Matinée

Tanti e tutti approvati i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale iniziato questa mattina intorno alle 10 e concluso dopo circa 5 ore di dibattito e confronto.

Debutto in aula per il neo assessore al Bilancio e Programmazione Marco Olivieri, mentre per Fabio Carrozza, assessore alle Politiche Sociali, si è trattato di un ritorno.

Tre i punti che hanno animato l’incontro: la variante di adeguamento ed aggiornamento al Piano Regolatore Territoriale del Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma – Latina (ASI), il progetto integrato a carattere residenziale nell’area del Fosso di Cisterna in prossimità del nuovo palazzo comunale, e l’ultimo, il regolamento relativo all’utilizzo e all’affidamento in gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale.

Le proposte avanzate dai consiglieri Filippi e Cicchitti sulla proposta di ampliamento dell’area industriale per circa 80ettari sono state recepite ed inserite all’interno della delibera approvata con 16 voti favorevoli, 2 astenuti e 5 contrari. Le proposte riguardano l’individuazione di un sito lontano dalle abitazioni per la realizzazione di un depuratore, ed il vincolo “verde agricolo di rispetto” all’interno dei terreni che ottengono il cambio di destinazione d’uso da agricolo ad industriale e che comunque non oltrepassi i confini naturali rappresentati dalle strade provinciali via Latina e via Ninfina.

Altra questione di dibattito in aula è stato il progetto per la costruzione di un palazzo di altezza molto elevata (30-40 mt ?) rispetto alle abitazioni circostanti nell’area in prossimità del nuovo Municipio e di Palazzo Caetani. Al termine il punto è stato approvato con 15 voti favorevoli e 5 contrari.

Approvato, con 16 voti favorevoli, 2 contrari ed un astenuto, l’adeguamento per sopravvenuti ritrovamenti archeologici del Programma Integrato di Intervento per la riqualificazione urbanistica ed edilizia di un’area in località Torrecchia, come pure è stata approvata, con 3 voti contrari e 15 favorevoli, la variante al P.P.E Il Centro della Città per l’attuazione di interventi di sistemazione idraulica del Fosso di Cisterna.Marco Olivieri

Confermata l’adesione ed accettazione della ridistribuzione delle quote per il Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma – Latina (ASI) (13 favorevoli, 3 contrari), così pure deliberati gli indirizzi per il consolidamento e lo sviluppo delle attività di ricerca universitaria (14 favorevoli, 4 contrari), e l’approvazione dello schema per la permuta di terreno tra il Comune di Cisterna di Latina e la chiesa Cristiana Evangelica A.D.I. per la realizzazione di un edificio di culto (14 favorevoli, 3 contrari, 1 astenuto).

Approvato all’unanimità il regolamento per la gestione del Ferragosto Cisternese come pure sono stati approvati i regolamenti per il consumo sul posto prodotti di gastronomia; dei servizi di mensa e trasporto scolastici; delle ludoteche; per la celebrazione dei matrimoni civili; per l’“albo on line”, tutti preventivamente discussi nelle rispettive commissioni consiliari di competenza.

Ha concluso la seduta il confronto sul regolamento comunale relativo all’utilizzo e all’affidamento in gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale. Proposte al riguardo sono state avanzate dal consigliere Isacco e successivamente si è proceduto alla votazione della delibera che è stata approvata con 13 voti favorevoli, 3 contrari ed un astenuto.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

32 risposte a Matinée

  1. Virghil ha detto:

    Nemmeno SAN ROCCO potrebbe fare il miracolo del risveglio dall’ipnosi collettiva cisternense, il santo patrono ha potuto fare miracoli sulla peste ma davanti all’indifferenza e al profondo sonno della ggente di Cisterna non c’e’ miracolo che tenga!!!

    Cisterna in ostaggio di un manipolo di gentaglia incapace e irresponsabile, gentaglia del genere NON PUO’ ESSERE ASSOLUTAMENTE GIUSTIFICATA NEMMENO CON LA VOLONTA’ POPOLARE CHE L’HA ELETTA.

    Fino a prova contraria (e purtroppo di prove ce’ ne’ sarebbero molte, ma tralasciamo) siamo ancora in DEMOCRAZIA pertanto alcune decisioni ,prese ESCLUSIVAMENTE DALLA CASTA DELLA POLITICA LOCALE AVIDA E FAMELICA ,atte a sconvolgere il territorio e l’assetto geografico di tutti NON POSSONO ESSERE CONSIDERATE VALIDE.

    Ma d’altronde, la CASTA AVIDA E FAMELICA capace di comprare anche i voti, capace di ottenere voti millantando ipotetici licenziamenti e chiusure di varie attivita’ specialmente certe SEDICENTI cooperative, dove ad essere sfruttate sono delle povere persone definite addittirittura “soci”, in un clima di INDIFFERENZA E IGNORANZA puo’ beatamente concedersi la liberta’ dei tiranni, e incuranti dell’ambiente e del futuro delle prossime generazioni danno il via libera a qualunque scempio, pur di trarne profitti e vantaggi personali.

  2. agustarello ha detto:

    me sembra che a sti cisternesi (se ce stanno ancora) n’ce frega niente de sto blog,ma sanno legge? o tenno o computo alla casa? ma nse rendono conto se vonno da na sveiata?SVEIATEVEEEEEEEEEEEEEE.tanto ricodateve che o didietro e sempre chio e o c…. che cambia,svejateveeeeeeeeeeeeeeeeeee.Mannamoli tutti a casa……………..

