L’ACQUA E’ LIBERA !

image

L’ ITALIA dei VALORI CISTERNA

VISTA : La straordinaria partecipazione dei cittadini di Cisterna ai Referendum .

VISTO : Il successo riscosso sia sul quorum che sui due quesiti riguardanti l’acqua .

VISTA : La totale mancanza di sensibilita’ sul tema , da parte del Comune e della societa’ ACQUALATINA .

SI MOBILITERA’ IN TUTTI I LUOGHI PUBBLICI PER UNA PETIZIONE POPOLARE

SI SCENDE IN PIAZZA PER FAR RISPETTARE LA VOLONTA’ DEI CITTADINI CHE CON IL VOTO HANNO DETTO 27 MILIONI DI SI AL RITORNO DELL’ACQUA SOTTO LA GESTIONE PUBBLICA .

CONTINUEREMO LA NOSTRA LOTTA SOTTO I NOSTRI GAZEBO FINO ALL’USCITA DEFINITIVA DEL COMUNE DI CISTERNA DALLA SOCIETA’ DI GESTIONE “ACQUALATINA” .

L’ITALIA DEI VALORI CISTERNA SCENDERA’ IN PIAZZA PER UNA RACCOLTA FIRME NEI GIORNI : Venerdì 8 Luglio ( San Valentino), Domenica 10 luglio (Piazza saffi) , Mercoledì 13 Luglio (area mercato), Venerdi 15 Luglio (San Valentino), Sabato 16 Luglio (Piazza saffi)

image

ITALIA DEI VALORI CISTERNA

idv.cisterna@libero.it

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

41 risposte a L’ACQUA E’ LIBERA !

  1. Il Vento ha detto:

    MareaRossa parla dei cazzi tuoi!! grazie. Te lo fai un bel pacchetto? sappi che se continuii ti copro di insulti intanto visto che rompi pensa ad andare da Merolla e chiedigli di rispondere alle nostre domande
    quali? ma si queste:

    Sindaco ti vuoi confrontare pubblicamente rispondami a queste domande non giocare a nascondino?

    Aggiungo sei Contento Sindaco se mettiamo in un REFERENDUM un quesito per diventare CISTERNA (PROVINCIA DI ROMA)? E miglioriamo l’economia Cisternese? O non te frega un cacchio dei CISTERNESI?

    Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:

    1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
    2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
    3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
    4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
    devi trasformarli in edificabili?
    5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
    6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
    I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
    7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
    8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
    9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
    10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
    11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
    12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
    13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
    14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
    15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
    16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
    17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
    18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
    tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
    19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
    20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?
    21 Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
    W La Primavera Cisternese
    W La Resistenza Cisternese
    Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!
    Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
    Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:
    Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
    Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese

    I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla

    Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:

    1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
    2) Telefonare ( imitare la telefonata)
    3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
    4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
    5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
    6)Manette (imitare braccia unite)
    7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
    9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
    10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento

    Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza

    Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeeeee

  2. MareaRossa ha detto:

    guarda bello, se vuoi fare qualcosa di costruttivo se ne parla su un tavolo di confronto con tutte le forze che vogliono fare qualcosa x questa città sulla via di quella primavera sinistra che tanto nomini ma che secondo me neanche sai di cosa parli, altrimenti rimarrai tu e questa finta sinistra che il pd vuole incarnare.

  3. Il Soffio ha detto:

    Che provola di destra!!!ahahahahah

    Non sai più come uscirne? Guarda la tua conoscenza della sinistra la dice lunga sulla tua posizione. Anzi incontriamoci magari dentro qualche sede, pagata, da tutti noi, dei Comitati di quartiere.ahahahha Tanto è CASA NOSTRA.

    Ciao Provola affumicata di destra.

  4. MareaRossa ha detto:

    mi piace l’idea del referendum congiunto…

    incontriamoci tutti quanti per parlarne, nel pomeriggio tardi per me andrebbe bene

  5. Il Vento ha detto:

    Suggerimento per Referendum a Cisterna e quesiti
    Sintesi :
    Per indirre un referendum comunale ci vogliono 5000 firme

    Lo so che mi risponderete un botto ok avete raggione
    Ma guarda qui a Parma

    http://www.liberacritica.it/2011/06/22/a-parma-referendum-comunale-per-dire-no-alle-privatizzazioni/

    io ho rubbato l’idea non e’ mia:

    PD quesito sul no all’inceneritore
    Movimento 5 Stelle no all’acqua privatizzata (da noi lo sta facendo IDV chiaro che stiamo tutti sulla stessa barca)
    E tutti questi partiti-movimenti-cittadini a prescindere dai loro personalismi collaborano

    Perche’ non partiamo noi a Cisterna con un proggetto del genere che ci vogliono 6 mesi per 5000 firme ok va bene (considerate che se facciamo partire la raccolta per S.Rocco e’ molto piu’ facile perche’ I Cisternesi ci sono tutti ah ah ah ah ah ah ah

    Perche’ non copiamo Parma l’idea e’ loro (non mia) io la sto solo rilanciando ,quindi basterebbe che tutti I Partiti d’opposizione di Cisterna (PD,IDV,Rifondazione Comunista,Movimento 5 stelle e civiche se ci sono) collaborassero a limite se un quesito salta almeno gli altri passano (quorum al 50%)

    I quesiti a questo punto sono 3 (per attirare piu’ gente possible):

    1 acqua pubblica fuoriuscita dall’ato4 = dell’IDV
    2 contro qualsiasi possible Inceneritore in futuro = PD se lo hanno fatto a Parma quelli del PD qua a Cisterna no aspettano che ci inculano I Merolas
    3 Passaggio di Cisterna di Latina (LT) a Cisterna (Provincia di Roma) = La Primavera Cisternese e La Resistenza Cisternese

    Poi partiamo 5000 firme e in un colpo rivoltiamo Cisterna allora si che in futuro I Cisternesi voterano (centro-sinistra)
    Aoooo non lo dite a Merolla ah ah ah ah ma con questa mossa rischiamo alle prossime elezioni che vince il centro sinistra perche’ risveglia I Cisternesi (58% allo scorso referendum non ci vuole un genio a capire che ai Cisternesi piace il referendum)

    testo che sta nel link:

