DOLCE FAR NIENTE…

Altro che contro Carturan, i capigruppo dei partiti di maggioranza sono tutti d’accordo, e complici, nel tenere fermo e immobilizzato il Comune e, soprattutto, la città; se fossero veramente contro il Presidente del Consiglio, lo avrebbero già sfiduciato.

I capigruppo dei partiti di maggioranza hanno comunicato, dopo l’ennesima assenza dalle Commissioni Consiliari, di “voler dare nuovo vigore e slancio a questa amministrazione”. Ma come fanno a parlare di nuovo vigore e slancio se questa amministrazione, vigore e slancio non li ha mai avuti: sono due anni che sono fermi e che parlano solo di poltrone da assessori, da presidente di commissione e da consiglieri di amministrazione, i veri fannulloni sono loro.

Negli ultimi cinque mesi il Consiglio Comunale si è riunito solo per prendere in giro gli agricoltori e per discutere sull’arsenico; da sette mesi non vengono convocate le commissioni, gli assessori sono imbarazzati per l’assenza di proposte e decisioni che non siano feste e rinfreschi.gnam gnam

Dovrebbero aver iniziato a "GOVERNARE" Cisterna da due anni e invece continuano a ripetere a memoria gli spot elettorali, continuano a fare gli stessi annunci e le stesse chiacchiere. Dicono che “non metteranno le mani nelle tasche dei cittadini”, dimenticando che non possono mettercele più perché le tasche le hanno già svuotate lo scorso anno con la tassa sull’immondizia pagata come l’oro. Come pure hanno dimenticato l’annuncio della risoluzione dei cantieri in centro ma, dopo l’ esposto del PD alla Corte dei Conti, stranamente, non ne hanno più parlato.

Le uniche delibere di rilievo già pronte e, che arriveranno in Consiglio Comunale, riguardano urbanistica ed edilizia. Sono quelle preparate da pochi intimi, che saranno votate con l’alzata di mano degli altri Consiglieri. Vedremo se, come ci auguriamo, saranno tutelati gli interessi della città e non quelli dei consiglieri, assessori e di qualche amico fortunato.gnam gnam  2

L’ennesima pagliacciata si è consumata con la convocazione delle commissioni consiliari. In Commissione Bilancio la maggioranza di centro destra fannullona non si è presentata e le altre commissioni sono state annullate con una comunicazione del Presidente del Consiglio Carturan, a seguito della richiesta dei Capigruppo di maggioranza che hanno bisogno ancora di altro tempo per spartirsi le poltrone e sistemare qualche delibera.

Carturan aveva fatto bene a convocare le Commissioni Consiliari, perché le istituzioni politiche devono funzionare indipendentemente dalle beghe dei partiti di maggioranza e dagli interessi di parte; ha sbagliato nell’annullare le convocazioni per le stesse ragioni: gli organi e le istituzioni comunali devono essere sempre in grado di funzionare.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

17 risposte a DOLCE FAR NIENTE…

  1. Marco ha detto:

    Dunque…questo post parla della disastrosa amministrazione Merolla eppure perché stiamo parlando di Grillo, del PD, di Pisapia e sopratutto dei voti che ha preso Virghil alle elezioni??????

    Sarà mica perché la Verità ha paura di dire la Verità e in perfetto stile Santanché sta deviando il discorso parlando a vanvera?

  2. Verità ha detto:

    puntualizzo che io preferisco Grillo ai tanti politici di sinistra che sono in circolazione. Però purtroppo quello che mi fà specie sono i grillini che trovano in Grillo l’unico referente per i quale fà tutto schifo ed è tutto marcio. Il comico genovese dovrebbe indottrinare meglio i suoi con temi su cui battersi e programmi piuttosto che dire sempre: FA’ TUTTO SCHIFO:

  3. Verità ha detto:

    un mostriciattolo a forma di cuore, perchè siamo il partito dell’amore! :DDDD

    Voi sempre arrabbiati…guardateli tutti, da Bersani a Grillo, dalla Bindi a Pisapia, dalla Finocchiaro a Veltroni, da Letta e D’alema….una tristezza unica!!!!!!!!

    La più bella, sorridente e intelligente era Luxuria ma mi dispiace…il simbolo con la falce e il martello che portava addosso PER FORTUNA non fà più parte del parlamento italiano. GRAZIE BERLUSCONI, NIENTE PIU’ COMUNISTI !!!
    Niente falce e martello…anche se Bertinotti mi è sempre piaciuto molto di più di questi finti sinistri.

    Vogliamo parlare della CGIL e della CAMUSSO?!?? Dai riuscite a perdere persino le elezioni sindacali nelle industrie dove è FONDAMENTALE il rapporto con l’operaio, come purtroppo non sapete fare.

    ps: ma Virghil quanti voti ha preso a Latina candidandosi nella lista di Grillo??

    • Grillo Parlante ha detto:

      …..Piuttosto che “preoccuparsi” del numero di voti presi da altri, perche’ non si dice invece a cosa sia servito il vero e proprio plebiscito nei confronti di merolla&c, VISTA LA SITUAZIONE PENOSA DI CISTERNA?

