Caro sindaco, ti scrivo..

Al sig. Sindaco

e, p.c. Al sig. Presidente del Consiglio Comunale

All’Assessore all’Urbanistica

LORO SEDI

OGGETTO: Variante speciale per il recupero dei nuclei abusivi.

Petizione ai sensi dell’art. 39 dello Statuto comunale. Sollecito.

Con nota del 28 maggio 2011, acquisita agli atti di codesto ente in pari data, lo scrivente, in qualità di segretario comunale dell’Italia dei Valori, partito politico promotore della petizione in oggetto indicata, ha trasmesso i moduli contenenti le firme rese da centinaia di cittadini interessati alla soluzione delle problematiche concernenti la variante speciale per il recupero dei nuclei abusivi.

imageAl riguardo, occorre prendere atto che i termini di cui all’art. 39, comma 5, dello Statuto comunale sono spirati senza che la decisione dell’organo competente sia stata pubblicizzata mediante affissione negli appositi spazi e, comunque, in modo tale da permetterne la conoscenza a tutti i firmatari residenti nel territorio comunale.

A parer dello scrivente, tale inadempienza è sintomatica della scarsa considerazione – più volte ribadita dall’ITALIA DEI VALORI – con la quale questa amministrazione affronta le problematiche sollevate direttamente dai cittadini.

Pur tuttavia, nello spirito collaborativo con le istituzioni che da sempre contraddistingue questo partito, si invita cortesemente la S.V. – nel termine di ulteriori quindici giorni a decorrere dal ricevimento della presente – ad impartire le opportune direttive al responsabile del citato organo affinché adempia alle prescrizioni di cui al menzionato art. 39 dello Statuto comunale.

Infine, considerata la persistente inerzia manifestata da questa amministrazione sin dal suo insediamento, si ribadisce ulteriormente la richiesta di dimissioni del sig. Sindaco.

Con l’occasione, porgo distinti saluti.

Italia dei Valori – Cisterna di Latina

Il Segretario 

Maurizio Gasbarri

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a Caro sindaco, ti scrivo..

  1. Il Vento ha detto:

    Dimenticavo cacchio:

    Inoltre hanno fatto un favore alla LEGA NORD cosi da poter utilizzare questa leva per non far cadere Berlusconi adesso se si va ad elezioni chi prende i voti?
    Te lo dico io = IDV,SEL,Rifondazione comunista,movimento 5 stelle va forte Beppe cazzo se va forte cia’ piu’ voti di noi di FLI ma lui guadagna voti dove c’e’ il centro sinistra guarda bologna 50,5% centro-sinistra ,10 % lui e’ chiaro e’ un robba voti del centro-sinistra

  2. Il Vento ha detto:

    x marco
    Penso che prima dovresti pensare alla battaglia con l’italiano = si effettivamente non uso word per corregere e scrivo di gettito altrimenti addiooo idee solo belle parole vuote

    Le Province non contano più un cavolo. Passare da Latina a Roma non cambierebbe nulla. Ho già spiegato perché al contrario questa cosa comporterebbe solo disagi per i cittadini. Non hai ancora saputo rispondermi:

    Allora ho news per te hai capito cosa e’ sucesso in parlamento ieri sulle Provincie?

    Riassunto e semplificazione brutale:

    IDV chiede di abolire le provincie
    Unione di centro compreso noi di FLI appoggiamo e condividiamo infatti votiamo con l’IDV
    Ho preso a male parole parecchie colombe all’interno del mio partito amiche degli amici una fatica immane i soldi di Berlusconi piegano le braccia a tutti…..pero’ ci siamo riusciti almeno questa volta

    LEGA vota contro
    PDL vota contro

    PD apro un capitolo di analisi fina e non cattiva ma realistica:

    1/3 del PD ha votato a favore (quelli in carenza di popolarita Veltroni per capirci)

    Gli altri 2/3 sono l’asse Bersani – Dalema e non sono stupidi anzi ci hanno fregato ancora ah ah ah ah

    Ti spiego a grandi linee e’ andata cosi (o almeno io la vedo cosi):

    Non votando l’abolizioni delle Regioni in cambio hanno chiesto a Berlusconi di ritirare la legge ad FINIVEST (tipo 750 milioni di euro insomma un botto di soldi) a chi vanno questi soldi adesso che ha ritirato la legge mister B.Te lo dico io a DE BENEDETTI che con la meta’ risana Repubblica (praticamente organo di partito) e con l’altra meta dei soldi costruisco il terzo polo televisivo repubblica TV per capirci dove andra’ SANTORO,GUZZANTI insomma ci siamo capiti

    Inoltre hanno fatto un favore alla LEGA NORD cosi da poter utilizzare questa leva per non far cadere Berlusconi adesso se si va ad elezioni chi prende i voti?
    Te lo dico io = IDV,SEL,e Rifondazione comunista (perche’ e’ voto di protesta anche noi di FLI ci dobbiamo affilare perche’ siamo piccoli e ci schiacciano infatti vorrei dire a Di Pietro questo:
    Siamo noi che veniamo verso di te pollo statte fermo non venire al centro che e’ solo un covo di puttane.

    Per quanto riguarda il Fascio-Comunista pennacchi : Lui parla di Latina e ha raggione Mussolini per Latina ha fatto tanto ,ma per Cisterna proprio no infatti il duce prima ci ha utilizzado come base per la bonifica dandoci lavoro poi ci ha tolto i territori creando la pianura pontina e poi ci ha fatto diventare un pezzettino marginale di Latina (chiedilo a Pennacchi se Cisterna ci ha guadagnato sul lungo periodo e vedi che ti rispone ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

  3. Il Soffio ha detto:

    Da wikiepedia: ”Suessa Pometia che alcune teorie vorrebbero fra le attuali Borgo Flora e Borgo Podgora ai confini con il territorio comunale di Latina ed altre invece, la collocano, poco a sud dell’attuale Cisterna di Latina, città che raggiunse una certa importanza, tanto da imporre la sua autorità su una trentina di centri, i quali costituirono l’Ager Pometinus, poi Ager Pontinus e quindi Agro pontino. Suessa Pometia fu distrutta e sottomessa da Tarquino il Superbo”

    Ok da lì ci hanno inserito nell’agro pontino ma il territorio attuale di Cisterna è quello identificato allora o possiamo appartenere più alla storia di Cisterna di Roma?

