partecipazion’s dei mejor ruttador du mondo intiero.

  4. marco ha detto:

    Si si sicuramente è tutto un complotto di Carturan, però poi Carturan ha votato a favore del bilancio salvando Merolla…ma pensate ancora di prendere qualcuno per il culo?

    • la figlia del fidanzato ha detto:

      Ma cosa dici che Carturan se ne è andato al primo punto e il bilancio è stato il 10,carturan a votato l IMU…svejate…e comunque anche la si è astenuto e non votato si…a svejooooo

  5. O Fjio De Zoro ha detto:

    IO SO O FJIO DE O CALIERE, VOIANTRI SETE TUTTI DELLE TESTE DE C….,ME SETE VOTATO?
    MO PJATEVELA TUTTI N’TERC… CHE TANTO O BILANCIO E’ PASSATO.

    EMMO’ TENEMO DANNA’ AVANTI , CE STANNO LE BUCHE I GRATTACIELI E I PALAZZI DELL’AMICHI NOSTRA.

    ….ANTRO CHE ALIQUOTE IMU !!!!

  6. nessuno ha detto:

    certo che Carturan di truppe camellate ne trova sempre… ma il sindaco un pò di tavor no? mai cadere nel tranello del (ne)/mico…

  7. Walter55 ha detto:

    è tutto studiato da Carturan che non sà più come ostacolare Merolla e sta esagerando.
    I dissidenti ci hanno abboccato e a sua volta ci hanno abboccato gli agricoltori.

  8. La figlia del fidanzato ha detto:

    E invece anno bene quelli che alle 8.00 di mattina nel giorno in cui si fara’ il consiglio comunale alle 10.30 si incontrano nell’azienda di uno degli agricoltori (guarda casa il tipo del video) per organizzare la manifestazione di piazza e in aula…tutto organizzato comprese le accuse personali le offese personali…considerando che gia qualche sera fa’ in un conosciuto ristorante di una montagna qui vicino personaggi della politica cisternese incontravano una delegazione( compreso il signore gia mensionato ) di agricoltori..be’…il dubbio viene…e perche ci si incontra lontano da casa..di notte….forse qualcosa di poco chiaro sta accadendo ???? e perche si fa un incontro alle 8.00 di mattina chiusi dentro l azienda..si potrebbe parlare in assise no!!!!! SVEGLIATEVI SVEGLIATEVI …la volpe che non arriva all’uva dice che è rancica….

    • marco ha detto:

      nulla giustifica la reazione sproprozionata e violenta di Merolla! Le provocazioni fanno parte della politica, un sindaco trascinato di peso fuori dal consiglio è una vergogna per l’intera città

  9. nessuno ha detto:

    e ancora non alzano le ghigliottine… dopo che succede?
    heheheheheh

  10. Jack ha detto:

    vabbè, Magnotta mode on

I commenti sono chiusi.