  3. Aruffo Truffo ha detto:

    Fronzoli e promesse, proclami e belle parole ….L’UNICA AZIONE CONCRETA E INCESSANTE E’ L’ASSEGNZIONE DELLE POLTRONE come si e’ verfificato con l’assegnazione di nuove deleghe.
    L’unica e inutile scelta autonoma che il sindaco MEROLLA puo’ concedersi, per tutto il resto ci sono le badanti scrupolose affinche’ firmi a testa bassa senza fiatare ogni delibera, ogni variante! Ma d’altronde non e’ poi cosi difficile per uno che NOMINATO SINDACO (per volonta’ di altri) e’ tutto gongolante senza ancora aver capito il giochetto di ruolo che gli hanno affibbiato. Per uno che continuando a ciondolare si puo’ solamente concedere pochi e grami argomenti: …il cisterna calcio, ….l’ipotetico e alquanto illusorio rilancio turistico di cisterna, …..il vanto ingenuo da ripetente di seconda media che sostiene di considerare museo, l’esposizione di paccottiglia e cianfrusaglie varie esposte a palazzo Caetani, tanto da bandire un concorso ad hoc, per l’assunzione di un DIRETTORE DI MUSEO ….. i presenzialismi ad ogni effimero evento dal compleanno di nonno Gino alle prime comunioni di cerciabella …..la convinzione di essere un sindaco capace e competente!!!
    Un sindaco che ha solo la funzione del ruolo che rappresenta, un sindaco che ha nella finzione l’unico ruolo istituzionale, un sindaco manovrato e incapace di rendersi conto dello scempio, degli abusi e dei danni irreversibili che egli autorizza sotto dettatura e che satranno eredita’ ingombrante per le prossime generazioni.
    L’unica scelta che viene concessa alla controfigura del sindaco e’ l’ASSEGNAZIONE DI NUOVE DELEGHE …..ne’ gioveranno i cassaintegrati di cisterna? …..Serviranno a far fronte l’emergenza sociale? ….Saranno decisive per favorire l’aumento occupazionale? ….Sono indispensabili per garantire la vivibilita’ di cisterna? ….Costituiscono una indispensabile necessita’ per il ruilancio economico? ….Servono per difendere il bene comune e i cittadini?
    INUTILE CHIEDERSI I PERCHE’, LO STESSO SINDACO NON NE’ SAPREBBE SPIEGARNE LE MOTIVAZIONI …..gli studenti svogliati ripetenti di seconda media e’ meglio lasciarli perdere, e’ come tentare di lavare il somaro, si sprecherebbe tempo e sapone.
    Tanto in classe ,c’e’ sempre qualcuno piu’ scafato che gli passera’ il compito (in cambio della ghiotta merenda) da ricopiare in bella copia …..e non sono poche le volte che riesce a sbagliare persino in tali condizioni!!!!

  4. Capito Limbroglio ha detto:

    bubbusettete!!! e che ce voleva tanto pe capi l’intenzioni de sti dementi?
    Belle parole alla vasellina pe mette a pecora tutta cisterna.
    cisternesi!??? ….che ve brucia er bucio? …oppure ve ce sete abituati?
    ma che ce vo’ pe favve capi’ che questi cianno un unico scopo?
    ahooo ma allora sete proprio de coccio. questi qua’ stanno a fa’ come cazzo glie pare alle spalle vostra ve state a fa’ saccheggia’ col ladro dentro casa e glie preparate pure la cannata ar fresco.
    ma lo volete capi che questi bevono e magnano a spese dei cisternesi?
    che so peggio delle kavallette-zangrille? che so dei papponi patentati?
    NO LO VOLETE CAPI’ VE NE ACCORGERETE DOPPO I FOCHI ….tanto er conto ve arriva . eccome se non ve arriva!!!!

  5. agustarello ha detto:

    e che te aspettavi soffio che chissi ce se mettono contro?guarda che i conoscemo tutti i personaggi,sai che ce frega l’unica meravijia è che so tutti de cisterna evidentemente ao paese ce vonno bene poco non penzi?

  6. agustarello ha detto:

    fantastico!!!!

    • Il Soffio ha detto:

      Da aggiungere ovviamente tutta la squadra di Merolla che comunque è come se avesse proposto tale opera. Quindi i consiglieri comunali votando il grattacielo hanno dato ”fiducia” alle decisioni prese dalla giunta comunale ed ai relativi uffici tecnici ( urbanistica).

      Questi i nomi degli assessori:

      Domenico Monti ( Urbanistica)

      Valentino Leone (lavori pubblici)
      Fabio Carrozza ( Servizi Sociali)
      Marco Muzzupappa ( turismo)
      Marco Olivieri ( Bilancio)
      Alfredo Cassetti ( Personale)
      Antonio Bellotto (attività produttive-AMBIENTE- vicesindaco)
      Adolfo Marini ( Cultura)
      Gino Gagliardini ( politiche energetiche)

      Queste persone non hanno fiatato sul cemento che sarà gettato ed alcune di loro si professano pure ambientaliste. Ma per favore….

  7. Il Vento ha detto:

    Nuovo Gioco dell’estate chi comanda a Cisterna?
    Questi sono i Consiglieri eletti dai Cisternesi che hanno deciso per il gratacelo (30 metri) in centro vicino alla buca e quindi vicino alla chiesa

    Alessandro Capasso (PDL-Capitani),Vittorio Sambucci (PDL-Capitani),Alvaro Mastrantoni (PDL-Merolla-Carturan-Capitani),Emiliano Cerro (Carturan-Merolla),Gianluca Del Prete (Merolla) ,Claudio Chinatti (PDL-Merolla-Carturan),Andrea Lauri (PDL-Carturan),Gabriele Tintisona (PDL-Merolla),Fabbrizio Trombelli (Merolla),Marco Mazzoli (Nuovo PSI-Merolla),Pio Claudio Massaroni (Nuovo PSI-Carturan-Capitani),Filippo Frezza (Fiamma Tricolore-Carturan-Capitani -Merolla),Antonio Lucarelli (MPA-Merolla-Carruran), Mauro Carturan (Pdl).

    Sono sicuro al 96% in relata me ne manca uno solo indovinate chi e’?

    Nuovo Gioco dell’estate trova l’uomo nero

    Altre domande per i Cisternesi:

    Come mai il cosinigliere Gianni Giarola è uscito dall’aula per non votare? Di chi è la ditta di costruzione che dovrà fare il grattacielo?

    Assenti ma che sono venuti per fare un minimo di presenza. Forse per prendere il gettone?
    Danilo Martelli (Pdl), Gersenio Boccabella (Pdl), Alberto Scaini (Pdl).

