Asilo nido comunale

E’ stato dato l’avvio alla gara d’appalto per la costruzione del primo asilo nido comunale di Cisterna. La struttura verrà realizzata nel quartiere San Valentino, andando ad incrementare le strutture e i servizi del quartiere, ma sarà a disposizione di tutta la città.Avrà una superficie totale di mq. 2.800, di cui 350 mq circa coperta, e sorgerà nei pressi di Viale Tirreno – Via Pietro Nenni.

L’asilo nido comunale è stato progettato per ospitare 32 bambini di un’età compresa tra i 3 mesi ed i 3 anni.

Il fabbricato sarà disposto su due livelli comprensivi di sale per il gioco, il pranzo, il riposo, il cambio, servizi vari. Per quanto riguarda i servizi generali, la struttura è stata dotata di una zona dedicata alle visite mediche, un locale spogliatoio per il personale, un locale dispensa dotato di piastra scaldavivande, lavastoviglie e vari elettrodomestici per poter scaldare i biberon e servire la merenda.

=-=-=-=-=
Powered by Blogilo

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica, scuola, Servizi. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Asilo nido comunale

  1. Carlo Buonincontro ha detto:

    Certo che sei proprio un servetto , ma de quelli con la Matricola . Marietto : Mi spieghi quale sarebbe la “Stampa a servizio” , forse il Giornale di Berlus Cotto o Libero de che ??? Guarda bello non voglio mettere le varie vicissitudini giudiziarie del tuo Capo Nazionale e dei suoi adepti ,solo per mancanza di spazio . Non basterebbe l’Intero blog di Belli , per pubblicare i reati e le sentenze dei tuoi referenti politici a cominciare dal nanetto a dell’Utri (gia’ condannato in appello), Verdini, Bossi , Maroni , Cosentino (gli avete negato l’arresto , vergognatevi) , Cuffaro (che sta scontando in galera) ecc. La lista è talmente lunga ,che ti annoierei . Per fortuna che i cittadini l’hanno capito e, sara’ un po’ difficile ripresentarvi in pubblico . Non parliamo poi della politica locale , fino a poco tempo fa , c’erano dei “trombettieri di Corte” ,pronti a difendere il Sindaco , ma adesso con “sprezzo del Pericolo” ,vanno perfino ai convegni sul “Mulino” . Ancora non si avvicinano ai nostri Gazebo , pero’ forse ci stanno pensando . Cosa fara’ questa Amministrazione ??? Galleggera’ ancora un po’ , o si liberera’ dei “zavorroni” , che la tengono ferma ?? Tornando alla politica degli annunci senza seguito , mi viene in mente quello strombazzato l’anno scorso sulla Polizia di Prossimita’ . Grandi annnunci sui giornali : La Polizia Locale al fianco dei Cittadini – Un servizio di Prossimita’ ecc. ecc. Poi dopo un mese (Agosto) ,tutto finito . Ancora gli devono pagare i straordinari dell’anno scorso ai Vigili !! Per non parlare del disastrato Corso della Repubblica , che costringe l’intero Corpo dei Vigili , a guardia dei Marciapiedi . Per questo problema ,stiamo raccogliendo le testimonianze di Cittadini e Commercianti , stufi di questa situazione . O si sistema il Corso in maniera vivibile ,con parcheggi e zone sosta o si chiude definitivamente al traffico (cosa non auspicabile ,per la mancanza di parcheggi ),condannando a morte il Centro di Cisterna . Non c’è mai una soluzione , solo approssimazione , rattoppi , pezze , recinti . Voglio sapere se è Populismo questo o legittima protesta di chi non sta ne al governo ne all’opposizione ??? Per ultimo vedremo presto la “soluzione” sull’ex Convento Sant’Antonio , vogliamo vedere l’ennesimo “progetto di recupero” ,sicuramente rimarremo sbalorditi . Un augurio di buon lavoro politico , proseguite così , sicuramente raddoppierete i voti . Ciao marietto W berlus Cotto
    Carlo Buonincontro

  2. Marietto ha detto:

    l’ha difeso di più la stampa a servizio che lui stesso. andatevi a vedere cosa dice Giggino della questione