    Ora io ho già spiegato che non sono di Fli come Vento e non mi va di ripetere 100 volte le stesse cose ma, tu non mi hai risposto alla domanda : sai cosa è Roma Capitale? E soprattutto: mi segnali gli insulti?

    Vabbè non li trovi ma ti ricordo una cosa che se non c’erano quelli di Fli su questo sito, tu oggi non avresti potuto parlare di storia della tua città , perché alcuni personaggi di centro destra su questo sito stavano facendo carne da macello con insulti, improperi a molte persone. Oltre a qualche reato secondo me.

    Lo so saranno brutali ma cavolo, chi meglio di uno come te, che ha combattuto su questo sito con alcuni personaggi, può riconoscere questa cosa.

    Dove erano quelli di sinistra quando su questo sito si massacravano le persone? Te lo dico io, non venivano perché a sinistra siamo presuntuosi e pensiamo sempre che non ci dobbiamo abbassare a certi livelli. Ed intanto perdiamo le elezioni e siamo inseriti in un contesto medievale, che a me sta veramente stretto e non piace.

    Caro Marco, sai che tutti quelli che venivano a scuola con me, quelli più ”sapienti” quelli più secchioni, nella vita non ha fatto veramente niente di quello che sognavano e dicevano?

    Ti dirò di più, la loro più grande disgrazia è stata la presunzione che tutti gli altri erano ignoranti e loro siccome mettevano due cose in fila, perché avevano una buona memoria, pensavano di essere migliori.

    Con questo non voglio dire che i primi della classe non raggiungeranno mai i loro sogni, anzi sto dicendo che tutti quelli che vogliono fare i primi della classe, riusciranno forse a realizzare qualcosa con un pò di senso pratico e magari a vincere anche le elezioni.

    W La Primavera Cisternese.
    W La resistenza Cisternese

  4. Marco ha detto:

    “tanto io non ho fretta continuero con questa battaglia.”

    Penso che prima dovresti pensare alla battaglia con l’italiano.

    Comunque io ho detto la mia.

    Le Province non contano più un cavolo. Passare da Latina a Roma non cambierebbe nulla. Ho già spiegato perché al contrario questa cosa comporterebbe solo disagi per i cittadini. Non hai ancora saputo rispondermi.

    Che ti piaccia o meno siamo storicamente legati all’Agro pontino (già Paludi Pontine). Sul nostro territorio sorgeva Suessa Pomezia, la città volsca che diede il nome all’Agro. Tres Tabernae fu costruita come stazione di sosta sull’Appia per i viandati prima di attraversare le Paludi. I Caetani, la famiglia che nel 500 fece rinascere Cisterna, erano originari dei Lepini ed erano proprietari di gran parte delle Paludi (del Bacino di Piscinara, l’attuale territorio di Latina). Cisterna veniva visitata da papi, cardinali, principi di tutt’Europa che si recavano a cacciare nelle Paludi. I butteri, risorsa inestimabile del nostro patrimonio culturale, era i “guardiani delle paludi”. Vennero chiamati a combattere Buffalo Bill non perché eravamo provincia di Roma ma perché furono la principessa Caetani e Papa Leone XIII (anche lui pontino) che li portò nella Capitale per sfidare gli americani. Dopo l’Unità d’Italia diventammo provincia di Roma ma devi sapere che fino al 1927 la Provincia di Roma comprendeva l’intero territorio del Lazio dato che non esistevano le regioni. Avevo già scritto tutto questo ma vedo che non hai saputo rispondermi neanche su questo.

    Concludo facendoti notare che ti sei presentato qui come membro di Futuro e Libertà partito di destra che ha radici nel MSI e quindi nel fascismo e che a Latina si è presentata con Pennacchi che sulla bonifica fascista ha scritto un libro pieno di elogi.

    W LA PRIMAVERA CISTERNESE (quella reale però)

  5. Il Vento ha detto:

    INSOMMA CISTERNA (PROVINCIA DI ROMA) tanto io non ho fretta continuero con questa battaglia.

    E anche con le 21 domande al Sindaco Antonello Merolla chiedendogli di dimettersi visto che non risponde

    W LA PRIMAVERA CISTERNESE

    W LA RESISTENZA CISTERNESE

  6. Il Vento ha detto:

    Per avolorare la mia idea e rispondere a Marco visto che lui non risponde:

    su wikipedia:

    Nel 1863, papa Pio IX vi si fermò in visita pastorale.

    Nel 1870, in seguito ad un plebiscito passò al Regno d’Italia e mutò il suo nome in Cisterna di Roma.

    (si avete capito bene nel 1870 fino al 1933 eravamo CISTERNA DI ROMA)

    Nel 1890 Buffalo Bill, che con il suo circo di cowboy aveva fatto tappa a Roma e aveva sfidato gli italiani a domare il fiero cavallo americano del West. Il buttero cisternese Augusto Imperiali raccolse la sfida, riuscendo a domare il cavallo ed entrando così nella leggenda. Si racconta che Buffalo Bill rimase così offeso per la sconfitta, che abbandonò l’Italia in fretta e in furia.[3]

    (Quando arrivo Buffalo Bill eravamo ancora CISTERNA DI ROMA e per quello che Buffalo Bill
    Arrivando in visita a Roma sfido’ gli italiani e Cisterna rispose come PROVINCIA DI ROMA

    Dall’inizio della bonifica alla seconda guerra mondiale[modifica]
    Nel 1929, iniziò il processo di bonifica della palude promosso dal regime fascista. Cisterna fu dichiarato come il quartier generale dei lavori di bonifica, soprattutto dell’area settentrionale (il cosiddetto “bacino di Pescinara”), su cui sorse successivamente la città di Littoria (oggi Latina).