    Quelli assenti ,perche’ in ferie

    Gino Cece(Pdl), Francesco Maggiacomo ( Lista Merolla)

    IL GIOCO CONSISTE NEL SVELARE LE PROMESSE ELETTORALI CHE VI HANNO FATTO
    QUESTI CONSIGLIERI PRIMA DELLE ELEZIONI PER POI TRADIRLE IN NOME DEL CEMENTO ah ah ah ah ah ah ah

    Cosa ne pensate Cisternesi?

    Guardate e’ tutto vero lo guiro sui figli di BERLUSCONI ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

    Intanto per farvi capire vi metto chi comanda in Italia magari vi stimola ah ah ah ah
    Cisternesi svegliativi vi stanno truffando

    http://tv.repubblica.it/copertina/guzzanti-ecco-chi-comanda-in-italia/70990?video=

  8. Virghil ha detto:

    Sperperi, scempiaggini ambientali, incapacita’, favoritismi, privilegi per pochi……….TUTTO CIO’ CHE CARATTERIZZA L’ODIATA CASTA PARLAMENTARE NAZIONALE DI MONTE CITORIO SI VERIFICA ALLO STESSO MODO AL PALAZZO COMUNALE DI CISTERNA DI LATINA!

    Perche’ nessuna indignazione? Perche’ tutta questa indifferenza?

    Eppure a CISTERNA DI LATINA cosi come in tutto lo stivale, sono i cittadini onesti che con le loro tasse regolarmente versate mantengono tale assurda situazione.

    Ancora piu’ assurdo quando fasce estese di cittadini in serie difficolta’, DISOCCUPATI, CASSAINTEGRATI A TERMINE, SFRATTATI,INSOLVENTI DI MUTUI, IMPOSSIBILITATI AD AFFRONTARE LE SPESE ORDINARIE non solo se ne stanno in attesa degli eventi ….tanto prima o poi qualcuno reagira’ a posto loro, ma spesso sono perfino coloro che DANNO APPOGGIO E VOTANO TALI AVIDI INDIVIDUI!!!!

    …..DOVE SONO I CASSAINTEGRATI DELLA EX GOODYEAR? Eppure sono stati inondati di promesse!

    ….DOVE SONO I LAVORATORI IN MOBILITA’ DELLA FINDUS? Eppure molti di loro senza esito alcuno hanno abboccato e votato gli attuali IRRESPONSABILI di via Zanella!

    …DOVE SONO I NUMEROSI DIPENDENTI “soci” DELLE SEDICENTI COOPERATIVE GESTITE CAMALEONTICAMENTE DAL SOLITO NOTO POLITICO? Eppure hanno votato sotto minacce di chiusura e ridimensionamenti se ci fosse stata una sconfitta elettorale!

    DORMITE!!! DORMITE PURE TRANQUILLI !!!! CONVINCETEVI PURE CHE IL FERRAGOSTO CISTERNEBSE SIA GRATUITO E GODETEVI LE INDECENZE PROPOSTE TARGATE NAPOLI.

    DORMITE NON SVEGLIATEVI, DORMITE NON REAGITE E SOPRATTUTTO LASCIATE INDISTURBATO IL CLUB DI MEROLLA&C, LASCIATELI FARE, LASCIATELI TRANQUILLI A SACCHEGGIARE IL TERRITORIO NELL’INTERESSE DEI PROPRI AFFARI POLITICI E ECONOMICI!!!!

    DORMITE DORMITE E PAGATE!!!!! Ma statevene zitti!!!

  9. agustarello ha detto:

    e chissandro?chisto ha commannato 10 anni come ha voluto e gestito i sordi dei cisternesi sa fatto asfartà la strada ndo abita (pure come seconda casa) isso abita ao monte,mentre la strada de franceschetti ( se semo capiti) so 30 aanni che sta cosi,ma chisso da do viè nse capisce manco quando parla ma se rendemo conto mano a chi stamo se ne tenno d’annàaaaaaaaaaaaaaaaaa…..

  10. Nano Delboschetto ha detto:

    CISTERNESI SENTITE MPO BRUNETTA CHE DICEVA’?
    …..Una montagna di cazzate che hanno realizzato il nulla ma che hanno permesso al nano ministeriale, di arricchirsi ancora di piu’ alle spalle dei cittadini, INCLUSI i cisternesi che ora si attaccheranno ar ca…xzzo mentre brunettolo si gode la bella vita alla faccia di tutti.
    Comunque pure tiitti giovannona deve avvecce nbel fegato per dormisse assieme ar nano…..ma sara’ forse che li sordi a palate fanno vede piu’ alti e persino belli i ministronzoli nauseabondi e inguardabili. ….E pensare che nessuno oserebbe mettere un orrido nano del genere nemmeno nel proprio giardino, figurarsi portarselo a letto!!!!

  11. agustarello ha detto:

    ma sti cisternesi do stanno non commentano mai?
    CISTERNESI SENTITE MPO BRUNETTA CHE DICEVA’?
    A CISTERNA IN CAMPAGNA ELETTORALE ?

    • Nando ha detto:

      E’ possibile che l’aria fritta produca anche il fumo?
      Si con brunetta (dei miei cojoni) siamo arrivati anche a questo!
      Un allievo del ladro latitante bottino craxi che ha persino la pretesa di dare lezioni d’esempio.
      Proprio come il cognatino di cisterna che volendolo emulare si comporta allo stesso modo,….. auto blu, spese telefoniche ingiustificate e elargizioni agli amici tanto per non deluderli e dimostrargli riconoscenza, tanto a parole dice di amare cisterna a fatti la distrugge!!!
      Menomale che ce’ SAN ROCCO e la festa con il cantante napoletano che richiama tanti giovani!!!

