La nuova squadra

20120511-133451.jpg

I filmati li trovate sulla mia pagina Facebook

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

3 risposte a La nuova squadra

  1. GINO oBUTTERO ha detto:

    A MA’ CICCIO ME TOCCA . TOCCAME CI’ CHE MAMMA C’E’ GUARDA.
    Chissi fanno la finta de sgrugnasse e de piasse pe li capelli,quanno n’vece gia’ se so messi d’accordo da n’pezzo,sucche spartisse.
    Merolla o chirichetto che fa’ finta de caccia o prete, tutti chiantri che troveno la scusa giusta pe entra dentro la sagrestia, pronti a rubasse tutto er ciborio la croce e pure o cane de Sarrocco.
    Ma o chirichetto, n’sieme a tutti chiantri, che ce’ vo’ veni a racconta?A Cisterna e’ cosa risaputa che chissossa’ la bottega de o padre (o poro Nicola) se la fumata n’quattro e quattrotto, e dopo e’ nato a a fa’ na sottospecie de garzone, …..ma allora che se so’ bevuti i cisternesi che ianno dato o voto? Chissossa’ n’era bono manco a porta a guinzaglio o cane de Sarrocco, e cianno dato tutta Cisterna, n’fatti se visto chello che ha combinato. Emmo’ eccote pronta n’antra bellammucchiata de m’piastri tignosi.

  2. Virghil ha detto:

    IL MERCATO DELLE VACCHE: l’amministrazione di Cisterna secondo MEROLLA

    Ancora dubbi sull’incapacita’ del sindaco ANTONELLO MEROLLA?
    Un sindaco che non ricorda con chi era alleato in campagna elettorale,che oltre ad aver dato dimostrazione di essere incapace da’ dimostrazione di essere SMEMORATO, le ultime scelte che egli ha fatto senza un minimo di pudore alcuno lo evidenziano senza possibilita’ di smentita alcuna.

    Per lo SMEROLLATO di Cologno, il rimpasto di giunta a lievitazione OGM,e’ stato un passo decisivo e indispensabile giustificato dalla difficile crisi economica attuale.

    Una crisi economica che pero’ non ha impedito al sindaco che “ama” Cisterna di scialaquare a piene mani i fondi pubblici delle casse comunali.

    Una difficile crisi economica di cui se ne e’ beatamente infischiato,concedendosi auto blu e distribuendo ultimamente costosi I Pad.

    Anche in tempi di vacche magre il sindaco che “ama” Cisterna non ha avuto scrupoli a portare avanti il proprio MERCATO DELLE VACCHE,d’altronde quando i recinti sono aperti e’ piu’ facile la fuga verso altri prati e recinti.

    CISTERNA rimane in stato di grave emergenza e il sindaco ANTONELLO MEROLLA anziche’ rassegnare le proprie dimissioni trova la soluzione in quello che appare un vero e proprio ABIGEATO politico. Per chi non lo sapesse l’abigeato e’ il furto di bestiame, e in politica non e’ poi cosi diverso, visti i ribaltoni,i cambi di casacca, i voltagabbana.

    Quante le squadre annunciate precedentemente?
    A quanti tempi supplementari abbiamo gia’ assistito?

    Ci hanno fatto assistere ad ogni loro nefandezza,pur di mantenere le loro poltrone, ma il dato inequivocabile e’ lo stato di abbandono in cui versa CISTERNA insieme ai suoi cittadini.

    …..Eppoi dicono che il MOVIMENTO CINQUE STELLE SIA SOLO QUALUNQUISMO!!!

  3. Carlo Buonincontro ha detto:

    So entrati pure i Butteri , mo stamo proprio a cavallo !! Auguri a tutti , in particolare al guardiaparco , mi raccomando la chiave del cancello è !!!! Scherzo ,non se la prenda il Sindaco , ma con queste squadre non c’azzecca mai , se ne cambia una ogni sei mesi . Staremo a vedere tra qualche mese . Tanto come si usava qualche anno fa a Cisterna Vecchia , il gioco del “Salta alla Quaglia ” , molti politici Cisternesi lo conoscono e lo attuano ancora bene !!! Parlando seriamente di politica ,è ovvio che nessuno ha la bacchetta magica per risolvere i problemi della Citta’ .Ma tanti di questi politici ,che stanno nel Palazzo da tanto tempo ,cambiando regolarmente bandiere, squadre e alleanze, quale valore aggiunto hanno portato alla nostra Citta’ ?? Dove stavano in questi ultimi 15 anni di amministrazione ?? E adesso nella nuova squadra dovrebbero risolvere gli annosi problemi ??? Comunque siccome sono Cisternese e, sto spesso in giro tra la gente , un utile consiglio ve lo posso dare . Ascoltate i cittadini , sempre se vi va è , non è certo un obbligo !!
    Sinceri auguri al Sindaco e alla nuova squadra !!!

I commenti sono chiusi.