  3. Carlo Buonincontro ha detto:

    Marietto o servetto , come ti devo chiamare ?? Visto che sto parlando con una persona camuffata , sotto falso nome ,che non ha il coraggio di presentarsi e firmarsi. Per me potresti essere pure Antonello Merolla , chi lo sa !! Forse sei proprio tu , visto che ci abiti a San Valentino !! Sei sai leggere , io ho scritto ,che non ho nulla contro quel quartiere , ben vengano Asili , parchi , Lampioni, rotonde ecc. ecc. Ma lo Sai da quando esiste il quartiere Torrecchia-Franceschetti ??? E gli altri , Olmobello ,Cerciabella, L’Annunziata , La Villa , Piano Rosso ??? Ho sollecitato il Sindaco ad occuparsi di questi quartieri ,non una volta ma diverse volte !!! Sono 40 Anni , che sono nati questi quartieri , quale opera è stata fatta ??? Marietto e anche Marco ,forse non sapete che qui le opere idrauliche , fogne ,scarichi e strade ce li siamo fatti da NOI !!! Non so se l’avete capito. Alcune strade sono ancora messe come ai tempi prebonifica. La Via dei Lecci , che collega l’Appia alla Dante Alighieri e’ ridotta come una strada di Beirut . Forse non paghiamo le tasse ?? Nelle vie interne trasversali e parallele , non c’è non dico un lampione ma nemmeno un lumino. Almeno agli incroci , per via della sicurezza , ne servirebbero. E poi fatela finita con il Berluscotto , se l’Italia è ridotta così è solo colpa sua e del vostro Partito di Nani e ballerine. Fate ridere pure i polli . Se era capace , l’Europa , ma anche gli Stati Uniti , non avrebbero chiesto al Presidente Napolitano di farlo dimettere. La cosa poi piu’ comica della tua parte Politica e dei tuoi referenti è che sono convinti di saper governare . Solo Voi avete la verita’ , la Luce e la Via . Avete un’arroganza specifica nel vostro DNA . Non ascoltate nessuno . Infatti tu caro Marietto Servetto , non fai altro che denigrare (se ti presenti e ti firmi , saro piu’ Democratico con te) , un Partito l’IDV, il suo Presidente ,e anche i cittadini che hanno firmato ben TRE PETIZIONI , e ti assicuro che di firme ne abbiamo raccolte otre 1000 , no 50 come dici tu . E anche se fossero stati 50 cittadini, non vedo perchè un’Amministrazione non deve rispondere !! Forse perchè la pensa come te ( ” io so io e voi non siete un cazzo” , come il Marchese del Grillo ). Sono 15 anni che governate Cisterna , oltre ai palazzi e le villette , piani integrati per gli amici , sponsorizzazioni varie , cosa avete fatto ??? Fai l’avvocato difensore d’Ufficio di questa Amministrazione , e allora verifica quante volte abbiamo incontrato il Sindaco per la “variante” . In che cosa aveva ragione ?? Sono stato presente alle sue telefonate in Regione , mi incazzavo io per lui , perchè nemmeno gli rispondevano , gli ho espresso la mia solidarieta’ . Addirittura alcuni vostri Politici lo hanno perfino rimproverato (“perchè voleva venire a manifestare con noi ) . Io non Lecco il Culo a nessuno come fai tu , in qualunque Iniziativa ci metto la faccia . Se noi Cittadini del Comitato di Riqualificazione dei Quartieri , non organizzavamo una Manifestazione presso la Regione ( Fissata per il 20 Dicembre ) , la Delibera della Giunta , continuava a dormire in un Cassetto . E noi continuiamo a Pagare , senza avere delle risposte , ti sembra giusto questo o è Populismo ?? Pagare delle tasse specifiche , per qualcosa che non si sa quando ti verra’ concessa , è giusto secondo la tua visione politica ??? Ripeto io personalmente non sono ne qualunquista ne Populista , sto’ in un Partito l’IDV ,che rispetta le regole e quando qualche Iscritto “cambia strada”, viene espulso . Quelli che prendono tangenti , noi li denunciamo , al contrario di voi che piu’ sono “pregiudicati e piu’ li candidate (vedi in Lombardia), ma anche i membri nazionali. Per non parlare delle grandi personalita’ Politiche (Maschili e femminili) che avete . Ci siamo sorbiti oltre 40 leggi personali ,del vostro Capo , solo per i cazzi suoi , mentre l’Italia stava affondando . Neanche a me piace il Governo Tecnico (come a Di Pietro), ma se c’è è SOLO PER COLPA VOSTRA !!! E a Cisterna la situazione è la stessa , cambiano gli “addendi ma il prodotto non cambia” . Fra un po’ sono tre anni che c’è Merolla , la parte politica è sempre la stessa , oltre agli annunci e qualche rattoppo , che cosa è stato fatto ?? basta andare in giro per Cisterna , e la risposta ve la daranno gli stessi cittadini , anche quelli che vi hanno votato . Non è che sono delusi , sono proprio incazzati ,ed io in Piazza ci sto’ spesso , per varie iniziative sia di Partito che Culturali. Vi saluto affettuosamente e portateme i saluti al Sindaco Antonello Merolla ( amico d’infanzia ) . Ciao Carlo Buonincontro .