  12. Giro Depeppe ha detto:

    Cisterna che amo….o mejo cisterna che abbocca all’amo!
    Tanto le esche so’ sempre le stesse: …te sistemo fijeto
    …non danno l’apparto alla coperativa se non danno i voti giusti ….te faccio mette la luce a camposanto …te faccio assume tu genero ….te faccio lavora’ tu cognato …te do’ la possibilita’ de fatte fa’ tanti lavori …TE CORNIFICO MOJETA !!!
    POSSANO PIA’ NACCIDDENTE PRIMA A CHI HA VOTATO STE CANAGLIE E SUBBITO DOPPO A CHI STA’ SOPRA O COMUNE A FASSE I CAZZACCI PROPRI.
    SE STANNO A INGRASSA ALLE SPALLE DE CISTERNA, STANNO A NZOZZA’ TUTTA CISTERNA CO LA PEGGIO CANAGLIA NAPOLETANA .
    VAFFANCULO A NINO DANGELO CHE VE SE POSSA PORTA ER VESUVIO insieme a tutta la monezza che stanno a porta’ sti quattro (anzi tre) zozzoni.

  13. agustarello ha detto:

    Il soffio,sarebbe bello se è puzzolente pe scureggiacce nfaccia a sti 4 magnacci,sembra un paradosso ma ca.ca.me è appropriato.Ma diteme mpo,ma nvece de sta a parla dvanti ao bare de corna (che magari i primi a tenelle sete voi ma perchè no ve ribellate pecoroni?? e voi sete Cisternesi??? ma voi sete solo leccaculo e ruffiani de corte,na massa de conigli che tenete paura de esprime pure n’opinione ricordateve che stamo in democrazia DEMOCRAZIA capito!!!! Devo di che me manca nsacco Ciccio che ai consigli me faceva fa nsacco de risate quando azzittiva co no cazzotto sopra o tavolo chii consiglieroni che teneva chii 4 stupidi che non tenevano voce in capitolo,ma do state? che fine sete fatto paiacci buffoni? sete stati mano ao burattinaio per 10 anni Cisternesi sveiateve la guerra è finitaaaaaaaaaaaaaaa
    Cisterna libera da polentoni e Napoletani natevene a casa vostra.

  14. carlo B ha detto:

    Un “vecchio amico” in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale mi ha detto : “Tu una volta eri ‘no bravo ragazzo” e dicendolo rideva . Gli ho risposto : “anche tu una volta eri ” ‘no bravo ragazzo” , solo che la differenza fra me e te è che io non frequento certa gente ” . Dice che le cattive compagnie danneggiano anche te ,quindi tenersi lontano da certi soggetti è salutare per salvaguardare la propria immagine. Purtroppo pero’ quando con le “cattive compagnie ” ci si fanno affari ,allora il discorso cambia .
    Il giorno 5 Agosto si è svolto il consiglio d’estate , quello per far approvare alcuni “importantissimi ” punti per lo “sviluppo” della citta’ . Noi dell’ IDV (come dice Tonino) eravamo li presenti e compatti ,abbiamo esposto dei cartelli con su scritto : TACI e PAGA , c’erano anche esponenti del PD e altri giovani dei Comitati , in tutto una quarantina di persone . I Cisternesi ormai erano in ferie ,anche con la testa. Sapranno al loro “ritorno” alla realta’. Che dire , ormai fanno come nelle cantine di una volta , “padrone e sotto” e fanno “olmo” il popolo bue. C’è differenza tra questa amministrazione e quella nazionale??? Noi ce la mettiamo tutta , aspettando momenti migliori ci diamo da fare protestando – firmando . presenziando . facciamo vedere a lor signori che li osserviamo , ma la gente , i cittadini dove sono ??
    Adesso ci prendiamo un piccolo periodo di riposo , ma a Settembre si ricomincia con varie iniziative e proposte , aperte a tutti gli quelli che hanno la voglia e la volonta’ di cambiare questa Politica locale e soprattutto questa Citta . Buon riposo combattenti !!!

  15. Il Soffio ha detto:

    Oggi ho provato a parlare con delle persone di Cisterna, non farò nomi, ed ho detto: ma lo sapete del Grattacielo?Loro mi hanno risposto: ”Si fanno il grattacielo a Cisterna” ( con l’aria un pò intontita hanno risposto). Ed io: ”embè non dite niente?”…me so rimasti a guardà come ebeti…. Ma che vi è successo, perchè la gente sta così rallentata de cervello in quetso paese?

    Io scrivo qui sopra perchè comunque ogni tanto qualcuno ”normale” se trova ( Quinta STella non ce l’ho con te) ma devo dire che, avendo viaggiato molto in vita mia, il tipo di mentalità che trovo nella mia terra è disumana, arretrata e tendente al vegetale. Mi dispiace aiutatemi ed aiutiamoci a risolvere sto problema.

    Poi non capsico c’è veramente tanta gente che legge sto blog e quelli che combattono e condividono certe idee sono pochi, non capisco gli altri che stanno a fa i soliti ebetiti che dicono: ”o hai visto che ha scritto quello, o hai visto che ha scritto quell’altro?però hanno detto troppo? Così no…bla bla bla” A socere de paese ma la piantate de fa i guardoni, pensate con chi va a letto vostra moglie!!!

    Con i blog e con i media si sono fatte le rivoluzioni in tutto il mondo qui non riuscite nenache a scrivere due righe in fila. .

    Ma che state a vedè un film? Ve stanno a cementà vivi in casa e loro vivono in campagna in mezzo alle piante de Kiwi e a voi ve murano, avete le case una attacata all’altra e loro la villetta all’aria aperta. Ma volete partecipare per una volta nella vostra vita ad una discussione sulla vostra città o dovete sempre chiedere al trio magico se potete cacare..

    Comunque io ho deciso mio figlio a scuola a Cisterna non lo segno, lo porto fuori se questi sono i risultati mi alzo alle 6 di mattina e lo porto in un’altra città. La colpa è anche degli insegnanti del luogo, non solo delle famiglie, se qui sono così.