    (Da questa data in poi avviene il misfatto CISTERNA DI ROMA PERDE I SUOI TERRITORI E LI CEDE A LITTORIA PER ORDINE DEL DUCE)
    Nel 1934 fu costituita la provincia di Latina e Cisterna ne entrò a far parte, assumendo il nome di Cisterna di Littoria.
    (Colpo di grazia CISTERNA DI ROMA diveta un pezzettino del suo stesso territorio appena ceduto a LITTORIA (ora Latina) il colmo Cornuti e Mazziati.

    Se mi dite che tutto cio’ e’ stata una buona cosa per Cisterna vi prendo per matti

    W LA PRIMAVERA CISTERNESE

    W LA RESISTENZA CISTERNESE

  7. Il Vento ha detto:

    Scrive Mariano Coppola e io gli smonto il discorso:

    ….Bhoooo!
    Che si fa’? (exit strategy cerca di buttarla in caciara)
    Mente si annuncia la nuova primavera di CISTERNA gia’ ci si sta’ preparando per il prossimo autunno? (tentativo di sminuire la Primavere Cisternese che sa benissimo che non e’ una stagione ma una maniera di chiamare una rivolta popolare rivolta)
    Che si fa’? (fa finta di non aver capito i passi e le proposte) Si scrive al caro sindaco di promuovere un referendum per annetterci alla provincia di ROMA dopodiche’ puo’ dimettersi? (semplice si chiede le dimissioni del Sindaco e nel frattempo si massimalizza l’impatto mediatico con il Referendum che automaticamente diventa un referendum cntro Merolla e l’amichetto Di Giorgi sindaco di Latina)
    Si annuncia la nuova primavera elecando gli sprechi e gli abusi per poi fare altrettanti sprechi con prove tecniche di annessioni provinciali? (non e’ uno spreco stai cercando di dire una falsita’ lo spreco gia’ c’e’ ma nel frattempo che pettini le bambole perche’ non provare a muovere il culo in piu’ direzioni?)
    Piuttosto ci si dovrebbe impegnare per l’abolizione delle provincie, carozzoni inutili e costosi usati dagli interessi della politica.( si si impegnati che Berlusconi e la LEGA NORD stanno a senti’ a te devi fare azioni di persuasione e provocazione come il referendum su cisterna PROVINCIA DI Roma)
    Ad ogni modo, perche’ non limitare la discussione all’argomento proposto anziche’ deviarlo con questioni di lana caprina? (Il tuo argomento sulle dimissioni di Merolla e l’acqua l’abbimo ormai avviato ora e’ solo braccia noi stiamo cercando di elevare la mente)

    A dimenticavo stai a gioca’ a va be’ gioca ma parla dei fatti tuoi ,ovvero porta avanti le tue battaglie La Privera Cisternese e La resistenza Cisternese avra il diritto di portare avanti le sue?

    Vuoi spingere l’IDV o i comitati bene vai come faccio io appassiona il pubblico o come umilmente faccio almeno ci provo a dargli vita alle idee e tutto gratis senza nessun tornaconto poi votano quello che gli pare ma se hanno capito le idee non c’e’ bisogno di fomentarli non sono stupidi i Cisternesi

  8. Mariano Coppola ha detto:

    ….Bhoooo!
    Che si fa’?
    Mente si annuncia la nuova primavera di CISTERNA gia’ ci si sta’ preparando per il prossimo autunno?
    Che si fa’? Si scrive al caro sindaco di promuovere un referendum per annetterci alla provincia di ROMA dopodiche’ puo’ dimettersi?
    Si annuncia la nuova primavera elecando gli sprechi e gli abusi per poi fare altrettanti sprechi con prove tecniche di annessioni provinciali?
    Piuttosto ci si dovrebbe impegnare per l’abolizione delle provincie, carozzoni inutili e costosi usati dagli interessi della politica.
    Ad ogni modo, perche’ non limitare la discussione all’argomento proposto anziche’ deviarlo con questioni di lana caprina?

  9. Il Vento ha detto:

    Fonte wikipedia
    http://it.wikipedia.org/wiki/Cisterna_di_Latina
    (da qui interessa a noi per le prove che Cisterna e’ Provincia di ROMA

    Dalla fine del XVIII secolo alla bonifica pontina[modifica]
    Papa Pio VI avviò un massiccio progetto di bonifica, il quale però fu bruscamente interrotto dalla Rivoluzione Francese e dall’invasione del Lazio delle truppe napoleoniche. Quest’ultime, si dedicarono a distruggere le opere di bonifica avviate dal Papa, provocando il ritorno della palude, apportando a Cisterna un rovinoso declino. Inoltre la diffusione del brigantaggio, i cui esponenti sfruttavano le foreste della palude, per nascondersi, causò diversi morti e scontri con i Carabinieri.
    Nel 1825 fu visitato, in una gita di piacere, dal marchese Massimo D’Azeglio, politico del Regno di Sardegna nonché collaboratore di Cavour. Il marchese, inoltre descrive alcuni momenti della vita quotidiana nelle paludi, dai rodei dei butteri, le passeggiate dei briganti nel centro cittadino e la festa patronale di San Rocco.

    Nel 1863, papa Pio IX vi si fermò in visita pastorale.

    Nel 1870, in seguito ad un plebiscito passò al Regno d’Italia e mutò il suo nome in Cisterna di Roma.
    Occhio a me quindi sul cartello all’ingresso di Cisterna e per voto plebiscitario c’era scritto:
    Cisterna di Roma (littoriaaa dove sei? a si eri palude)

    Nel 1890 Buffalo Bill, che con il suo circo di cowboy aveva fatto tappa a Roma e aveva sfidato gli italiani a domare il fiero cavallo americano del West. Il buttero cisternese Augusto Imperiali raccolse la sfida, riuscendo a domare il cavallo ed entrando così nella leggenda. Si racconta che Buffalo Bill rimase così offeso per la sconfitta, che abbandonò l’Italia in fretta e in furia.[3]

    Da mettere in chiaro Buffalo Bill venne perche’ aveva fatto tappa a ROMA altrimenti col cazzo che sfidava i BUTTERI DI CISTERNA
    Inoltre il cavallo di Buffalo Bill ha letto Cisterna di ROMA prima di gareggiare e spero anche Buffalo Bill quindi i BUTTERI ERANO IN PROVINCIA DI ROMA la nostra cultura e’ in provincia di ROMA

    Dall’inizio della bonifica alla seconda guerra mondiale[modifica]

    Nel 1929, iniziò il processo di bonifica della palude promosso dal regime fascista. Cisterna fu dichiarato come il quartier generale dei lavori di bonifica, soprattutto dell’area settentrionale (il cosiddetto “bacino di Pescinara”), su cui sorse successivamente la città di Littoria (oggi Latina).