    A Parma: referendum comunale per dire no alle privatizzazioni
    No Comments
    Posted 22 Jun 2011 in UN OCCHIO SU PARMA
    Ora la privatizzazione non fa più paura. Il progetto liberista del governo di consegnare nelle mani dei privati i servizi pubblici, in particolare la gestione dell’acqua, è stato spazzato via dai risultati dell’ultimo referendum, ma la battaglia è appena cominciata. Il popolo dell’acqua, infatti, non intende fermarsi a questo importante risultato popolare. Adesso che l’effetto referendario ha rivitalizzato il direttismo democratico degli italiani, il coordinamento per l’acqua pubblica, diretto provincialmente da Patrizia Ageno – iscritta al Movimento 5 Stelle -, sposterà la battaglia nazionale per l’acqua entro i confini parmigiani: lunedì 27, infatti, tutto il coordinamento si riunirà per discutere di un possibile referendum comunale, di tipo consultivo, che toglierà la gestione del servizio idrico dalle mani di Iren. Perché di tipo consultivo? “È una forma referendaria molto più potente dell’abrogativo”, perché permetterà, con l’aiuto di esperti giuristi, di scrivere una legge che chiuderà definitivamente le porte del pubblico al privato.
    “Se il coordinamento non si muoverà per via referendaria – spiega Ageno – sarà il Movimento 5 Stelle, ad ogni modo, a proporlo”.
    In soldoni, o si torna alla municipalizzata classica, controllata per intero dal Comune, o si percorrerà la via dell’azionariato diffuso: ogni cittadino è un azionista, ciò permette di avere una amministrazione legata ai soci, che sono poi i cittadini.
    “In tutta Italia – spiega – i consiglieri del Movimento 5 Stelle hanno proposto di tornare alla gestione pubblica dell’acqua. Sarà così anche a Parma”.
    L’idea del referendum comunale a Parma, in realtà, è figlia di una iniziativa nata nella vicina Reggio, dove il consigliere grillino Matteo Olivieri aveva proposto al sindaco, in quota Pd, di rispettare il volere degli italiani: no al monopolio delle grandi aziende sui beni comuni come l’acqua, e sì ad un ritorno della vecchia municipalizzata Agac.
    “Il sindaco di Reggio ha tentennato, rispondendo alla richiesta di Olivieri con una melina – racconta Ageno -. Dispiace dirlo, ma il Pd ha una doppia faccia”. Insomma: festeggiano la vittoria del pubblico sul privato, ma quando si tratta di concretizzare il volere degli italiani, con un gioco d’attesa, non sanno dire no alla privatizzazione.
    Ma c’è di più: il referendum comunale attraverso il quale il comitato per l’acqua pubblica intende spazzare via il privato dal pubblico, non riguarderà soltanto la gestione dei servizi idrici: anche l’inceneritore rientra tra gli obiettivi referendari. “Noi non lo vogliamo”, spiega Patrizia Ageno. Si sta compiendo un vero e proprio attacco al potere economico di Iren e ai partiti che gli gravitano attorno. E infatti la questione, in questo caso, è più spinosa: in città i partiti in consiglio comunale, con una alleanza trasversale tra Vignali e il Pd, hanno già detto sì al progetto e non intendono fare dietrofront. Lottare uniti contro l’inceneritore, dunque, significa lottare contro gli interessi dei partiti e delle lobby di potere che gravitano attorno a quest’ultimi.
    E, in più, il tempo stringe. Per indire un referendum comunale servono 5 mila firme, “non una cifra impossibile”. Il problema, però, è che la raccolta delle stesse più la votazione del referendum dovranno svolgersi entro e non oltre il prossimo dicembre: secondo lo Statuto comunale, infatti, un quesito referendario non può essere indetto nello stesso periodo delle elezioni comunali, e il 2012 è proprio l’anno delle amministrative. Una corsa contro il tempo che se non terminerà entro dicembre, cioè tra poco più di 6 mesi, dovrà essere rimandata di un altro anno. A quel punto, nel 2013, l’inceneritore sarà già in funzione, e spegnerlo è cosa difficile.
    Lunedì 27, come detto, i padri fondatori del coordinamento per l’acqua pubblica si incontreranno per discutere su entrambi i quesiti: “le persone che firmeranno le troveremo – conclude Patrizia Ageno – la paura è il fatto che passi o meno, e che si riesca a vincere anche contro il tempo, che purtroppo è molto poco”.

  6. Il Vento ha detto:

    Senza se e senza ma ,Merolla merda fascista ,e di sinistra non ci capisci un cazzo almeno ,io sto studiano perche’ odio berlusconi e non lo rivoto quindi rimane solo il centro-sinistra e non so se l’hai capito ,ma a sinistra chi vince vince = hanno vinto tutti alla fine,(si chiama solidarieta’)

    Invece tu ,in un precedente post invece hai scritto che lo rivoteresti Berlusconi anche se ti frega
    Ti spiego nella struttura mentale di una persona di Sinistra se ti hanno fregato non lo voti piu’

    Invece nel caso di Antonello Merolla e i leccaculo di Berlusconi votano perche’ gl’altri sono il nemico (questa si chiama mentalita’ fascista) e di solidarieta’ non ne vedo e neanche umanita’ (Concetti che fanno parte degli Italiani e Cisternesi magari un po’ assopiti ,ma torneranno a risplendere)

    Comunque racconta quello che cazzo te pare ciao ciao

    Antonello Merolla dimettiti e rispondimi alle domande e tu di sinistra meglio che non parli anche perche’ pensa ai cazzi tuoi che sei un incompetente

  7. MareaRossa ha detto:

    sei fissato con sto merolla, lo sogni anche la notte.
    si, dopo le risate isteriche infatti avresti bisogno di tanta buona politica.

    vai vai vota PARTITO democratico, si vede dove sei ARRIVATO.

    oppure vota italia dei valori:
    immobiliari(le case intestate al partito)
    mobili(i rimborsi elettorali abusivi che arrivano al partito)
    etici(la richiesta di legittimo impedimento di vari esponenti)
    morali (gli scandali sessuali nascosti di due parlamentari idv)
    efficienti (rifiuti a napoli )

    vota Vendola, i trans al governo.

    il mio progetto, l’ho detto: un nuovo ulivo, grande coalizione dove non ci diranno più VOTO UTILE, votando PD. torniamo a votare VERDI-Comunisti italiani, questa è primavera.