  16. Shangaiolo ha detto:

    ….Guarda caso! ….E’ solo un caso pero’, e’ solo una coincidenza, il palazzone, con molta probabilita’,sorgera’ in via Carducci all’altezza del numero civico 5.
    Chi siano i proprietari di tale piccolo appezzamento con ruderi inclusi non e’ dato saperlo, o meglio si sa’ bene ma e’ meglio(come sempre) far finta di niente.
    ….Pero’ e’ solo una coincidenza, come tante altre coincidenze che coincidentalmente coincidono con l’attuale amministrazione: presidenze varie, finte cooperative di facciata, poltrone direttive ….MA CHE COINCIDENZE!!!!

    Era una casa molto carina, senza soffitto senza cucina, non si poteva entrarci dentro perche’¨ non c’era il pavimento. Ma era bella, bella davvero in VIA CARDUCCI N.5. …GNAM …GNAM …GNAM …GNAM …GNAM

  17. agustarello ha detto:

    A Merò, ma dimme m’pò, tu cognato parla della riduzione delle macchine blu e tu te ce presenti pure a o matrimonio ? Ma dimme m’pò, ma sta benzina che ce metti dentro esce da o portafoglio tuo o da chio dei cittadini de Cisterna ?
    Poi volevo dì n’antra cosa ai cisternesi. Dateve na svejata. Ecco chello che sete boni a fà. State a regge in piedi sti quattro figli de m…….a che stanno a fà da 10 anni come je pare. Anche se non me sta tanto simpatico, ma me sembra che l’unico che vò bene a Cisterna e la valorizza pe davero è uno solo : Alfio Cicchitti (per cui da oggi me sta pure simpatico). Mannamoli a casa a carci n’culo !!!!!! DAJE CISTERNA !!!!!!!!!!!!

  18. Il Vento ha detto:

    Grande U79 grazie per aver capito le nostre ragioni della Primavera Cisternese e della Resistenza Cisternese.

    Grazie anche a tutti gli altri commentatori che ci danno una mano a far capire che merde siano Carturan-Capitani-Merolla (il trio-magico) sono tutti e tre uguali e andrebbero presi a calci nel culo e scaraventati fuori dal comune di Cisterna

    Xquintastella

    Sei un falsone un leccaculo come Massimo Ciavarro e il suo direttore del ciufolo che sta a rosica perche’ non contate un cazzo soprattutto come opinione politica arrivate sempre secondi ah ah ah ah ah ah ah

    Lo sappiamo il perche’ sai Massimo Ciavarro perche’ sei stato raccomandato da Merolla e ora agiti il fantasma Carturan Capiatani per ricattare i Cisternesi sei una merda ma non attacca

    Inoltre voi che comprate sto giornaletto fate i finti di sinistra quando siete tutti informatori di Merolla-Carturan-Capitani spie di merda ,come fate a leggere un giornale di partito della PDL? ah ah ah ah ah ah ah

    Per Cisterna LIbera:

    E’ finita, morte politica a Carturan Capitani e Merolla e aggiungo a tutti i consiglieri (ho i nomi e cerchero di perseguitarli) che hanno votato il gratacielo in consiglio comunale ah ah ah ah (vi massacro) fosse l’ultima cosa che faccio

    Il grata-ciello ha tanti coglioni sotto sono i cosiglieri comunali della MAGGIORANZA (leccaculo del trio-magico)

    XSoffio sono d’accordo questo palazzone gli rietrera’ nel culone ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah e se serve pure senza vasellina

    Gli assasini architettonici di Cisterna= Merolla-Carturan-Capitani

    trio-magico a fancu………………..oooooooooooooooooooo te e la maggioranza dei cosiglieri comunali che definisco merdeeeeeeeeeee

    • U79 ha detto:

      Vento, come già ti scrissi in uno scambio di vedute su questo blog, io tifo per Cisterna con le mie idee ed i miei valori: questo ci porterà a volte a percorrere la stessa strada, come sembra in questo caso, altre volte percorsi diversi. Allora mi sembravi…diciamo…”scettico” su quanto ti scrivevo, ebbene spero che questi fatti da un lato dimostrino una volte per tutte che sono quel “libero pensatore” che dicevo di essere e che oltre le chiacchiere di allora c’è anche della sostanza. 🙂

      Un crimine come quello della palazzina mostro (cui aggiungerei l’allargamento ingiustificato della zona industriale, laddove l’asfittico comparto industriale sta lasciando il territorio pontino) non deve lasciare indifferenti. Chi è più informato di noi ed ha in mano dati concreti dovrebbe attirare l’attenzione dei media anche nazionali: chessò un mostro del genere che deturpa il nostro già prostrato centro cittadino secondo me è materiale da Striscia la Notizia e da qualunque tipo di informazione connessa alle problematiche urbanistiche, sociali e culturali. Questi omuncoli di niente che stanno governando, questi delinquenti, hanno perso il senso della misura; l’odio che cresce nei loro confronti in maniera uniforme si percepisce e si tocca con mano. Può essere che continueranno a spremere voti qua e la, perché incredibilmente l’elettorato Cisternese ha premiato un nome accostato a Carturan (questo è veramente incredibile!) e questo è un dato di fatto…però se da un lato sta gente vince le elezioni, dall’altro continuando così, rischierà di perdere qualcosa di ben più prezioso e a quel punto i soldi, il potere, i favori e le amicizie non potranno niente.

  19. Il Soffio ha detto:

    L’idiota di Qunta STella: ”la mia città la mia famiglia? una volta era quella normale, poi sono arrivate le coppie di fatto i DI.CO, oggi la famiglia è CA.CA.ME prefisso dei tre cantoni come riportava un noto quotidiano locale.
    la città che ho a cuore?”

    Guarda cara Quinta Stella posso essere d’accordo con te su certe cose ma sui Dico statte zitto e poi il gioco dei tre cantoni è stato secondo me copiato dal gioco delle tre carte, tirato fuori dal più noto giornale locale. (Copiato). Non hanno proprio fantasia…

    Bacchettone, finto, imbucato, raccomandato, leccac… Comunque credo che la responsabilità di quello che sta succedendo sia solo dei cisternesi che hanno votato sta gente, loro ce li hanno messi e loro li tolgono. Protestate, scioperate, fate manifetsazioni ma adesso tocca a loro, altrimenti questi fanno carne da maciello di tutti, ve se magnano vivi e vi murano dentro casa.