      Prendere o perdere voti e’ fin troppo facile, specialmente quando si dispongono di cumuli di denaro da sperperare in manifesti e megaposter imbrattanti, in cene colossali con orcherstra al seguito, in promesse di posti di lavoro o minacce di chiusura dell’aziendola in caso di sconfitta elettorale nei confronti dei propri “soci”-dipendenti.

      Prendere voti e’ molto piu’ facile, quando si possono comprare.

      Prendere voti e’ molto piu’ facile, quando si ingannano le persone con pagamenti ed effimeri favori vari.

      Prendere voti e vincere le elezioni e’ ancora molto piu’ facile QUANDO A DECIDERE E IMPORRE LA CANDIDATURA e’ qualcun’altro a cui ci si dovra’ inchinare al comando in ogni occasione.

      …..Falsificare la realta’ del disastroso risultato del governo merolla&c E’ INVECE MOLTO DIFFICILE.

      La polvere sotto al tappeto, si puo’ nascondere fino ad un certo punto!

  4. LIBERTA' ha detto:

    aiutoooooo lo spirito della Santanchè è tra noiiiiiiiiiiii!!!

    Andriano Celetano di lei ha detto: ”dice cose inutili però è carina”. Di te non so che posso dire, tranne che il tuo mostriciattolo ha le corna.

  5. Verità ha detto:

    blablabla e poi perdete le elezioni.

    pisapia?? Moschee, diritto alla casa x clandestini e più tasse. Non è la mia fantascienza, è il programma del TUO candidato.

  6. LIBERTA' ha detto:

    Verità “Italiani, sempre i soliti pecoroni che scelgono gli stessi”

    Veramente sempre e solo da queste parti mi sembra che ”risultano” essere votati gli stessi, neanche a Napoli sono successe certe cose.

    Comunque grazie per la tua risposta esemplare di chi mette la testa sotto la sabbia e poi… non ce li vogliamo mettere l’invasione degli immigrati a Milano?

    Non ce la vogliamo mettere è? Anche questa volta è colpa di Pisapia me lo sento.
    Propongo due ministeri a Latina anche io, uno per gli elettori di schede nulle, l’altro per gli aventi diritto al voto, che proprio tutti non sono.

  7. Verità ha detto:

    questa è la mistificazione della realtà. Cominciare a dire: MOLTA GENTE LA PENSA IN QUESTO MODO, MA NON SONO SOLO I COMUNISTI! ormai x la sinistra è diventato un intercalare.

    Latina?? Virghil è il classico che vuole che tutti rendano conto delle proprie attività ma non vuole rendere partecipi gli altri del suo “bell’esempio di attivismo e dedizione per la nostra provincia” tu non sei quello per la trasparenza? per gli atti pubblici? ecc ecc.
    Avrai mica fallito la tua esperienza politica elettorale ?!?!?
    Ti sarai mica reso conto che la politica non si fà dietro una tastiera e che quella che fai guardando la gente in faccia è ben altro e devi SAPER TRASMETTERE a chi ti stà davanti che stai credendo in quello che dici. Non solo uno spirito ANTI…

    Come al solito quando la sinistra perde si urla a: BROGLI, VOTI RUBATI, ECC ECC, subito dopo c’è il riconteggio dei voti (soldi che spendiamo noi contribuenti dove tutto risulta) quindi si passa alla fase riflessiva: “Italiani, sempre i soliti pecoroni che scelgono gli stessi”

    Esattamente un copione visto e rivisto. tant’è che Moscardelli qualche ora fà è uscito con un comunicato che fà più o meno così: “Elezioni perse ma faremo un’opposizione dura con i nostri elettori dalla nostra parte”

    Mentre il nuovo sindaco ha subito detto: Sarò il sindaco di TUTTI.
    questa è la differenza LIBERTA’.

    Predicare bene e razzolare bene non sempre vanno a braccetto…

  8. LIBERTA' ha detto:

    Invito la signora/e ‘Verità’ a non parlare dei voti su Latina, visto l’attuale bufera che si è scagliata sull’andamento delle elezioni, invito inoltre la signora Verità a dirla tutta, se solo la metà delle cose scritte sull’esposto presentato dal centro sinistra più alcuni esponenti di centro destra si dovessero rivelare vere, significherebbe che ci hanno pure tolto il diritto al voto.
    Piuttosto mi auguro che venga ristabilito il ballottaggio visto che a Latina gli animi sono molto caldi. Basta leggere i commenti sul seguente sito ( basta scorrere con il mouse in basso) per rendersi conto che stanno in molti avvelenati a Latina, e non si tratta di soli comunisti.

    http://www.latina24ore.it/latina/23650/brogli-elettorali-presentata-una-denuncia-voti-nulli-a-di-giorgi

    Invito inoltre a leggere i commenti sotto le dichiarazioni del ”momentaneo” sindaco di Latina

    http://www.latina24ore.it/latina/23713/la-lettera-di-di-giorgi-aiutatemi-a-ottenere-risultati

  9. Virghil ha detto:

    RETTIFICA CON LA DICHIARAZIONE FATTA DAL CONSIGLIERE CAPASSO:
    Il giovane consigliere e’ talmente convinto della forte e coesa coalizione, che non si fa’ scrupoli a dichiarare tramite appello stampa cosa abbia distinto l’attuale coalizione fin dal pricipio:

    “Il continuo alternarsi di bufere politiche che hanno carattterizzato fin dall’inizio l’amministrazione Merolla”

  10. Verità ha detto:

    Certo Virghil, ma tu che sei quello della politica del fare e dimostri ai tuoi discepoli l’esempio della politica vera…

    QUANTI VOTI HAI PRESO A LATINA ?!?!?!?

