Premio Cisterna 2012

E’ stata una cerimonia che ha regalato tante emozioni, quella svolta ieri nell’Aula Consiliare del Palazzo Comunale.
L’11° Premio Cisterna è iniziato con la proiezione di un video in ricordo della distruzione bellica di Cisterna, delle grotte e di Felice Paliani, ex sindaco, componente della Commissione Premio Cisterna, profondo estimato e conoscitore delle tradizioni cisternesi, recentemente scomparso.
A lui è stata dedicata questa edizione del Premio, come ha ricordato con la lettura di un messaggio la Presidente Patrizia Pochesci, e poi dal Sindaco Antonello Merolla e dall’Assessore alla Cultura Adolfo Marini.
Quindi si è proceduto con la premiazione dei meritevoli iniziando da Vincenzo Genovesi, medico chirurgo fortemente impegnato nel sociale e scomparso prematuramente, Emanuele Sibilia, giovane ma rinomato chef che ha avviato un’attività di ristorazione a Cisterna ottenendo un riconoscimento dalla prestigiosa Guida Michelin, Pieraldo Paterlini, importante figura di riferimento per lo sport e la pallacanestro cisternese, la Norcineria Cesqui, da generazioni impegnata nella conservazione delle tradizioni gastronomiche di qualità ottenendo il riconoscimento della guida Gambero Rosso, Maurizio Chiarucci, imprenditore che tramanda l’arte panificatrice cisternese, Maria Francesca Bartolomucci e Federica Callori, talenti musicali scelti da Riccardo Cocciante per due suoi musical: Giulietta e Romeo, Notre Dame de Paris, Duilio Cirilli, storico dirigente scolastico di grande rigorosità ed umanità recentemente scomparso, Elio Calcabrini, ex campione nazione ed europeo di mesi medi, Tomaso Baruffaldi, da anni impegnato come operatore di strada in soccorso a situazione di acuto disagio sociale, Michele Pierro, avvocato di prestigio fortemente impegnato nello sport ai massimi livelli federali. Infine Premio Speciale a Don Giancarlo Masci per i suoi 25 anni di sacerdozio e di vita dedicati alla comunità di Cisterna.
Maria Francesca Bartolomucci prima, con il brano “Your Love” di Ennio Morricone, e Federica Callori poi, con “Caruso” di Lucio Dalla hanno incantato il numeroso pubblico presente in sala che le ha ripagate con un lunghi applausi.
Il Sindaco ha inoltre ricordato come questa edizione abbia ricevuto la nota di apprezzamento da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ed ha ringraziato i premiati e la Commissione del Premio presieduta dalla professoressa Patrizia Pochesci e formata da Carlo Castagnacci, Pierfranco Fatati, Quirino Mancini, Adolfo Marini, Romeo Murri, Marzio Setini e Mauro Nasi, segretario.
La cerimonia è stata condotta dal giornalista Maurizio Bernardi, trasmessa in diretta streaming e patrocinata dalla Presidenza della Regione Lazio, dall’Assessorato regionale alla Cultura, dalla Hydro Aluminium Slim, da Cisterna Ambiente e dal gruppo televisivo Lazio Tv che nei prossimi giorni la trasmetterà sui canali delle proprie emittenti.

20120320-161435.jpg

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Avvenimenti. Contrassegna il permalink.