    Cara Quinta stella hai rotto il caz… sei chiaramente colluso, puoi svicolare come ti pare sei uno zozzone….lo abbiamo visto come fai prima fai quello dell’opposizione e poi piazzi propagnada per il trio Maggico e Berlusconi.

    Sai dove te lo ficco il grattacielo?

  20. quintaStella ha detto:

    la mia città la mia famiglia? una volta era quella normale, poi sono arrivate le coppie di fatto i DI.CO, oggi la famiglia è CA.CA.ME prefisso dei tre cantoni come riportava un noto quotidiano locale.
    la città che ho a cuore?? quale cuore? quello della tasca dei pantaloni immaginiamo. cari cisternesi noi vi avevamo avvisati.
    non si fà che ripetere le cose di sempre ma ripetiamole volentieri perchè qua la situazione è veramente tragica,più di quanto sembra,dalla minima parte che riporta la gente,quella che si legge sulla stampa e qualche indiscrezione degli addetti ai lavori…e spero che sia di buon auspicio così che nascano forze d’opposizione politica che possano dare alternativa a questa attuale. tanto la città lo sà che l’attuale sindaco non è il sindaco della famiglia,il sindaco del popolo,il sindaco di tutti e malgrado non l’abbia votato pensavo che comunque essendo cisterna terra di centrodestra saremmo comunque cascati in mani migliori rispetto al precedente, ed il cognome che porta mi lasciava qualche spiraglio di luce aperto. il problema sta proprio qua,che il precedente ancora governa e ora le bocche sò doppie,senza mettere in mezzo capitani che con il benestare dei due sindaci ha incassato i nuovi assessori. fino a ieri i due compari a merolla volevano affossarlo(e non lo dico io ma le loro dichiarazioni e dei loro uomini,proprio capitani che gestisce anche la squadra di calcio aveva accusato l’amministrazione di scarsa capacità)ma oggi sono i suoi alleati migliori.a me della sua strategia e dei suoi amici poco raccomandabili mi interessa ben poco ma la cosa che mi rode è che quello che loro decidono e tutte queste decisioni cadono in testa ai cittadini,il grattacielo a cisterna vecchia non ce lo vogliamo,non vogliamo che il verde diventino lotti per costruire e i nostri soldi a alla fondazione di carturan non ce li vogliamo dare. e tornando al discorso,leggendo qualcosa e sentendo i mormori di chi è più all’interno mi chiedo cosa possono fare per la nostra città persone che ieri volevano far cadere il sindaco ed oggi in cambio di una poltrona sono i suoi migliori alleati?? ciooè sono cose che si ritorcono contro a noi tutti,e non lo dico io basta andare in giro e prima la base,la gente stava con lui,oggi non più. io mi dimetterei quando a parlar bene di me, intorno a me, e a farmi spalluccia vedrei ormai solo gli affaristi,i palazzinari,i poteri forti quelli che vogliono fare profitti, quelli che a cisterna non ci servono. qualcuno diceva: l’amministrazione merolla è la peggiore degli ultimi 50 anni. come dargli torto? io mi comincerei a fare qualche domanda sul fatto di come tu possa fare il bene della nostra città. soprattutto se ora ti senti forte più che mai perchè ti ritrovi intorno quella gente al posto della gente di cisterna che ti aveva votato e dato fiducia per davvero magari per il cognome che porti o perchè aveva trovato uno spiraglio di genuinità in un progetto che sembrava nuovo ma è risultato peggiore del precedente. oltretutto voci informate dicono che il precedente tornerà e lo farà in pompa magna perchè tanto continuando a governare si è mantenuto la sua base elettorale e in più dirà che questo sindaco è stato un flop.fesso e coglionato.

    • Virghil ha detto:

      Quella di quintastella e’ un’analisi che non fa’ una piega!

      Come pure non fanno nessuna piega le prevedibili ipotesi di “reinsediamento” del CIOCCOBLOCK arrogante al pari della sua massa lardosa.

      E allo stesso modo le pieghe rimangono ben in ordine, quando si evidenzia che Cisterna ormai e’ nelle mani di farabutti spregiudicati che hanno un solo obiettivo: CURARE I PROPRI INTERESSI ATTRAVERSO IL SOLO STRUMENTO CHE PUO’ GIUSTIFICARE LE LORO SCELLERATE SCELTE .

      ….LA POLITICA. E’ con tale strumento che tali “signori” ,includendo anche il sindaco facenti funzioni fatto nominare come prestanome per poterlo manovrare a proprio piacere come una marionetta, si concendono l’abuso di fare il bello e il cattivo tempo a Cisterna.

      Ma la politica, in un contesto democratico e’ da intendere in tutt’altro modo, chi viene eletto a seguito di ELEZIONI DEMOCRATICHE viene nominato per rappresentare i cittadini e tutelare la citta’.

      Invece, la regola sembra essere un’altra. CHI VINCE PIGLIA TUTTO e quindi di conseguenza infischiandosene delle norme sul conflitto d’interesse e delle numerose nomine direttive con cui occupa altrettante poltrone si dettano le scelte da adottare.

      I CITTADINI E LA CITTA’ STESSA,PASSANO IN SECONDO PIANO LI SI LASCIA ALL’OSCURO DI TUTTO, NON SI CHIEDE UN LORO PARERE, NON SI INDIGONO INCONTRI PUBBLICI INFORMATIVI.

      Tutto viene deciso sottobanco per poi “discuterne” in consiglio comunale, dove si tiene fede alla complicita’ dei propri consiglieri che inevitabilmente obbediscono al voto , magari gia’ patteggiato con promesse e favori vari.

      Ad ogni modo la complicita’ non puo’ essere attribuita ai soli mercenari dell’attuale giunta, la complicita’ e’ della maggior parte degli stessi cittadini che da sempre passivamente hanno accettato tutto: acqualatina, aumenti di tariffe per garantire lauti compensi dirigenziali, societa’ municipalizzate a compartecipazione succhiasoldi, clientelarismi vari,costose trasformazioni urbanistiche in continua manutenzione e tanto altro.