    • Il Vento ha detto:

      Senza se e senza ma ,Merolla merda fascista ,e di sinistra non ci capisci un cazzo almeno ,io sto studiano perche’ odio berlusconi e non lo rivoto.
      Invece tu ,in un precedente post invece hai scritto che lo rivoteresti anche se ti frega
      Ti spigo nella struttura mentale di una di Sinistra se ti hanno fregato non lo voti piu’
      Invece nel casa di Antonello Merolla e i leccaculo di Berlusconi votano perche’ gl’altri sono il nemico (questa si chiama mentalita’ fascista)
      Comunque racconta quello che cazzo te pare ciao ciao
      Antonello Merolla dimettiti e rispondimi alle domande e tu di sinistra meglio che non parli anche perche’ pensa ai cazzi tuoi che sei un incompetente

  8. Il Soffio ha detto:

    Marearossa: ”se proprio devo andare a votare paradossalmente meglio votare berlusconi almeno son sicuro che mi fregherà in qualche modo ma almeno si sà e non devo subirmi la morale”

    Hai detto tutto quello che dovevi dire, abbiamo capito. Grazie del tuo prezioso contributo illuminante veramente.

    Mi sento cresciuto di tanto politicamente ora. grazie. ahhahahahahhahahh

    Arrivederci

  9. MareaRossa ha detto:

    ridere per quello che un’altra persona dice…

    Lo vedi che non sei libero?? quando parli di resistenza, di partigiani..sciacquatevi la bocca.

    parli di attacchi alla stampa ma non sei libero perchè capiresti che Santoro è uguale ad Emilio Fede. Parli pure di attacchi alla stampa, ma la mattina leggi i giornali?? leggi Repubblica e pare che siamo nel terzo mondo, leggi ilgiornale e ti trovi in America. ti pare un paese normale??

    Possiamo parlare anche di stampa locale, vogliamo parlare di quanto a mio parere appare fazioso latina-oggi ?? solo attacchi al Pdl facendo credere che esiste un’opposizione migliore. MA DIMMI DOV’è L’OPPOSIZIONE MIGLIORE!!! io non la vedo…

    Siete attratti dal potere, aveva ragione Andreotti nel dire che logora chi non ce l’ha, e quindi tutti insieme allegramente mettete in scena la primavera, che dammi retta: è tutt’altro.

    ora tutti finti comunisti e andate a braccetto con PD-IDV che fanno i loro affari. guarda in Toscana ed in Emilia prima hanno promosso il referendum poi hanno alzato le tasse ai cittadini sull’acqua.

    se proprio devo andare a votare paradossalmente meglio votare berlusconi almeno son sicuro che mi fregherà in qualche modo ma almeno si sà e non devo subirmi la morale

    • Il Vento ha detto:

      A ri-tana MEROLLA tutto sto casino per mandare giu’ il mio posto Soffio lo vedi che con loro non si puo’ parlare ah ah ah ah
      Sveglia

      Sindaco ti vuoi confrontare pubblicamente rispondami a queste domande non giocare a nascondino vieni qua che 1000 voti oggi te li faccio perdere:
      Aggiungo sei Contento Sindaco se mettiamo in un REFERENDUM un quesito per diventare CISTERNA (PROVINCIA DI ROMA)? E miglioriamo l’economia Cisternese? O non te frega un cacchio dei CISTERNESI?
      Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:
      1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
      2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
      3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
      4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
      devi trasformarli in edificabili?
      5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
      6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
      I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
      7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
      8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
      9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
      10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
      11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
      12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
      13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
      14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
      15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
      16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
      17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
      18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
      tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
      19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
      20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?
      21 Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
      W La Primavera Cisternese
      W La Resistenza Cisternese
      Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!
      Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
      Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:
      Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
      Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese

      I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla

      Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:

      1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
      2) Telefonare ( imitare la telefonata)
      3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
      4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
      5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
      6)Manette (imitare braccia unite)
      7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
      9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
      10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento

      Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza

      Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeeeee

  10. Il Soffio ha detto:

    Quali sono le tue proposte?

    Mi piacerebbe parlarne con te, credimi…ma in una discussione civile…Io non sono Di Pietro,Vendola e Co. quindi che facciamo qui?

  11. Il Soffio ha detto:

    Continuo a non capire che vuoi, ma vabbene tranquillo, è quello che dici tu. ahahahahahhah

  12. MareaRossa ha detto:

    “non ti ho aggiunto alla primavera”

    ma chi pensi di essere che aggiungi persone, muovi fili, sposti voti…più parli e più mi viene da dire: QUESTA è LA PRIMAVERA???

    “ho votato centro sinistra”

    non sai nemmeno cos’è sinistra, ma poi non eri in accoppiata con ilvento quelli di FLI ??? Credo che chiunque oggi stanno in fli non abbiano mai votato più a sinistra di a.p.i.

    “due anni di commenti”

    questo blog lo seguo da un po e pur non commentando ho sempre visto altri nomi, mai il tuo. quindi eri un altro nick che cambi periodicamente per non farti beccare chi sei.

    Ma sentiamo combattente, qual’è il tuo progetto??
    votare PD, quelli che si sono astenuti per l’abolizione delle provincie? mi auguro di no.

    votare IDV,quelli che vanno dietro a di pietro che oltre fingere di essere leader ora parla e fà accordi con berlusconi e dice di non essere di sinistra??? mi auguro di no.

    votare Vendola-SEL, quello che parla di “profumo di libertà” ma nella sua puglia ci sono più inchieste sulla sua giunta tra appalti, ecc ecc che altri impicci vari?? mi auguro di no.

    votare Fini?? manco morto

    e allora uno dei commenti che approvo che leggevo in alto diceva PD = PDL meno L, e idem per tutti gli altri partiti

    primavera secondo me sarà far capire che ci siamo stufati.