    • Tonio Gervaso ha detto:

      “E a Cisterna la situazione è la stessa , cambiano gli “addendi ma il prodotto non cambia” . Fra un po’ sono tre anni che c’è Merolla , la parte politica è sempre la stessa , oltre agli annunci e qualche rattoppo , che cosa è stato fatto ?? ”

      Ci si chiede pure cosa a Cisterna sia stato fatto?
      Forse non vi siete accorti che da quando ANTONELLO MEROLLA si e’ insediato come sindaco ha spazzato via tutta la vecchia muffa?
      – Carturan? ….Relegato ai margini della giunta affidandogli il ruolo secondario di PRESIDENTE DEL CONSIGLIO , infatti e’ sparito ed e’ ritornato alla sua vecchia passione dei lavori a maglia.
      – Capitani? …Spedito in provincia, adesso l’unica sua preoccupazione e’ quella di procurare i gomitoli di lana al suo amico Carturan ridotto a lavorare la maglia ai ferri.
      – Martelli? ….Relegato a ruoli secondari, e’ colui che si occupa della scelta del colore
      della lana e della grandezza dei ferri.
      QUESTI SONO SOLO ALCUNI ESEMPI di come la politica a Cisterna sia completamente cambiata con l’avvento di Merolla.

      Tutto cio’ grazie all’impegno e all’intervento diretto dell’efficientissimo ex ministro Renato
      Brunetta che si e’ sempre impegnato fino allo stremo, nei riguardi di Cisterna e per non far sfigurare suo cognato e la sua consorte titti-coscialunga.
      Eppoi vuoi mettere un sindaco in auto blu, che sfreccia sul corso rattoppato con pezze d’asfalto?
      E il rilancio economico, vi siete gia’ dimenticati delle numerose esposizioni di caciocavalli e ricotte a palazzo?
      INSOMMA EVVIVA MARIETTO !!!!!!!

      sfigu

  4. Marietto ha detto:

    sig buonincontro quello che dicevo in un post precedente si è verificato una volta ancora e mi piace condividerlo anche per vedere se risponderai la solita solfa(parlate proprio voi, sempre meglio di Berlusconi,eccecc) oppure sarai in grado di dire con semplicità che siete tutti uguali senza scagliare pietre a destra e a manca, sulle: “QUELLI sò ladroni, e NOI DELL’ITALIA DEI VALORI….ehehhehe

    ****Luigi De Magistris, detto Giggino, partito IDV, il tuo….oggi è stato rinviato a giudizio per concorso in abuso d’ufficio.****

    • Italia Dei Valori Cisterna il Segr. Maurizio Gasbarri ha detto:

      IDV Cisterna:

      Di seguito postiamo una semplice precisazione tratta da un articolo di giornale, su quanto scritto dal Sig.Marietto su De Magistris, in maniera abbastanza avventata e superficiale.

      “IL PARADOSSO DEL RINVIO A GIUDIZIO PER CONCORSO IN ABUSO DI UFFICIO DI LUIGI DE MAGISTRIS”

      E’ un paradosso da comma 22. Rinviati a giudizio per aver chiesto i tabulati dei cellulari di alcuni deputati e senatori nell’ambito delle inchieste di Why Not, violando le guarentigie parlamentari. Solo che il pm di Catanzaro Luigi de Magistris e il consulente tecnico Gioacchino Genchi indagavano su utenze delle quali non potevano sapere a priori le intestazioni. Scoperte, per l’appunto, soltanto dopo l’acquisizione dei tabulati e delle notizie richieste alle compagnie telefoniche, in base alle quali il magistrato ha poi correttamente seguito le procedure previste in questi casi.