      E’ per via di questa complicita’ e indifferenza che i politici-affaristi locali possono concedersi di mettere le mani sulla citta’ ….ampliando le aree industriali e commerciali, concedendo autorizzazioni all’edificazione in spazi insensati, elargendo soldi pubblici a enti inutili e costosi, cedendo beni pubblici a privati, confezionando gare “pubbliche” a misura per cederle a chi vogliono.

      Nessuno che si desti, nessuno che noti piu’ di qualche anomalia, nessuno che noti gli evidenti conflitti d’interesse.

      E meno che mai da parte della cosiddetta opposizione (la scusa che siano 3 o 4 gatti non regge), l’affissione di semplici manifesti che riassumano l’attuale situazione con cui la maggioranza di giunta si spartisce Cisterna e i brandelli delle sue vesti!!!

      ….Concessioni e grattacieli per gli amici (proficue mazzette incluse)
      GRATTACAPI, ROGNE E TASSE ai cittadini!!!

  21. U79 ha detto:

    Merolla se leggi ancora queste pagine dimmi: hai idea di quale sarà l’impatto di un palazzo di 30mt in prossimità di Palazzo Caetani?
    Antonello ma te sei di Cisterna o vieni da Marte?
    Un blocco di 30 mt, per una base adeguata, nei pressi dell’emergenza architettonica d maggior valore che diventa una palazzina di secondo piano al confronto. Una costruzione così avrebbe senso (che poi sarebbe tutto da vedere questo senso), chessò al quartiere S.Valentino oppure nel quartiere di Collina dei Pini.
    Merolla, vai dicendo spesso in giro che tuo padre è stata una figura importante per te, ma anche per Cisterna; se fosse realmente così con il tuo comportamento lo staresti bastonando alla schiena. Io mi vergognerei di avere un figlio che si rende complice di questi danni incalcolabili ed irreversibili per il nobile territorio Cisternese. Se fosse vivo e ti guardasse in faccia, non c’è dubbio, avrebbe solo biasimo per te.
    Che razza di uomo sei a mutilare e contribuire a sfregiare la terra dei tuoi padri?
    Perché avete approvato la possibilità di costruire un mostro di 30mt in centro con evidenti,persino al peggiore degli idioti, gravi ripercussioni sul tessuto urbanistico cittadino? Quale pensate sia il valore aggiunto? Cosa vi passa per la testa? Vedere la nostra strada principale con l’andamento dei tetti sinusoidale non vi basta per capire qualcosa dagli errori del passato?
    Quello schifo di palzzo costruito come continuazione di palazzo Caetani, dove c’è la banca, ed il vicino Palazzo dei servizi del versante opposto non insegna niente su quale sia il danno che una cementificazione stupida da all’impatto urbanistico? MA lo avete un minimo disenso estetico? C’è un qualch architetto tra voi? C’è un qualche amante del bello in mezzo a voi caproni (squali sarebbe da dire…)?
    Ci sono numerosi appartamenti nuovi (e non) vuoti a Cisterna, l’area dell’ex Locatelli (su cui anche qui…i sospetti di un’evoluzione criminosa ci sono da sempre) è si e no al 10% della sua crescita per fare un esempio, ma chi abita a Cisterna (non te che vieni da Marte evidentemente) può portaren decine di altri esempi. A cosa serve questo palazzo di decine di metri? In questi giorni, quarda palazzo Caetani sia da p.zza XIX Marxo che dal palazzo dei servizi, guarda com’è ora e immaginalo con il mostro di 30 mt nella posizione dove avete autoizzato a costruirlo…spero che almeno con l’immaginazione capirai il danno di cui vi siete resi complici e chissà magari ti chiederai “ma cosa ho fatto?!”.
    Come se a Nettuno avessero fatt costruire il, comunque inutile, palazzo scacciapensieri nei pressi del borgo storico! Ma che cosa avete in testa? Le scimmie urlatrici?!
    Per curiosità: ai privati che nella zona del fu hotel Le Capannelle, che ad oggi lasciano un terreno incolto e quasi post bellico, danneggiando ulteriormente l’immagine di Cisterna dite mai niente? Quando, scendendo da marte con la tua astronave blu, sorvoli quella zona, ti sta bene così?
    Lasciatelo dire: siete un branco di folli, vi state attirando l’odio della gente, dei vostri compaesani. Voi ed inevitabilmente le vostre famiglie: curate da soli questo vostro delirante senso di onnipotenza, comincia per primo tu a fare le cose giuste, che ammaestrare la legalità non lo è mai, prima che la gente esasperata cominci a somministrarvi la cura che storicamente i tiranni (di qualunque provenienza socio politica) subiscono, la vendetta del popolo.
    Ah dimenticavo…ma vai a cagare!

  22. Mano Lesta ha detto:

    LA PORCILAIA SUL CORTILE
    …GRUNF …GRUNF ….GRUNF gnamgnamgnam groaaacchhhh sgroooaaacchhhh grunf ….grunf …..grunf gnamgnam grunf grunf
    eccola la politica cisternese ecco la perfetta descrizione come tanti maiali che si abbuffano nella citta’ che hanno ridotto
    a loro porcilaia prediletta dove grufolano e si ingrassano a loro piacimento ingozzandosi della mangiatoia che si riservano a loro esclusivo uso GRUNF GRUNF GRROAACKKHHHH GROAACKKHHHH GRUNF GRUNF GNAM GNAAAMMMGGGNNNAAAAMMMM GRUNFGRUNF

  23. Robertos Carlinos ha detto:

    NON SOGNI MA SOLIDE REALTA’!!!

    E il bello deve ancora arrivare……godetevi i fuochi e gli spettacolini,godetevi la melodia napolitana,affumicatevi bene con le salsiccie unte. A Settembre ve ne accorgerete con l’aumento delle spese, delle bollette, della tassa rifiuti da versare a equitalia,le cassaintegrazioni a fine periodo,le spese scolastiche, l’affitto,il mutuo che non si riesce a saldare, il conto in banca scoperto, il fine mese che arriva agli inizi GODETE GODETE SPENSIERATAMENTE DIVERTITEVI ANDATE IN PIAZZA SCORAZZATE PER IL VOSTRO BEL CORSO

    Settembre si avvicina e di sicuro il suo arrivo non preoccupa i politici CHE AVETE VOTATO E CHE LASCIATE FARE!!!!!