  13. Il Soffio ha detto:

    X Marea:

    Poche idee e pure ben confuse, fai una cosa caro rileggiti tutto con calma, cerca di capire la differenza che c’è tra una minaccia ed una battuta e ti prego,
    SVEGLIATE.

    Comuqnue ben venuto tra noi. Ancora non ti aggiungo alla Primavera tranquillo, devi chiarirti un pò le idee e, due anni di post sono duri da digerire tutti insieme, capisco. Cerca solo di seguire tutto da ora in poi e poi sarà chiara anche a te la parte da seguire.

    Ps. Ho votato centro sinistra alle ultime elezioni e non mi fare la lezioncina di partito che non la reggo proprio più. Vengo da quelle parti là anche io.

    Ari Ps. Su questo sito siamo stati definiti falliti, nullafacenti, idioti etc etc. Offese ai consiglieri pd, Idv, al movimento 5 stelle, e pure a quelli del Pdl …alla stampa. Ora noi c’eravamo qui a difendere tutti, o quasi, tu dove eri?

    Comunque ben trovato.

  14. MareaRossa ha detto:

    ho letto tutte le risposte al mio dubbio e rispondo in modo generico perchè non mi ricordo bene chi ha detto cosa, comunque:

    di attacchi fascisti io non ne ho mai subiti, non so perchè dici che tu sei stato vittima, ma se hai qualche cosa da dire dilla e faccene partecipe così se dobbiamo andare dritti siamo uniti da una via comune.
    Ho letto tutti i commenti indietro e vedo che parlate tanto, anche minacce tra voi.
    Tipo:te faccio perde 1000 voti, leviamo tutti i voti a IDV, leviamo tutti i voti a PD, ti seppelliamo con i NOSTRI voti, Buonincontro ti schiacciamo, o inserite le nostre proposte o non firmeremo le vostre…tutte cose così, appunto dico: proprio bella sta nuova primaveraaaaaa.

    Perchè se IDV fà una petizione PD e sinistra non dovrebbe partecipare?? volete farvi belli??

    a me queste parole mi sembrano di sentir parlare Berlusconi.

    ripeto il mio dubbio, questa non è resistenza e neanche è sinistra, manco è voglia di cambiare veramente.

    Diceva bene Fini(unica cosa buona detta in vita sua, per rispondere a quello di FLI), si deve essere non CONTRO berlusconi ma OLTRE berlusconi.(ovviamente rapportatelo a qualsiasi carica vorreste criticare, da merolla a polverini)

  15. Il Soffio ha detto:

    Tempesta : ” si dovrebbe creare un’asseblea popolare insieme al Sindaco e tutta l’amministrazioe per sentire la voce dei CISTERNESI in modo che il sindaco e tutti i collaboratori sanno dal popolo di che cosa si ha bisogno”

    State a rosicaaaaa eh?

    Fatela l’assemblea con Merolla, chi vi dice niente ma perchè noi non possiamo esercitare il nostro diritto di espressione su questo sito e trovare ben altri interlocutori?

  16. TEMPESTA ha detto:

    GIUSTO MareaRossa, vedo che hai capito anche tu che noi ITALIANI siamo stufi di questi burattini e burattinai. Le proposte caro il soffio si fanno insieme, bisogna vedere di che cosa ha bisogno la gente visto che tutti i signori della politica li paghiamo NOI .E bisogna iniziare come fanno gli altri con i comuni! a Cisterna si dovrebbe creare un’asseblea popolare insieme al Sindaco e tutta l’amministrazioe per sentire la voce dei CISTERNESI in modo che il sindaco e tutti i collaboratori sanno dal popolo di che cosa si ha bisogno.No da sempre da portavoci farlocchi (IDV,PD,e PDL)perchè comunque loro guardano solo e dico solo interessi propri e poi chi si è visto si è visto.
    Grazie e SCUSATE Tempesta

    • Il Vento ha detto:

      x MareaRossa “mi date qualche buon motivo per il quale dovrei fidarmi di questa primavera?”

      riesci a parlare ora?
      vedi attacchi diritti di fascisti in maniera spropositata?
      vedi merolla che insulta le persone di sinistra come falliti?
      Noti un aumento delle idee anche a cazzo ma almeno che fanno rivedere un minimo di voglia di politica a Cisterna,di battaglie civili?
      Come mai cara Marea rossa prima non c’eri e adesso si perche’ chiaramente anche per criticarci sei dovuto venire qui hai dovuto accendere il cervello e dire la tua (ottimo)

      La tua analisi su Veltroni e’ sacrosanta e la condivido (infatti DE MAGISTRIS a napoli stava in coalizione con Rifondazione Comunista ) .sto sbagliando cara MareaRossa?

      Nessuno qui della Primevera e Resistenza vuole insultare ma confrontarsi anche aspramente

      NON CERTO CON IL SINDACO ANTONELLO MEROLLA CHE CONSIDERIAMO INCOMPETENTE COME IL COGNATO E PER QUESTO SI DEVE DIMETTERE CON LUI VISTO GLI INSULTI PRESI NON ABBIAMO NULLA DA DIRE

      tana per MEROLLA sempre a insultare eh?
      MI HAI PENA MA TI SCHICCEREMO CON I NOSTRI VOTI PULCE

    • Il Vento ha detto:

      Sindaco ti vuoi confrontare pubblicamente rispondami a queste domande non giocare a nascondino vieni qua che 1000 voti oggi te li faccio perdere:
      Aggiungo sei Contento Sindaco se mettiamo in un REFERENDUM un quesito per diventare CISTERNA (PROVINCIA DI ROMA)? E miglioriamo l’economia Cisternese? O non te frega un cacchio dei CISTERNESI?
      Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:
      1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
      2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
      3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
      4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
      devi trasformarli in edificabili?
      5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
      6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
      I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
      7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
      8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
      9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
      10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
      11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
      12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
      13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
      14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
      15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
      16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
      17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
      18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
      tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
      19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
      20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?
      21 Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
      W La Primavera Cisternese
      W La Resistenza Cisternese
      Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!
      Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
      Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:
      Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
      Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese

      I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla

      Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:

      1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
      2) Telefonare ( imitare la telefonata)
      3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
      4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
      5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
      6)Manette (imitare braccia unite)
      7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
      9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
      10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento

      Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza

      Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeeeee

  17. Il Soffio ha detto:

    Tu che proponi?

