EMERGENZA KIWI: CHIARIMENTO BIRINDELLI E MEROLLA

Convocato per il prossimo 20 aprile un gruppo tecnico ristretto sull’emergenza delle fitopatie per il kiwi.

L’incontro è stato richiesto dall’Assessore regionale alle politiche agricole e valorizzazione dei prodotti locali, Angela Birindelli, a seguito del chiarimento tra il delegato regionale ed il Sindaco di Cisterna, Antonello Merolla.

Come è noto l’accumulo di ritardo dell’Assessore regionale e soprattutto l’assenza di comunicazioni ha creato un forte attrito con i rappresentanti dei Comuni, delle Provincie e delle Organizzazioni di categoria fortemente coinvolti dal problema della batteriosi del kiwi.

In serata, la Birindelli ha contattato telefonicamente il Sindaco di Cisterna, comune capofila dell’iniziativa a sostegno del kiwi, e dopo una talvolta accesa discussione, ha fatto seguito una lunga riunione presso l’ufficio dell’assessore regionale.

“Dopo i chiarimenti a quanto avvenuto – afferma Merolla – abbiamo trovato con l’assessore l’intento di lavorare e collaborare al fine di trovare soluzioni idonee sia per aiutare i nostri coltivatori, che per dare risposte concrete soprattutto nella gestione della ricerca. A tal proposito l’Assessore ha convocato per il prossimo 20 aprile un gruppo tecnico ristretto per definire insieme all’assessorato regionale gli aspetti tecnici e operativi anche in riferimento alla Legge regionale 2/11 sull’emergenza delle fitopatie per il kiwi.

Debbo dire che da questo incontro mi auguro possa finalmente scaturire, come condiviso con l’assessore, quel tavolo di confronto unitario di tutti i soggetti interessati per fare in modo di attivare tutte le necessarie iniziative per debellare la batteriosi dal nostro kiwi”.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.