    • Virghil ha detto:

      “QUANTI VOTI HAI PRESO A LATINA ?!?!?!?”

      Ci si chieda piuttosto, dopo un’esorbitante e imbrattante campagna elettorale, dopo cene costose, promesse di lavoro e sistemazioni varie, QUANTI SIANO STATI I VOTI CHE HANNO CONFERMATO LA GIUNTA CARTURAN-FAZZONE-MEROLLA e si dicano quali siano stati finora i risultati ottenuti a vantaggio della citta’ di Cisterna e dei suoi cittadini.

  11. Virghil ha detto:

    RETTIFICA CON LA DICHIARAZIONE FATTA DAL CONSIGLIERE CAPASSO:
    Il giovane consigliere e’ talmente convinto della forte e coesa coalizione, che non si fa’ scrupoli a dichiarare tramite appello stampa cosa abbia distinto l’attuale coalizione fin dal pricipio:

    <>

  12. Virghil ha detto:

    …..LA COALIZIONE FORTE E COESA !!!

    Piu’ passano i giorni piu’ viene confermata la forte consolidazione di giunta CARTURAN-FAZZONE-MEROLLA.

    Questa volta, con la solita complicita’ della stampa kommunista locale, la solida coalizione viene confermata dal consigliere del pdl Alessandro Capasso.

    Il giovane consigliere e’ talmente convinto della forte e coesa coalizione, che non si fa’ scrupoli a dichiarare tramite appello stampa cosa abbia distinto l’attuale coalizione fin dal pricipio:

    <>

    Ancora dubbi? Ancora incertezze?

    Eppure allo scoperto stanno uscendo proprio i fedelissimi, coloro che un tempo hanno fatto comodo ai fini elettorali con l’unico scopo di curare i propri interessi tramite le “opportunita” della politica.

    La politica del fare in cui piu’ di qualcuno incitava Cisterna a rialzarsi …..incuranti del fatto che i responsabili di chi l’abbia inginocchiata, siano stati in realta’ gli stessi della promessa del cambiamento pre-elettorale!

    A quando un incontro con la badante di Fondi?
    ….O almeno una telefonata? …..PRESTO URGONO ISTRUZIONI!!!

  13. dan7m ha detto:

    Due domande:
    -Le foto di quest’articolo sono recenti (dell’ultimo mese)?
    -Quello alla destra del Sindaco non è Rosina?

  14. LIBERTA' ha detto:

    Ultime notizie è stato presentato l’esposto per le elezioni, guardate il link…..

    http://www.latina24ore.it/latina/23650/brogli-elettorali-presentata-una-denuncia-voti-nulli-a-di-giorgi

  15. Virghil ha detto:

    UN FUTURO DA VIVERE A CISTERNA.

    ….Gia’ dimenticato? …Qualcuno ricorda?

    ….Ricordate questo “slogan” affiancato alla gigantografia sorridente di Antonello Merolla candidato a sindaco?

    Un futuro da vivere a Cisterna e’ stata una delle tante promesse elettorali di una dispendiosa e imbrattante campagna elettorale, con l’unico risultato che persino il PRESENTE e’ alquanto imbarazzante da vivere a Cisterna.

    Feste e balocchi mentre si paga il conto della campagna elettorale, continuando a consegnare Cisterna al cemento alla speculazione e al degrado. ….Specialmente quello politico!

    Immobilismo e anidride poltronica gli ingredienti base della politica del fare di Cisterna, ….tutto lasciato cuocere molto lentamente.

    E durante la cottura, aggiungere quanto basta questo o quell’ingrediente proveniente dal MOF di Fondi oppure allungare il brodo di cottura a seconda delle necessita’ del corpulento capo chef del ristorante Cisternense ” QUA’ SE MAGNA”.

    Altro che NOUVELLE CUISINE, altro che cucina destrutturata e molecolare alla Ferran Adrià.

    A Cisterna vige il menu’ a la carte personalizzato a seconda delle esigenze dell’ospite.

    …..E quando l’ospite, e’ volumetricamente ingombrante oltre a non fargli pagare il conto, si corre subito ai ripari per smentire quello che si e’ tentato di dire il giorno prima.

    Il pugno duro (solo apparenza) tramite comunicato stampa seguito da inchini reverenziali il giorno dopo, rassicurando il padrone affermando che si sia semplicemente trattato di : ” UN BANALE MALINTESO” .

    COME SEMPRE LO SPEZZATINO E’ SERVITO pane e scoperto inclusi, tanto paga pantalone….mancia ai camerieri e al lavapiatti compresa!

I commenti sono chiusi.