  18. MareaRossa ha detto:

    mi date qualche buon motivo per il quale dovrei fidarmi di questa primavera?

    Ormai mi astengo dal voto da parecchio tempo e dietro questo gruppo vedo che ci siete quelli del PD, quelli dell’IDV, le frange estremiste;
    tutti che (da come leggo qui) cercano di fregare l’altro. Il progetto è vincente, ricordate L’ULIVO?? Ci ha fatto vincere le elezioni con Prodi ma lo vorrei a livello nazionale altrimenti quando sarà il momento di arrivare al sodo ognuno non guarderà più in faccia a nessuno.

    Invece no non l’hanno capito, Veltroni ha fatto fuori la sinistra più sinistra.
    Rutelli ha portato i centristi e Bersani non ha fatto in tempo a salire che l’ha cacciati. Di Pietro dice non è di sinistra. Vendola lo attacca per questo e si autocandita a premier e nel frattempo Renzi prende consensi più a destra che a sinistra.

    Il nuovo che avanza?? i “giovani” Pisapia e Fassino.

    e la chiamiamo primavera??

    • Virghil ha detto:

      CITAZIONE:
      “mi date qualche buon motivo per il quale dovrei fidarmi di questa primavera?”

      In effetti come non essere d’accordo? D’altronde non e’ certamente una rondine a far primavera.

      Piuttosto, prenderei in considerazione la volonta’ dei cittadini formatosi spontaneamente sottoforma di comitato, anziche’ turare in ballo i vari gruppi politici. ….In particolar modio quelli del PD(menoL) perche’ a proposito di Pisapia si rammenta ancora una volta che e’ la persona non scelta fra le candidature delle cosiddette primarie.

      Ad ogni modo, visto che un eccellente risultato si e’ ottenuto grazie alla volonta’ del COMITATO DEI CITTADINI, personalmente credo sia giusto continuare su questa via, I CITTADINI SIANO LIBERI DI SCEGLIERE, CRITICARE E PROPORRE. Dopodiche’ la scelta o meno di alcuni gruppi politici di sostenere le diverse iniziative ben vengano a condizione di non strumentalizzare le iniziative o le manifestazioni proposte.

      Pertanto, la definizione di NUOVA PRIMAVERA che hanno proposto altri, non puo’ che fare unicamente riferimento alla VOLONTA’ DEI LIBERI CITTADINI, non alla volonta’ o alle intenzioni dei partiti siano essi nuovi o vecchi!

    • Il Vento ha detto:

      x MareaRossa “mi date qualche buon motivo per il quale dovrei fidarmi di questa primavera?”

      riesci a parlare ora?
      vedi attacchi diritti di fascisti in maniera spropositata?
      vedi merolla che insulta le persone di sinistra come falliti?
      Noti un aumento delle idee anche a cazzo ma almeno che fanno rivedere un minimo di voglia di politica a Cisterna,di battaglie civili?
      Come mai cara Marea rossa prima non c’eri e adesso si perche’ chiaramente anche per criticarci sei dovuto venire qui hai dovuto accendere il cervello e dire la tua (ottimo)

      La tua analisi su Veltroni e’ sacrosanta e la condivido (infatti DE MAGISTRIS a napoli stava in coalizione con Rifondazione Comunista ) .sto sbagliando cara MareaRossa?

      Nessuno qui della Primevera e Resistenza vuole insultare ma confrontarsi anche aspramente

      NON CERTO CON IL SINDACO ANTONELLO MEROLLA CHE CONSIDERIAMO INCOMPETENTE COME IL COGNATO E PER QUESTO SI DEVE DIMETTERE CON LUI VISTO GLI INSULTI PRESI NON ABBIAMO NULLA DA DIRE

  19. Il Vento ha detto:

    ok Carlo B. forse ho esagerato non voglio forzarti, semplicemente vado dritto per le mie battaglie civili per CISTERNA:

    Merolla Dimettiti visto che non rispondi alle domande ben 21 andate navigatori del sito a leggerle nelgli altri post

    1 Cisterna (Provincia di Roma) quesito che civilmente noi avremmo inserito nel referendum:

    Scappiamo da fazzzonopoli e cognattopoli ah ah ah ah ah ah ah ah ah
    torniamo alla legalita’
    prendiamo capitali freschi da Roma
    incrementiamo il fatturato delle ditte locali vinicole e kiwi
    Aumentiamo il valore dei terreni se tutto va ok del 30% i terreni in provincia di roma si rivalutano logico (dopo il lavoro che l’IDV ha fatto sui nuclei abbusivi con questo colpo si vola politicamente ,fai ottenere il 30% in piu’ alle persone sui terreni ,case,imprese.
    commercianti (aumenta il turismo a quel punto si rivede anche la mobilita’ anche perche’ devi fare i parcheggi per i pulman) ma gioco vale candela cacchio se ne vale
    Aumento del fatturato del service tipo commercialisti,assicurazioni,agenzie per vedita case,trasporti perche’ arrivano i romani con i soldi per le case (se vendono una casa a roma come minimo vengono qui con 1 milione di euro a famiglia) e poi non cercheranno un commercialista in zona? Non vogliano un servizio di pulman verso la stazione ferroviaria decente?
    Treno diventiamo area metropolitana significa un treno ogni 30 minuti e servizio fino alle 24 partenza da Roma (possiamo finalmente posare l’auto a cisterna se vogliamo vedere una cacchio di mostra)

    2 (IDV porta il quesito sacrosanto dell’acqua ovvero uscire dall’ATO4 giustissimo)

    3 Magari qualche morto di sonno del PD potrebbe portare la mobilita’ sostenibile o l’impatto ambientale
    Insomma quesiti che hanno nel loro programma compreso il wi-fi (L’obbiettivo e’ unire non dividere e marciare spediti perche’:

    Antonello Merolla l’ ha capito che stiamo risuscitando il centro-sinistra anche criticandolo sveglia)

    E voi naviganti internet su questo sito che ne pensate di questo referendum?
    Con questi 3 punti?
    Quale togliereste dei tre quesiti numerati ?
    Quale aggiungereste?
    Vorreste che fosse solo una battaglia dell’IDV singola o un coro di tutti i Cittadini destra e sinistra a prescindere da quale partito lo presenta?