      Ma per chiarire la vicenda sotto il profilo giudiziario, secondo il Gup di Roma Elisabetta Callari, sarà necessario un processo. Che vedrà imputati il sindaco di Napoli e il superpoliziotto di Palermo con l’accusa di concorso in abuso d’ufficio. La prima udienza è fissata per il 17 aprile davanti ai giudici della seconda sezione penale del Tribunale.

      Le indagini della procura romana sulla conduzione delle inchieste di Catanzaro si sono concentrate sulla banca dati di Genchi. Migliaia e migliaia di tabulati e di incroci telefonici. Il Ros dei carabinieri contò, nel 2008, circa 578.000 ‘record’ relativi ad intestatari telefonici. Compresi i numeri privati di parlamentari. Secondo il pm Caterina Caputo, in violazione delle prerogative dei parlamentari, che prevedono l’autorizzazione preventiva alla camera di appartenenza per l’acquisizione documentale di quei dati.

      Tra i numeri analizzati da Genchi finirono l’allora ministro di Giustizia Clemente Mastella (indagato in Why Not e prosciolto dopo la sottrazione del fascicolo a de Magistris), il deputato Francesco Rutelli, il senatore Giancarlo Pittelli (rinviato a giudizio a Salerno per il complotto in danno di de Magistris), i deputati Beppe Pisanu (ex ministro dell’Interno di un governo Berlusconi), Domenico Minniti, Antonio Gentile, Sandro Gozi. Fu intercettato e per un breve periodo indagato, come atto dovuto, anche l’ex premier Romano Prodi (poi archiviato). Molti di loro si sono costituiti parte civile già in udienza preliminare.

      E’ una vicenda legata a doppio filo con l’inchiesta avviata a Salerno sulle interferenze subite da de Magistris mentre indagava a Catanzaro. Culminata in un processo in corso di fronte alla prima sezione del tribunale salernitano (presidente Gaetano de Luca), che vede l’ex pm di Why Not e Poseidone parte civile. Mercoledì prossimo de Magistris tornerà in aula per la quinta volta per proseguire la sua deposizione. In qualità di vittima e ‘testimone assistito’, ovvero con la presenza dell’avvocato e con la possibilità teorica di avvalersi della facoltà di non rispondere. Proprio perché imputato insieme a Genchi in questo filone parallelo di Roma, per il quale sono stati entrambi rinviati a giudizio.

      da Il Fatto Quotidiano

  5. Tonio Gervaso ha detto:

    ……. “”” ma evitate di farci fare i capponi di Renzo. “””
    A dirla tutta e alla luce dei fatti,chi sta’ mantenendo un comportamento assimilabile ai CAPPONI DI RENZO, e’ l’attuale giunta di maggioranza. Piu’ volte appropriamente definita comitato d’affari al servizio di DON RODRIGO che non si fanno di certo scrupolo a sguinzagliare i loro fedeli BRAVI. E naturalmente, perfettamente interpretato dal sindaco Antonello Merolla,non manca di certo DON ABBONDIO.
    Un comitato d’affari in continuo scricchiolio,sostenuto da una squadra di fedelissimi BRAVI,sempre pronti a divulgare le buone novelle,che in seguito si rivelano solo annunci spot.
    Ancor piu’ sconcertante,sapere che lo squadrone delle bravate,e’ quello che con forza ha determinato le nomine vincenti sia in provincia sia in regione. ….Diggiorggi, Galetto,Cusani e Polverame vario che continuano a dimostrare incapacita’ e indifferenza.

    • Marietto ha detto:

      ti sbagli,cioè fai FINTA di sbagliare usando la parola NOMINE VINCENTI.
      Non c’è nessun nominato,esistono candidati ed ELETTI. E’ la gente che sceglie la miglior espressione,non esistono nomine che vincono perchè non và ne a fortuna ne a simpatia, si chiama DEMOCRAZIA E VALORI. i termini che i due principali partiti d’opposizione portano nel loro nome.per fortuna nel nostro c’è LIBERTA’.
      W Silvio Berlusconi!