    Nel 1934 fu costituita la provincia di Latina e Cisterna ne entrò a far parte, assumendo il nome di Cisterna di Littoria.

    ( e qui e’ stata cisterna a donare il territorio a LATINA e poi siamo diventati una loro parte entrando
    A far parte della provincia di LITTORIA ora Latina) MALEDETTO DUCE DEL CAZZO

  10. Il Vento ha detto:

    Insulti e’ normale dialettica sei tu neghi anche la luce del sole

    Rispondimi a questa domanda Cisterna era provincia di Roma negli anni 20 ?

    Rispondimi tu a casa hai lo 06 come prefisso ovvero quello di Roma?

    Rispondimi questa era una citta’ dove si e’ fermato S.Paolo?
    Il fondatore di Roma come citta’ Cristiana?

    Sai che la chiesa cristiana con 2 suvenir di S.Paolo ci potrebbe trascinare con il turismo fuori dalla
    crisi economica a Cisterna?

    Vuoi la cultura facsista?
    Perche’ la difendi tanto?
    L’agro pontino era palude prima di Mussolini?

    Quindi essendo Cisterna esistente come terra emersa prima e’ logico che non fa parte della palude pontina ah ah ah ah (sto scherzando)

    Insomma paura di mettervi in gioco ,di confrontarti guarda che io parlo di idee non sono in gara con nessuno pero’ :

    CAZZATE lo ha scritto Coppola offendendo e tu ci sei andato dietro senza raggionare ora vuoi uscire da vincitore ,presuntuosa la cosa va be’ sei bravo va bene cosi……..

    Chiedo venia basta che ragioni su questa idea del referendum comunale, che ti sto dicendo non e’ sbagliata

    Prova a pensarci cosa ha di negativo il fatto che diventiamo Provincia Di Roma a Cisterna trovami gli aspetti negativi io sto qua aspetto con santa pazienza illuminami

  11. Il Vento ha detto:

    Per Marco e anche Mariano Coppola

    Avete paura di perdere i vostri riferimenti facisti eh?

    Allora carico un po’ la cosa:

    Noi di Cisterna esistevamo prima del duce all’incirca dall’anno 0 quindi abbiamo 2000 anni di storia

    La pianura pontina solamente con il duce e’ nata 70 anni fa’ ,la bonifica, e morira’ con il mito fascista sti cazzi

    Cisterna di Latina e’ stata depredata dal duce che ha donato i TERRITORI di Cisterna di Roma a

    LITTORIA ora diventata latina e poi adirittura ci ha fatto diventare provincia di Littoria cornuti e mazziati

    IL duce per Cisterna e’ stato solo una sciaguraaaaaaaaaaaa una catastrofe economica

    Ora perche’ il referendum aggiungo anche se dovesse andare male comunque e’ pubblicita’ nazionale per Cisterna e ci fa aumentare il turismo e lo spostamento di ROMANI che vedendoci desiderosi di essere Provincia di Roma si fidano di piu’ di noi e magari prendono casa qui a Cisterna alzando la nostra cultura

    Invece di NAPOLETANI che fanno speculazione per poi lasciare le case vuote………………………..

    Inoltre tra poco bisognera pagare il pedaggio sul raccordo (abbiamo tanti furgoncini verso roma di ditte individuali ,lo sapete che si paghera di meno se sei provincia di roma? Va be’ voi preferite ammazzare l’economia cisternese vi capisco

    Inoltre se partiamo adesso quando toglieranno le provincie e faranno uffici territoriale in reggione a noi cisternesi sara’ piu’ facile buttarsi nell’ufficio territoriale di roma (damose a capi’)
    Quell’ufficio gestisce anche i soldi di ROMA CAPITALE

    L’acqua ACEA ho amici e pagano la meta’ la boletta rispetto ad acqua latina

    Piano piano vi svelo tutti i vantaggio ne ho altre 30 di cose positive per passare a Provincia di ROMA

    Comunque il vostro numero telefonico e’ 06 e’ allora significa che siete gestiti dal dipartimento telefonico di ROMA SUD figuratevi conosco i responsabili

    Aprilia no e’ meta 06 e meta 0773 cazzi loro ma loro sono nati dopo molto dopo di noi

    Cisterna fara parte della CAPITALE ROMA CAPUT MUNDI’

    Prova a buttare giu’ questo slogan politico vi ci seppellisco tutti di voti

  12. Il Soffio ha detto:

    A Tres Tabernae c’erano i butteri dell’agro pontino? Cosa ci fa una città romana sepolta sull’Appia a Cisterna?

    Noi eravamo Cisterna di Roma ad un certo punto come mai?

    Che nella storia ci siano i butteri e che siamo nell’ agro pontino siamo d’accordo ma, è una storia un pò troppo recente per i miei gusti e propagandistica.

    Io penso che la cultura di Tres Tabernae sia un attimino più antica ed incisiva, poi opinioni. Io penso a San Paolo che è passato da queste parti, e di questo passaggio se ne parla anche nei vangeli. Poi ne possiamo discuetre ma un referndum che male c’è.

    Poi se i comitati referendari hanno altro d fare, bene vediamo quali proposte porteranno, aperto a tutti.

    • Marco ha detto:

      I butteri storia recente e propagandistica?

      I butteri esistono da almeno cinque secoli, altro che storia recente sono la nostra storia.