  20. TEMPESTA ha detto:


    NOI ITALIANI SIAMO MOLTO BRAVI A PRENDECI IN GIRO MA QUESTI DELL’IDV SE LE STUDIANO PROPRIO TUTTE,BRAVI! PERCHE’ INVECE DI RACCOGLIERE 500 FIRME NON PORTATE IN CONSIGLIO 500 PERSONE FISICHE ???
    E QUI VALE LA BUONA VECCHIA REGOLA CHE IL TROPPO STROPPIA
    SALUTI TEMPESTA

  21. carlo B ha detto:

    Soffio e Vento , ma che fate ?? Ve la suonate e cantate , cioè fate tutto da voi , “suggerite e “ordinate” vi si risponde civilmente e vi alterate se non si fa come suggerite voi , me state a fa sbrocca’ !!!
    Allora , per precisare , l’attività dell’IDV di Cisterna la decidiamo noi , democraticamente nei nostri Direttivi. Nel nostro ultimo Direttivo , la proposta di fare un Refeerendum era stata avanzata dal nostro Segretario Maurizio Gasbarri, ma per motivi pratici di immediatezza dell’azione , si è deciso di avviare subito una Petizione. Il motivo è stato semplicemente quello di consultare lo Statuto Comunale e verificare se tale possibilita’ era fattibile.
    Quindi si è subito provveduto a stabilire delle date (perchè ,se non lo sapete, servono le autorizzazioni per occupare il suolo pubblico) ,stampare i volantini e quantat’altro . Il Vice Segr. Vicario Mirco D’Attilia, vi ha anche informato successivamente dell’ipotesi Referendum . E fin qui tutto bene , poi io vi ho solo raccontato com’è andata a finire una petizione sul cambio del nome di Cisterna e anche un piccolo ragguaglio storico, non ho mai detto che questa cosa si deve infilare in un quesito Referendario . Ne vi è stato promesso di inserire la vostra proposta su cambio della Provincia (da Latina a Roma). E Voi che fate ?? Pretendete addirittura di ordinarci di farla . Non pensate di utilizzarci , come dice Vento (come un taxi) . Per Vento : non c’è stato nessun atteggiamento scorretto da parte mia , in quanto le cose sono andate come ti ho detto. Qui c’è solo voglia di Fare e di Muoversi , ma fisicamente ,non dalla tastiera del pc. Come gia’ detto si accettano suggerimenti,ma presentati in incontri con i nostri Vertici ,parlandone e discutendone non sparando le vostre proposte e minacciando ” o siamo con voi con Cisterna di Roma o tanti saluti all’IDV “. Rinnovo l’invito a farvi “vedere” fisicamente, poi sul web potete mantenere l’anonimato . Ciao Soffio di Vento !!!

  22. Il Vento ha detto:

    Noi io e Danno era da un botto di tempo che volevamo andarcene da FLI troppe colombe pro Berlusconi

    Comunque protegiamo sempre le persone vere
    Continuiamo a chiedere le Dimissioni di Merolla
    Presidiamo il sito contro i fascisti e amichetti di Merolla

    Anzi adesso siamo anche piu’ pericolosi perche’ non dobbiamo piu’ difendere nessun partito semplicimente li utiliziamo come un taxi se ci portano dove vogliamo bene altrimenti o non salgo o non gli pago la corsa ah ah ah ah ah

  23. Il Vento ha detto:

    Siamo d’accordo Soffio o ci danno una mano con Cisterna Di ROMA
    o tanti saluti all’IDV se voglio l’aiuto della PRIMAVERA E RESISTENZA CISTERNESE devono ascoltarci altrimenti se vengono solo per prendere come fanno sempre e poi denigrare significa che sono bambini ,ma a noi non interessa purche’ le cose vengano realizzate comunque soffio saranno i loro elettori ,appena finita la storia dei nucli abusivi a chiedere Cisterna di Roma perche’ soprattutto sono soldi…………..e anche facili

    Li massacreranno ah ah ah ah ah ah ah ah ah sai che palle che gli fanno a Carlo B.!!? ah ah ah ah ah

    Semplicemente saranno crostretti

  24. Il Soffio ha detto:

    Ps. Anche se si discuterà nella Commissione topomonomastica la questione di Cisterna e basta, questo non cambia, i cisternesi hanno il diritto di esprimersi comunque con referendum. Ed i Cisternesi non sono 3000 firme.

    Se poi non volete proporre il quesito Provincia di Roma basta dirlo, semplice e banale. Dite, ci prendiamo quello sull’acqua perchè è un rigore a porta vuota. Proposto dal web sempre ti ricordo.

    Guardate basta dire la vostra proposta cioè, basta dire: per noi dell’Idv non interessa. Non succede niente anzi sarebbe più onesto dirlo e più apprezzato.

    E scusami se ho fatto una sfuriata ma ancora una volta mi hai fatto sbroccare.

  25. Il Soffio ha detto:

    dimenticavo mi auguro che l’Idv non vada dietro ad Esso chissi, ne perderebbe di credibilità tutto il centro sinistra.

    X Carlo : trovo il tuo atteggiamento molto scorretto, avete mandato prima un comunicato dove avete detto che c’era una petizone popolare poi, dopo che ti avevo detto di riflettere sulla mia proposta per qualche giorno, hai detto a distanza di pochissime ore: ”Devo precisare che la decisione se fare una petizione o un Referendum ,era stata gia’ presa in considerazione dal nostro Segretario Cittadino Maurizio Gasbarri” .

    Trovo tutto ciò infantile e poco da web 2.0. Anzi sto talmente infuriato che se provate a proporre il quesito di Cisterna e basta e sempre con (LT) mi faccio reggere su questo sito ed in giro.

    Così te impari ad infilare idee che reputo di fanatismo paesano.

  26. Il Soffio ha detto:

    Grazie per le belle notizie e per il ragguaglio storico. Insomma il referendum sull’acqua lo do per assodato ma, su Cisterna e basta non sono d’accordo.