    AH AHHH AHH AH AHH come godo IO al solo pensiero che sarta’ peggio della vicina Grecia che bello NON VEDO L’ORA!!!!

  24. Wilma D'Urso ha detto:

    Ecco questo e’ il senso di democrazia che hanno tal “signori”. Secondo costoro essendo stati eletti dai cittadini, possono di conseguenza fare cio’ che piu’ gli aggrada, senza tenere in minimo conto la volonta’ popolare.
    Questi “signori” con mentalita’ da medioevo piuttosto che da moderna democrazia, hanno ormai la convizione di poter agire come vogliono.
    La sovranita’ popolare e i diritti del cittadino insieme al rispetto ambientale viene da costoro calpestata e utilizzata all’occorenza solo in occasione delle elezioni.
    Ormai piu’ che rassegnazione, vige lo schifo piu’ totale nei confronti dell’attuale classe politica locale, perche’ meravigliarsi della casta nazionale parlamentare quando a livello locale la situazione e’ la stessa se non peggiore, in proporzione?
    Nessuno, vuole accorgersi dei prossimi scempi che verranno attuati nella terra dei butteri e allo stesso modo nessuno ci tiene a far sapere di chi sara’ il vero guadagno nell’affidare opere pubbliche appena realizzate e appena ristrutturate al privato , nessuno ci spiega le ragioni di voler realizzare di punto in bianco senza tener conto del parere dei cittadini un grattacielo al centro cittadino, che necessita’ c’e’? Che funzione dovrebbe assolvere? A chi verebbe concessa la realizzazione?
    Altri scempi, altri atti vandalici a cui persino la vicina citta’ di Aprilia si e’ opposta (piano ASI) e che invece a Cisterna e’ stata ben gradita, salvo poi accorgersi che uno dei componenti dell’ordine direttivo e’ lo stesso che ha funzione di vicepresidente al consiglio comunale.
    Ebbene vista la situazione nel mio piccolo, potro’ solamente limitarmi a scoraggiare chiunque abbia intenzione di trasferirsi a Cisterna, un posto ormai ridotto ad uso e consumo dalla solita casta prepotente e arrogante che contraddistingue la classe politica locale. Cosi come ho annullato tutti gli inviti ferragostiani di quest’anno, per trascorrere il periodo di ferragosto lontano dalla bolgia a buon mercato e di cattivo gusto, della sagra paesana di cisterna.
    E’ questo il senso di democrazia? E’ questo il senso di partecipazione popolare?

  25. Furto Condestrezza ha detto:

    Consorzio ASI Area Sviluppo Industriale
    Chissa’ come mai, ma a metterci lo zampino, gira che ti rigira, sono sempre gli stessi.
    CHI CI SARA’ MAI NEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI TALE CONSORZIO?
    http://www.consorzioasi.com/index/page/id/3
    …..NON E’ UN MISTERO PER NESSUNO.
    CEMENTO REDDITIZIO AL POSTO DELLA TUTELA AMBIENTALE E DEL TERRITORIO, fra qualche anno i floridi guadagni se li porteranno nelle loro tombe!

  26. Marco ha detto:

    Un grattacielo al centro di Cisterna??????

    Ma vaff…

  27. Clan Scampia Porta Agrippina ha detto:

    benebene simmo aiti propriabene!!!
    Ce simm fatta pure lafesta e avimmo pure acciso o cero a sangennaro addimani unautra festa non smettim chiu’ defestegghia e ve riempimm de ciemento ….COSA NOSTRA
    SIMM A POST!!!! cisterna di latina NO cisterna de caserta !!!!

  28. Virghil ha detto:

    ….VOMITEVOLE!!! Come era prevedibile d’altronde!

    La spartizione a man bassa, secondo gli accordi gia’ precedentemente decisi dalla banda degli onesti, si e’ puntualmente verificata.

    GRAN SODDISFAZIONE da parte della SOLIDA E COESA MAGGIORANZA che ama Cisterna, gran soddisfazioni in vista degli immancabili vantaggi che come sempre saranno di pochi.

    Soddisfatto anche il SINDACO F.F.,che nel breve filmato si aggira fra’ i banchi dell’opposizione. Ancora una volta il sindaco f.f. ha fatto la volonta’ dei suoi padrini.

    COME SE NON BASTAVANO LE COLATE DI CEMENTO PRESENTI ( molte di dubbia provenienza) SI PROSPETTANO NUOVE IMMENSE COLATE DI CEMENTO che andranno ad associarsi al “brillante e geniale ” PIANO CASA della presidente regionale polverini!!!

    Indubbiamente soddisfatti, l’avidita’ di pochi e’ stata accontentata.

    Tutto ben riuscito come da programma, ….speculazione edilizia (questa volta includendo un indispensabile grattacielo), gestione privata del bene pubblico da affidare agli amici degli amici, sperperi di varie centinaia di migliaia di euro sottratti dalla cassa comunale.

    GRAZIE ALLA POLITICA DI QUESTA AMMINISTRAZIONE , grazie alla politica del fare o meglio del farsi i caxxxxxi propri come sempre!!!!

    Ed ovviamente con la complicita’ dell’indifferenza della ggente ridotta con le pezze al culo ma ASSOLUTAMENTE NON DISPOSTA A SVEGLIARSI E A USCIRE DALL’IPNOSI che da sempre favorisce la politica affaristica dei soliti noti.

    CISTERNA PERIFERIA DI APRILIA……SODDISFATTI ?

    CHE VERGOGNA PER CISTERNA, CHE CATTIVO ESEMPIO DI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E PER IL SENSO DELL’ONESTA’ PRATICATA DAI CITTADINI DI CISTERNA!!!!!

I commenti sono chiusi.