      Tres Tabernae era una città romana e siamo tutti d’accordo. Ma questo che c’entra? I Romani hanno colonizzato l’intero Mediterraneo che famo passamo tutti sotto la provincia di Roma?

      Inoltre Cisterna ha origini più antiche di Tres Tabernae. Prima ancora c’era la città volsca di Suessa Pomezia quello che -pensate un po’- ha dato il nome a tutto l’Agro Pontino.

      Siamo storicamente e culturalmente legati al territorio che oggi è la provincia di Latina e questo non si discute.

      Quanto agli eventuali vantaggi pratici ho già spiegato che vi sbagliate. Ma non ho ricevuto nessuna risposta a parte gli insulti.

      • Il Soffio ha detto:

        Mi segnali quali insulti ti ho fatto? No perchè ho difficoltà a questo punto a capire.

        Mi servirebbe molto avere un parametro in cui mi posso confrontare.

        Ps la proposta di fare come Trento? Sai cosa è Roma Capitale?

  13. Marco ha detto:

    Immagino che il comitato referendario abbia battaglie un po’ più serie che pensare al cambio della provincia.

    Cambio che, oltre ad essere un affronto alla nostra storia, alla nostra cultura e alla nostra geografia (Cisterna è una città dell’Agro pontino non dei Castelli o dell’Agro romano: i butteri vivevano nelle paludi, Latina è stata costruita sull’ex territorio comunale di Cisterna e così via) sarebbe perfettamente inutile:
    1) non è cambiando provincia che cambieremo amministratori
    2) staremmo probabilmente sempre sotto Acqualatina perché la divisione dell’acqua non segue i confini provinciali ma quelli dell’ATO tanto che Acqualatina comprende anche comuni della provincia di Frosinone e pensa un po’ anche di Roma (Nettuno e Anzio per esempio),
    3) hai idea della differenza fra dover andare a Roma a fare un documento e dover andare a Latina?
    4) se proprio dobbiamo cambiare provincia propongo di sceglierne qualcuna a statuto speciale come la provincia di Trento. In questo modo si che avremmo enormi vantaggi!

  14. Il Soffio ha detto:

    Il fatto che aboliscono le provincie questo non cancella la territorialità amministrativa, gli uffici e gli enti pubblici a cui devi appartenere, ed altri tipi di riferimenti culturali che non sto qui a spiegarti.

    Ti sto ripondendo civilmente, ho espresso la mia opinione civilmente perchè mi devi aggredire? Basta dire non sono d’accordo. Comunque anche se si parla di ferealismo regionale o di altro alla fine si dovranno creare dei comprensori è inevitabile…

    Ma comunque complimenti per l’educazione.

    Per quanto riguarda la resistenza e la primavera cisternese, tu non puoi dire a nessuno cosa pensare ed in cosa credere caro Coppola.

    Come io accetto il fatto che tu reputi cazzate quello che stiamo dicendo tu dovresti quanto meno rispettare le opinioni altrui.
    O vuoi che io segua quello che dici tu per forza? Credo che tu dovresti rivedere i tuo parametri del concetto di democrazia.

    E mi sento anche sminuito a dover spiegare in continuazione la base che sta alla Costituzione italiana,”libertà di espressione e di parola”. Non penso che tu sia migliore dei padri costituenti.

    Ps Non sono un fan dello sperpero amministrativo, anzi ma visto che la situazione non muta….magari tutto ciò può servire anche in diversi sensi.

  15. Mariano Coppola ha detto:

    …..CAZZATE A RUOTA LIBERA:
    “Cisterna Provincia di Roma è un’ occasione sicuramente da non perdere, bisogna almeno provarci e parlarne. Comunque non è possibile che nessuno sia interessato a questo tema. Mi piacerebbe infatti che il Comitato referendario abbracciasse questa battaglia attraverso lo strumento del referendum che può anche essere comunale. ( se ci siete battete un colpo referendari, nessuno ve se magna)”

    Il tizio prima grida alla rinascita e alla primavera cisternese, dopodiche’ senza spiegare scrive che vuole rimanere virtuale.
    Armiamoci e …..PARTITE!

    In seguito una cazzata immane, facciamoci annettere alla provincia di Roma.
    Quando invece da tempo si discute portandone motivazioni logiche dell’ABOLIZIONE DELLE PROVINCIE. Enti inutili e parassitari succhiasoldi pubblici.

  16. Il Soffio ha detto:

    Cisterna Provincia di Roma è un’ occasione sicuramente da non perdere, bisogna almeno provarci e parlarne. Comunque non è possibile che nessuno sia interessato a questo tema. Mi piacerebbe infatti che il Comitato referendario abbracciasse questa battaglia attraverso lo strumento del referendum che può anche essere comunale. ( se ci siete battete un colpo referendari, nessuno ve se magna)

    A Milano per esempio l’hanno fatto, insieme ai referendum nazionali vi erano anche altre cinque schede del referendum comunale che erano consultivi. I milanesi si sono espressi su questioni come ambiente e risparmio energetico. Noi perché non ci possiamo provare ugualmente a dire la nostra?

    Ora lo so tutto questo richiede uno sforzo collettivo perché abbiamo bisogno di chi conosce bene il diritto e come funziona. Io stesso non so se questa può essere la giusta soluzione.

    Per questo chiedo aiuto magari a qualche studente di giurisprudenza ed al gruppo del Pd , non per prendere una posizione, per carità, ma per spiegarci se questa cosa tecnicamente è possibile.
    Da quello che ho capito, ma non ne sono sicuro, le modalità per richiedere un referendum comunale dovrebbero essere stabilite all’interno dello statuto comunale.

    Inoltre, a regà volete mettere un presidente della provincia come Nicola Zingaretti il fratello di Montalbano? Già questa la dice lunga sui personaggi che girano in Provincia di Roma su cui possiamo scegliere ampiamente. Ovviamente è una battuta la mia ma, pensate che lì dove c’è cultura, mondo dello spettacolo arte etc. etc, spesso partono le idee migliori e tante opportunità per tutti, da prendere al volo.