    Anzi ho letto diversi interventi vostri di ”esso chissi” e non ero completamente d’accordo perchè non ha senso cambiare un nome per non cambiare niente.
    Se domani ci chiamiamo solo Cisterna e poi non cambiamo altro che senso ha?

    Scusami ma se il quesito lo formualte così, firmo solo quello sull’acqua, a me non interessa lanciare la proposta di esso chissi ma, un progetto ben più ampio che si chiama Provincia di Roma. Poi ovviamente, questa è la mia semplice opinione ma è un voto.

    Allora chiedo magari al Comitato referendario al Pd ed ai semplici cittadini interessati magari di pensarci a questa nuova ipotesi di referendum.

  27. carlo B ha detto:

    Devo precisare che la decisione se fare una petizione o un Referendum ,era stata gia’ presa in considerazione dal nostro Segretario Cittadino Maurizio Gasbarri . Posso dire che ci stiamo lavorando …la bella notizia per Vento e Soffio è che lo Statuto Comunale prevede il Referendum :))) Visto che il Vice Segretario Vicario Mirko D’Attilia ne ha parlato ,non posso che confermare la riunione di oggi ,dove abbiamo deciso di attivarsi in questo senso …se non ci sono problemi ulteriori , si potrebbe aggiungere anche un’altro quesito :)))
    E adesso dobbiamo MUOVERCI TUTTI , dobbiamo sorpassare Aprilia , gia’ venerdi’ prossimo 8 Luglio siamo in Piazza al San Valentino e si confermano tutte le date sul post iniziale.
    Voglio rispondere sulla faccenda della Provincia . Come penso sapete , tempo fa (anno 2007) , prima con un Comitato per Cisterna che poi si è costituito in Associazione col nome di ” Esso Chissi ..de Cisterna ” dal sottoscritto presieduta ,ha effettuato una Petizione Popolare per il cambio del nome da Cisterna di Latina (LT) in Cisterna (LT) …e Basta !!! Non occorreva ,come si pensava l’Autorizzazione del Ministero Interno, ne tantomeno della Prefettura , ma solo una semplice delibera del Consiglio Comunale. Ebbene sono state fatte due petizioni , una nel 2007 e l’altra nel 2009 , per un totale di firme raccolte di circa 4.000. Ne sarebbero bastate 3.000. Le firme sono state Protocollate e depositate in Comune. Qualche Consigliere si è divertito , ma dietro la nostra insistenza , la proposta è stata portata in Commissione Toponomastica dove si trova tutt’ora. Qualche giorno fa ho sollecitato/a il consigliere/a , di portare questa proposta in Consiglio . Staremo a vedere. I precedenti Storici ci dicono che Cisterna dopo essersi sganciata dal Regno Pontificio entro’ dopo 1500 anni nel Regno D’Italia . Su proposta del Consiglio Comunale ,Con Regio Decreto del 30 Dicembre del 1872 Autorizzava il Comune di Cisterna ad assumere la nuova denominazione in Cisterna di Roma. Quindi per piu’ di mille anni fu Cisterna e ..basta. Con la nascita della nuova provincia di Littoria 1934 (non della Citta’ 1932),Cisterna dovette per forza cambiare Nome in Cisterna di Littoria .
    In ultimo dopo la caduta del Fascismo , fu ‘cambiato il nome a Littoria che si chiamo Latina e di conseguenza Cisterna dovette adeguarsi.
    Una cosa è chiara Cisterna un nome ce l’ha sempre avuto , le aggiunte sono venute dopo , ma togliere il “Di Latina” secondo tanti Cisternesi ,significa dare piu’ dignita’ e piu’ valore alla Citta’ di Cisterna . cosi’ om’è adesso sembra piu’ una frazione di Latina. Un saluto.

  28. Il Soffio ha detto:

    Se perdono due come voi non hanno capito niente.

    Si perdono due così per un ”di Latina?”

    Per un diritto dei cittadini di scegliere? Noooooo ditemi che non è vero. Mi auguro che Fli apra gli occhi e vi segua in questo bel laboratorio…

    Mah!!! Comunque benvenuti nella Primavera e Resistenza cisternese…..tanto di guadagnato per noi.

    Ps. Le idee non si impongono si discutono in maniera democratica, in genere. E voi avete dimostrato che da destra si può dialogare con la sinistra. Non ci sono teorie e personaggi che tengono.

    Ps. Qui è stata presa in considerazione un’idea proposta da due che non si chiamano Obama e Napolitano ma, Soffio e Vento uniti ai tanti dell’idv che hanno lanciato l’idea della raccolta firme sull’acqua.

    Idee sottoposte da anonimi, questa non si chiama rivoluzione pacifica e democratica proveniente dal basso?

    Anzi come direbbe Pisapia: una rivoluzione gentile.

  29. Il Vento ha detto:

    E vaii IDV grandi ,mitici

    Per quanto riguarda me divento ufficialmente ah ah ah ah

    Della PRIMAVERA CISTERNESE e della RESISTENZA CISTERNESE a quel paese pure FLI= du palle se po’ fa pero dopo Latina come fa’ ,sti cazzi pure de Pennacchi……bla bla

    Io e DANNO rimaniamo in contatto con quelli grossi ,ma usciamo anche da sto carrozzone FLI cosi’ finalmente siamo liberi. O ci seguno o addio cani sciolti

    Comunichiamo quindi all’IDV che FLI (si gratta le palle) ma che i voti di FLI li abbiamo noi e ve li portiamo tutti a VOTARE IL REFERENDUM e logicamente la raccolta firme per richiedere il referendum siamo al vostro servizio e della battaglia per i diritti dei Cisternesi.