  6. Carlo Buonincontro ha detto:

    Per me lo puo’ inaugurare pure il lupo cattivo , l’importante che si concluda al piu’ presto . Sperando sempre che non sia solo il solito proclama propagandistico . Comunque a Cisterna è di moda annunciare progetti e poi non portarli a termine. Staremo a vedere come andra’ a finire. A tal proposito voglio ricordare al Sindaco e alla sua Giunta , che oltre San Valentino Cisterna è composta da altri quartieri . Quindi, nulla da dire sul miglioramento urbanistico – sociale di tale quartiere , solo bisognerebbe ricordarsi , di prendere in considerazione le aspettative dei cittadini che in altre zone aspettano una riqualificazione da anni. Per esempio chiedo : “Cosa aspetta il Comune nel prendere possesso della Scuola (realizzata da un’Impresa a costo zero per l’Ente) , in via dei Lecci ?? Perchè i cittadini di Torrecchia devono ancora aspettare per iscrivere i loro figli in quella scuola ??? E’ pronta da un anno , ci sono anche i banchi e il mobilio a quanto mi risulta . Forse si aspetta che il tempo la mandi in malora , per dopo ristrutturarla ??? ” Nello stesso momento , dopo le varie vicissitudini sull’Iter della Variante e dopo i vari incontri con il Sindaco , sembra che la situazione per i Cittadini interessati ,non sia così semplice !!! Aspettiamo la Famosa Pubblicazione sul BURL ( ormai imminente a sentire Fonti qualificate della Regione), poi si vedra’ se anche in questo caso , dopo 7 anni di proclami e tasse (pagate con effetto retroattivo) mobilitazioni di Cittadini , riunioni , incontri pubblici , rassicurazioni da parte dei politici locali e dal Sindaco , dovremo ancora aspettare . Quando si mettono le mani nelle tasche dei Cittadini (specialmente per qualcosa che aspetta da anni ) , poi gli stessi hanno tutte le ragioni per farsi SENTIRE !!! Il Comitato Spontaneo per il Recupero dei Quartieri , non si sciogliera’ e, si riunira’ regolarmente ,per assistere tutti gli altri e vigilare sull’operato, anche di “altri progetti” dell’Amministrazione Comunale . E comunque non si tratta di fare ne allarmismo , ne “populismo” ,semplicemente far rispettare i propri Diritti , come è giusto pagare le tasse ,perchè permettono all’ Amministrazione di dare Servizi ai Cittadini .Ma quando questi Servizi o diritti vengono “negati” da anni , allora chi Amministra deve accettare sia le Critiche che la Protesta , civile ma FERMA !!!
    Un saluto affettuoso al Sindaco anche se non legge questo Blog , magari glie lo porta marietto da parte mia . Carlo Buonincontro

    • Marco ha detto:

      Sempre tutta sta acredine ogni volta che annunciano di fare qualcosa a San Valentino. Sembra la Lega quando sbraita per i finanziamenti al Sud. Con tutto il rispetto ma San Valentino ha dieci volte gli abitanti di Franceschetti, il paragone non ha senso è normale che debba avere più servizi. Fate pure le vostre giuste battaglie (la scuola chiusa è una vergogna) ma evitate di farci fare i capponi di Renzo.

      p.s. ti consiglio di andare a vedere le condizioni del campo di calcio del quartiere privilegiato o le condizioni della piazza davanti alla nuova chiesa.

      • Marietto ha detto:

        Marco dobbiamo capi che è questo il mestiere di Buonincontro,ogni cosa che si fà dice che è sbagliato e ci fà le speculazioni politiche.1 anno a dire che il sindaco doveva risolvere la situazione dei nuclei abusivi,poi ha raccolto 50 firme,poi gli hanno dimostrato che il sindaco c’aveva ragione e ha fatto pippa.per coerenza avrebbe dovuto far un altro ragionamento molto più coerente.E’ facile fare populismo
        Rispecchia esattamente il suo partito idv nazionale, di pietro fà tanto il casinaro davanti le telecamere ma non vedo che gli ha tirato le orecchie a Monti…siete tutti uguali e quelli che dicono di essere migliori sono anche peggio.

      • Marco ha detto:

        Merolla fa schifo come sindaco e Buonincontro ha ragione su tutta la linea. Sbaglia solo a prendersela con il quartiere San Valentino.

  7. Attenti Allupo ha detto:

    …..Gia’ e’ prevista l’inaugurazione, il taglio del nastro sara’ affidato a Carturan mascherato da cappuccetto rosso!!!
    ATTENTI AL LUPO E AI FACILI PROCLAMI!!!!

I commenti sono chiusi.