  17. Il Vento ha detto:

    Per me l’azione e’ differente rispetto alla tua Carlo B. e dell’IDV voi giustamente ci mette la faccia e lavorate per il vostro partito e per i Cisternesi non voglio ostacolarvi anzi sono contento di cio’.
    Nel nostro caso della RESISTENZA e PRIMAVERA CISTERNESE abbiamo un obbiettivo diverso ovvero quello di far passare le idee ,ma soppratutto senza la faccia perche’ snatura il passaggio di idee ,le personalizza e cio’ e’ dannoso per le idee.La mia idea e’ rimanere virtuale affinche le mie idee possano essere prese da tutti ,io non mi offendo anzi ne sarei orgoglioso (certamente le persone al governo e fiancheggiatori del governo cisternese ) non le possono prendere per il semplice fatto che sono rivoluzionarie nel loro insieme anche provocatorie (non devono portare per forza al risultato ma unire i Cisternesi) ,ma qui e’ il divertente e’ una sfida sulle idee.Non su per esempio: quello cia’ i sordi,quell’altro me fe trova lavoro,quegl’altri me risolvono alcuni problemi burocratici,poi passo dal pup……one e e gli chiedo se me fa’ sto favore per il secchione la luce per strada etc etc. Questa non e’ politica e’ clientelismo e io non voglio che si continuano a mischiare le due cose sono profondamente diverse.
    Invece la mia politica e’ piu’ sui principi di LIBERTA’ e LEGALITA’ per il bene di tutti.
    Come quello che sta facendo IDV sull’acqua ok ,anche qui un umile consiglio allargate le idee non personalizzatele dandogli un’impronta di partito.
    Nel mio caso potro avere una mia idea? Per esempio io sto cercando di far capire che raccogliendo le FIRME per: Cisterna (Provincia di Roma) ,risolviamo il problema alla radice perche’ possiamo sgarciarci da Acqua Latina cambiamo provincia,aumentare il fatturato industriale ,posti di lavoro,(es:cantine vinicole) (kiwi) ,avere un contatto piu’ integrato con la cultura che a Roma e’ fortissima (migliorando il turismo),migliorare i trasporti (treno) ricadiamo nel campo del Provinciale verso Roma (piu’ fondi migliorando il servizio) lavorano quasi tutti a Roma o studiano a Roma diciamo un 70% della popolazione attiva lavorativamente parlando.Quindi penso che il mio compito sia questo quello di profondere idee rivoluzionarie ,mentre quello dell’IDV e’ di mostrarsi muscolosa con una struttura completa.Siamo specializzati in campi diversi e non serve far vedere che uno e’ piu’ bravo dell’altro ,ma piuttosto che marciamo su due cose diverse ma che portano a un solo obbiettivo il bene dei Cisternesi e le dimissioni di Antonello Merolla ma con la consapevolezza di tutti i cittadini del perche’ lo chiediamo e del perche’ bisogna ribellarsi a questo modo becero di fare politica ovvero quello clientelare di questa maggioranza o gruppi vicini al potere (lista-merolla,PDL,udc,lista cisterna libera,api,ex-nuova area).

  18. carlo B ha detto:

    Buongiorno a tutti. Leggendo i giornali locali , l’impressione e non solo è , che a Cisterna va tutto bene. Quindi si perde il tempo al dividendo delle poltrone.
    “Due spettano a Pingo , 5 alla lista Merolla, una commissione a Tizio ,due a Caio , una a Pallino” ecc. ecc. A nome dell’IDV Cisterna chiedo all’Amministrazione Comunale tutta : “Ma quando volete andare avanti cosi’ ???” . Vi siete accorti che i cittadini sono stufi delle vostre beghe di Palazzo e che ci sono problemi importanti da risolvere ??? Uno su tutti “L’Acqua” , tema che colpisce i cittadini sia per quanto riguarda le bollette ,sia per la salute di tutti (vedi Arsenico) . Se fosse risolto non ci sarebbe bisogno delle Autobotti o no ?? A questo proposito L’ITALIA dei Valori Cisterna ,si sta attivando per una Proposta e conseguente petizione Popolare al fine dell’USCITA DEFINITIVA del Comune di Cisterna dalla Societa’ ACQUALATINA.
    Vista anche la mancanza di riscontro e di sensibilita’ da parte dei due Enti (Comune e Acqualatina” ) , dopo il Clamoroso risultato Referendario con i due quesiti sull’Acqua . Un risultato Straordinario con il 97% dei Cittadini che vogliono l’acqua “Pubblica”. A tal fine l’IDV Cisterna , nei prossimi giorni si mobilitera’ posizionando ‘ i propri Gazebo e banchetti sulle varie piazze di Cisterna ,per informare i cittadini e far firmare la nostra petizione .
    A questa mobilitazione sono invitati TUTTI , specialmente i vari commentatori di questo BLOG (Soffio,Vento, Danno ecc. ecc.) i quali ci hanno “ammesso” alla loro “resistenza ” aleatoria facendoci partecipare al “Gioca Jouer” : vi dico grazie , ma adesso è ora di farsi “VEDERE” , specialmente in piazza e principalmente sotto i nostri gazebo. Cari “ragazzi” , adesso è finita l’ora delle chiacchiere ,adesso si passa all’azione !!! Saluti a Tutti
    Carlo Buonincontro Vice Segretario IDV Cisterna

  19. Richetto ha detto:

    AAAAAAAAAAA Cercasi SINDACO responsabile e indipendente per gestione cittadina di circa 30mila abitanti, capace di tutelare i diritti degli stessi e dell’ambiente circostante e che abbia validi principi morali resistenti anche dietro promesse di laute riconoscenze.
    Capace ad impedire ogni abuso o prepotenza nel rispetto degli abitanti mantenendo la propria autonomia a difesa dei cittadini e non della politica.

  20. Il Soffio ha detto:

    I miei complimenti a tutto il gruppo Idv ed al suo segretario. Che dire, benvenuti nella Primavera Cisternese da PROTAGONISTI.

    Sel e Rifondazione non ci sono ancora, ovvero c’è gente che dice di esserlo ma sul territorio non è organizzata, se ci siete cari battete un colpo…anche a suon di Rock

    Cari Idv, grazie del vostro impegno.