    Nota golosa:

    Se puta caso mettete anche Cisterna Provincia Di ROMA come quesito

    (noi ne saremmo contenti visto che su questa battaglia andiamo avanti senza bandiera ormai)

    Noi andiamo al sequestro delle persone per portarvele anche se credo che saranno loro a chiederci come raggiungervi immediatamente

    Vi spiego perche’ se diventiamo provincia di Roma i TERRENI dopo che e’ passata la VARIANTE DEI NUCLI ABBUSIVI quadagno il 10% con solo la proposta di referendum (segnale ai Romani imbarcati di soldi e i costruttori sai come festeggiano ah ah ah ah ah ah )

    Adirittura se passa il referendum anche se non lo convertono perche’ propositivo le case e i terreni aumentano di valore del 20%

    Se poi diventiamo veramente provincia di ROMA (Cisterna il nome senza di ) ovvero Cisterna e basta
    Ma con la dicitura tra parentesi (Provincia di Roma) a quel punto i terreni e le case si rivalutano del 30%

    Diciamo che un’integrativa o regalo ai Cisternesi che ne dite non mi insultate se non piace amen ,am piu’ che regalarvi idee e soldi non so che fare sono pure senza partito ormai ah aha ah ah ah ah ah ah

  30. Il Soffio ha detto:

    E vaiiiii, allora ci mettete pure Cisterna di Roma e gli altri quesiti Cisterna di Latina etc, mica poi dobbaimo andare a votare ogni anno? Facciamola bene sta cosa. Comunque mi avete stupito, bravi.

  31. Mirko D. ha detto:

    Ad integrazione di quanto appena postato dal sottoscritto informo che nel pomeriggio si è riunito il direttivo dell’IDV, al quale per impegni lavorativi non ho potuto partecipare, informo che il Segretario e gli organi del direttivo stanno studiando l’ipotesi di un quesito referendario proprio sull’argomento, e che ne sarà data risposta Venerdì in occasione della raccolta firme Un saluto Mirko D’Attilia

  32. Il Soffio ha detto:

    Ok, grazie per la tua risposta, però ricordati che credo che anche per i referendum comunali biosgna raccogliere le firme…perche non farlo quindi con uno spirito più elevato? Visto che ci siete.

    Ma non voglio essere pedulante, grazie di aver preso in considerazione questa proposta, che comprendo che è molto articolata, ma ho fiducia. …

  33. Mirko D. ha detto:

    Ciao Soffio sono Mirko D’Attilia e ti rispondo in qualità di vice segretario vicario dell’Italia dei Valori di Cisterna per spiegarti il perchè di questa raccolta firme: essendo l’IDV un partito non presente all’interno del consiglio comunale dobbiamo presentare da esterni queste firme per una interrogazione diretta al Sindaco, per quanto riguarda la legittimità di tali firme, la raccolta verrà effettuata come previsto dallo statuto comunale, come già avvenuto per la questione nuclei abusivi, senza che questa venga delegittimata.Sono sempre ben accette le idee che volgono al bene comune e sarà mi cura presentare quanto da te esposto all’interno del partito e te ne darò risposta non appena verrà discussa.Un saluto Mirko D’Attilia

  34. Il Soffio ha detto:

    A fratello Carlo, tu me stai simpatico anche perché comunque ti confronti.

    Allora questa è la mia proposta per tutto l’Idv di Cisterna: perché invece di fare la solita petizione popolare, la solita raccolta di firme che come abbiamo visto a Cisterna sono state delegittimate, non fate sulla questione USCITA DA ACQUALATINA un referendum comunale?

    Sarebbe il primo ad essere proposto a Cisterna, sareste i primi come Idv a fare questa iniziativa.

    Certo se poi il Pd si aggrega bene altrimenti andate da soli . Ma volete mettere la visibilità e la pubblicità che avrete?

    Per le modalità basta che andate a vedere se lo lo statuto comunale lo prevede. Il referendum è consultivo, si chiede a tutti gli elettori come la pensano, ha un valore secondo me molto forte e più incisivo in senso politico di una raccolta firme.

    Ora Caro Carlo B. ti chiedo: puoi portare questa mia proposta all’interno dell’idv di Cisterna? Non mi rispondere d’impulso ti prego, non fare questo errore, parla prima con gli altri.

    Io aspetto anche qualche giorno. Non mi rispondere dì impulso, non me ce mandà, cerchiamo di collaborare e dimostriamo che dal web arrivano le idee condivise ai politici. Anche questa sarebbe la prima volta.

    Inoltre visto che uno si muove per il referendum sull’uscita dal gestore privato , se ne possono chiedere anche altri quesiti comunali con un colpo solo, come è successo a Milano. Magari si può chiedere alla cittadinanza cosa pesa di Cisterna di Roma? Di Cisterna di Latina? Di solo Cisterna? O altri tipi di opzioni, sull’ambiente, sulla mobilità, sulle aree verdi etc etc etc

    Insomma siamo un po’ originali ogni tanto.

  35. carlo B ha detto:

    Mia “Sorella” è nata libera ….”grazie Signore per Sorella acqua” scrisse San Francesco nel “Cantico delle Creature” .
    E noi che cosa facciamo ?? Qui è ora di svegliarci Tutti , dopo la valanga di voti sui quesiti riguardanti l’acqua , una cosa è CHIARA , i cittadini non ne vogliono sapere di “gestori privati “. Sembra che in questa Provincia (su questo qualcuno ha ragione , bisogna staccarsi da Latina) , non sia successo niente, anzi il “gestore” invia lettere ai cittadini per mettersi in regola. E “loro” cosa fanno, ci distribuiscono acqua all’Arsenico facendocela pagare per buona. Da utenti siamo diventati clienti, e noi che facciamo ??
    Ci trasciniamo tutti i giorni verso le Autobotti, per utilizzare acqua “buona” si spera, nell’uso domestico. Vogliamo svegliarci o no !!!
    L’IDV Cisterna si sta mobilitando nelle Piazze per una petizione popolare VERA. Le date sono riportate nel volantino del Post.
    VOGLIAMO L’USCITA DEFINITIVA DA ACQUALATINA
    Non molleremo piu’ questa battaglia , è un tema importante soprattutto per quanto riguarda la Salute dei cittadini , per non parlare poi dei costi che si riversano sempre sulle loro (nostre) tasche. Non c’ è molto da aggiungere , oltre al fatto che lotteremo per trovare gli appigli legali e civili per ottenere il risultato finale …Acqua Libera. Solo un appello ,Venite a firmare la petizione popolare , cominciamo da qui (facciamo come i cittadini di Aprilia), facciamoci SENTIRE . Un saluto a tutti

I commenti sono chiusi.