    La mia proposta per la febbre di questo sabato sera è: LIBERI TUTTI DEI SUBSONICA e la vostra?

    Questo il testo da urlare fuori le finestre di casa vostra possibilmente..

    LIBERI TUTTI

    Mani in alto fuori di qua
    non resteremo più prigionieri
    ma evaderemo come Steve Mc Queen o come il grande Clint in fuga da Alcatraz

    Senza trattare niente con chi ha già fissato il prezzo al mercato nei nostri sogni e dentro ai nostri giorni e per la nostra vita
    Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti

    Dai virus della mediocrità dai dogmi e dalle televisioni dalle bugie, dai debiti, da gerarchie, dagli obblighi e dai pulpiti squagliamocela.
    Nei vuoti d’aria della realtà tracciamo traiettorie migliori lasciando le galere senza più passare dalla cassa
    Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti

    Da ciò che uccide te e tutto ciò che ho intorno… Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti Liberi tutti liberi tutti liberi, liberi, liberi liberi tutti Da ciò che uccide te e tutto ciò che ho intorno… dall’uomo che non è padrone del suo giorno da tutti quelli che inquinano il mio campo io mi libererò perché ora sono stanco.

  21. Il Vento ha detto:

    Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:

    1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
    2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
    3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
    4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
    devi trasformarli in edificabili?
    5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
    6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
    I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
    7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
    8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
    9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
    10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
    11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
    12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
    13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
    14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
    15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
    16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
    17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
    18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
    tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
    19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
    20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?
    21 Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
    W La Primavera Cisternese
    W La Resistenza Cisternese

    Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!

    Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
    Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:

    Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
    Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese
    I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla
    Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:
    1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
    2) Telefonare ( imitare la telefonata)
    3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
    4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
    5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
    6)Manette (imitare braccia unite)
    7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
    9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
    10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento
    Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza
    Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeee

  22. Il Vento ha detto:

    Ora mancano all’apello i rifondaroli o SEL non li conosco molto ammetto la mia ignoranza ,dove siete per una volta che volgliamo seppellire l’ascia di guerra voi ci lasciate soli a parla’?
    Fate anche voi un bel comunicato stampa come L’IDV e anche voi venite con noi sul fronte della Resistenza Cisternese e chiedete le dimissioni di Antonello Merolla.

    Ecco l’omaggio musicale:

    Le parole vanno pero’ cambiate ah ah ah ah ah ah ah

    Invece di MALINCONIA = PIDIELLE

    e quindi il titolo della canzone diventa good bye PIDIELLEEEEEE (da qui’ centro-destra se ne vanno tutti) ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

    Come promesso si ballaaaaaaaaaaaa!!!

  23. Il Vento ha detto:

    Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:

    1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
    2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
    3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
    4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
    devi trasformarli in edificabili?
    5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
    6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
    I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
    7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
    8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
    9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
    10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
    11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
    12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
    13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
    14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
    15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
    16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
    17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
    18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
    tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
    19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
    20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?
    21 Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
    W La Primavera Cisternese
    W La Resistenza Cisternese

    Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!

    Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
    Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:

    Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
    Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese
    I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla
    Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:
    1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
    2) Telefonare ( imitare la telefonata)
    3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
    4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
    5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
    6)Manette (imitare braccia unite)
    7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
    9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
    10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento
    Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza
    Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeeeee

  24. Il Vento ha detto:

    Domande al Sindaco Antonello Merolla da parte di quasi tutti i cittadini cisternesi:

    1 Raccolta differenziata al centro non c’e’? Sindaco ci vuoi far finire come Napoli?
    2 Perche’ hai dato tutte queste concessione edilizie cosi che non mi riesco a fare la doccia? perche’ acqua latina dice che e’ colpa tua?
    3 Le “buche” in Centro quando pensi di ridare decoro a cisterna?
    4 Perche’ stai mandando mafiosi o amici tuoi a bruciare i terreni agricoli?
    devi trasformarli in edificabili?
    5 Perche’ Sindaco non hai fatto il wi-fi libero a Cisterna? (idea del PD che avevi fatto finta di condividire ma poi niente sparito)
    6 Sindaco Quando la posi l’auto blu ? nel tuo caso nera ovvero la thesis ah ah ah
    I cisternesi soffrono e tu fai la bella vita? con i soldi dei Cisternesi?
    7 Perche’ hai minacciato delle persone con le tasse per farle stare zitte?
    8 Perche’ permetti a Carturan di fare il sindaco occulto?
    9 Perche’ Capitani deve prendere lo stadio Bartolani per 6 anni? Ci devi prendere la mazzetta, ma lo stadio e’ dei cisternesi Sindaco ed e’ stato pagato dai cisternesi .Perche’ lo regali al tuo amichetto?
    10 Perche’ non ripari neanche una strada che sono piene di buche? Perche’ non metti a posto i sampietrini in centro?
    11 Perche’ hai mentito alle mamme di prato cesarino circa il pulman dei bambini ,e quando ti hanno sputtanato con un documento del comune gli hai dato delle buggiarde?
    12 Perche’ la segretaria comunale ha un video citofono in comune ? che e’ casa tua Sindaco e della segretaria comunale? O hai paura che se la rubano la segretaria?
    13 Perche’ sulle firme della riduzione delle bollette ,Sindaco eri dall’altro lato della strada mentre i tuoi cittadini firmavano per i loro diritti? Odi noi Cisternesi? Ma non avevi detto che cisterna e’ la mia famiglia e poi ci schifi?
    14 Perche’ hai insultato il Coreano (per la bstteriosi del kiwi) chiamato dagli agricoltori ? non ci riesci a comportarti da essere umano? A limete dici di no ,non ti sembra da maleducati insultare un professore?
    15 Perche’ all’inizio della storia arsenico nell’acqua hai detto cavolate? Perche’ non studi Sindaco ,invece di micro grammi litro hai detto UGL (la sigla di un sindacato) . Anche a raitre tg regionale .Non mi sono mai vergognato tanto in vita mia e si dopo questa figura ,come faccio a dire di essere di Cisterna senza che mi prendano per i fodelli?
    16 Quando ci ridarai l’acqua potabile dai rubinetti ? Visto che sono ormai sei mesi che ci rompiamo per andare a prendere l’acqua alle autobotti? Questi 10 km fino a doganella di tubazione, per avere acqua senza arsenico quanto ci vuole? Nel 2012? Non credi ce ci potranno essere problemi di ordine pubblico ?
    17 Perche’ non riconsegni i telefonini pagati dai cisternesi? Perche’ spendete 35.000 euro di telefono l’anno ? non vi sembra un po’ troppo? Perche’ Antonello Merolla e la tua giunta comunale vi comportate in maniera poco trasparente? (dobbiamo dare onore al PD che ha fatto uscire questo scandalo in consiglio comunale a cisterna)
    18 (by Virghil) Ma insomma, sara’ lecito per noi cittadini conoscere i compensi e la struttura di tale “gioiellino” ovvero SOCIETA’ CISTERNA AMBIENTE ? ….Possibile che a Cisterna,
    tutto sia da considerare come la formula della Coca Cola?
    19 Perché si potano gli alberi lasciando solo il tronco tipo simbolo fallico? quanto ci costa il verde pubblico a Cisterna? Come vengono scelte le ditte e a quale amichetto politico fanno riferimento? Sindaco pure sugli alberi devi essere poco trasparente?
    20 Ci potete chiarire una volta per tutte la tragedia Meccano? Cosa ha fatto il Comune di Cisterna per far venire in zona nuovi imprenditori? Quanti sono i lavoratori in cassa integrazione a Cisterna? Sindaco perche’ non lanci una strategia industriale tesa a incentivare la Green Economy per diminuire i molteplici disoccupati di Cisterna?21Domanda per il sindaco Merolla e per la signora Corsetti responsabile dei servizi sociali di Cisterna:come mai avete trovato i soldi per i telefonini e non pagate la quota a voi spettante, come da delibera regionale 7 agosto 2010 n°380, al Centro di Riabilitazione Armonia in relazione al livello di mantenimento dei ragazzi diversamente abili presso la struttura? (by IDV di Cisterna)
    W La Primavera Cisternese
    W La Resistenza Cisternese

    Antonello Merolla dimettiti!!!!!!!!

    Perche’ tanto sappiamo che non rispoderai mai ah ah ah ah ah ah ah
    Ma noi continueremo il gioco piu’ figo dell’estate ovvero:

    Chiedilo ad Antonello Merolla ah ah ah ah ah ah ah ah
    Tutto cio’ non ci ha abbattuto ma ci fara’ ballare tutta l’estate con Gioca Jouer Cisternese
    I passi ispirati dalle domande 20 domande poste al Sindaco Antonello Merolla
    Coreografia e video multietnico per ballare questi passi:
    1)Monnezza ( imitare il gesto di buttare la spazzatura)
    2) Telefonare ( imitare la telefonata)
    3)Auto blu ( imitare uno che guida e con spocchia)
    4)Bere acqua all’arsenico ( prendere un bicchiere d’acqua e fare finta di strozzarsi)
    5)Caricare tanica d’acqua dalle autobotti ( ve lo devo pure descrivere?)
    6)Manette (imitare braccia unite)
    7)Mandare a quel paese la giunta (il gesto lo conoscete) tie’ a quelli che non rispondono alle domande (Gesto ad ombrello a braccio)
    9) Pernacchia ai potenti (prrrrrrr)
    10) Imitate il tronco dell’albero ed ondeggiate con il Vento
    Ricordate si comincia sempre ,(col rubbare ah ah ah ah ) opss, dalla Monnezza
    Anche voi diventerete dei Campioni di Gioca Jouer Cisterneseeeeeee

  25. Il Vento ha detto:

    Grande IDV di Cisterna finalmente una posizione perentoria e come promesso inseriro la vostra domanda nelle 20 ,anzi ormai 21 domande al sindaco con insieme il mitico Gioca Jouer Cisternese .

    Per IDV vi voglio cosi massicci e incazzati con il PD in coalizione (almeno spero) cosi adesso e’ chiaro che anche tutta la coalizione di centro-sinistra e’ PER LA LEGALITA’ e LA LIBERTA’ (onore all’IDV)

    Per quanto riguarda noi di FLI (anche danno e’ d’accordo con me) dobbiamo prima giocare al tiro al piccione all’interno del nostro partito ,anzi no da noi in FLI e’ il tiro e’ alla colomba per Berlusconi ah ah ah ah ah ah ah ah
    Una volta finita l’epurazione e dopo che il centro-sinistra di Cisterna avra’ trovato la quadra (dopo le primarie e le loro attivita’) a quel punto su Cisterna dovremmo avere il go noi di FLI ,per venire in coalizione con il centro-sinistra, si condivideremo il programma ,ma facemo comunque sentire la nostra voce piu’ su come applicarlo……(va be’ cose future……….) per ora si ballaaaaaa

  26. Richetto ha detto:

    *****Infine, considerata la persistente inerzia manifestata da questa amministrazione sin dal suo insediamento, si ribadisce ulteriormente la richiesta di dimissioni del sig. Sindaco.******

    Evvabbenechefa’caldo ma’…..Maccche’siamomatti?
    Macche’sietetuttuimpazziti?Macche’visietebevutiilcervello?
    E che lavoro potrebbe svolgere il sig. sindaco attuale se dovesse dimettersi?
    Ha qualche competenza il sig. sindaco?
    Ha qualche capacita’ imprenditotiale, commerciale artigianale il sig. sindaco?
    Ha dimestichezza con straccio e scopettone oppure con tergicristalli agli incroci semaforici il sig. sindaco?

    Colcavolochesidimmette…….e’ chi ti da’ un lauto compenso con telefono autista e auto blu per fare cio’ che da altri viene indicato?
    L’unica scocciatura, mettersi adddosso ogni tanto, uno strascico di tre colori diversi dal colore della squadra di calcio tifata e persino diversi dai colori del cisterna calcio!!!!!

I commenti sono chiusi.