INTERESSANTE INIZIATIVA ORGANIZZATA DAL CORPO DI POLIZIA LOCALE DI CISTERNA

Si terrà a Cisterna di Latina, mercoledì 30 marzo prossimo, un corso sulle tecniche di controllo documentale. L’evento è organizzato dal Corpo della Polizia Locale di Cisterna che ha costituito un apposito ufficio su queste tematiche.

Ultimamente infatti, il Comando della Polizia Locale di Cisterna ha accertato una crescente diffusione di documenti falsificati e pertanto, al fine di perseguire tale tipologia di reato, si è dotato di idonea strumentazione per il controllo.

Oltre alla necessaria strumentazione, è necessaria però la formazione del personale finalizzata a fornire agli appartenenti alle forze di polizia il basilare bagaglio culturale indispensabile per affrontare le nuove problematiche.

Infatti, soprattutto a seguito dell’apertura delle frontiere, è cresciuto il numero di cittadini stranieri che circolano con il conseguente aumento della tipologia dei documenti che vengono esibiti nei controlli.

Durante il corso, che si terrà presso l’aula consiliare del Comune di Cisterna di Latina, verranno illustrati i sistemi di sicurezza dei documenti, le modalità di individuazione dei falsi e fornite le necessarie istruzione per operare nell’ambito della Polizia Giudiziaria.

Nel pomeriggio gli allievi affronteranno una prova pratica per l’individuazione dei documenti con l’analisi delle falsificazioni.

L’evento è sponsorizzato dalla Ditta 3M, dall’azienda Morelleschi e dalla ditta Eurocom, aziende fornitrici della Polizia Locale di Cisterna, ed è quindi a costo zero per l’Ente locale.

«Il fenomeno del falso documentale sta sempre più preoccupando le forze di polizia – afferma l’attuale comandante Capitano Onorio Mazzoli – tanto che ad oggi abbiamo avuto già oltre 100 iscrizioni. Molti comandi, come il nostro, ed organi di polizia deputati al controllo documentale verificano giornalmente questo preoccupante fenomeno in crescita proporzionale all’aumento dei flussi migratori.

Si pensi alla gravità di un documento falso per l’espatrio utilizzato per richiedere una residenza in Italia. In tal caso, avremmo avallato delle generalità false fornendo un documento italiano genuino».

Il corso è aperto a tutti gli appartenenti alle forze di polizia che possono prenotarsi chiamando il Comando della Polizia Locale di Cisterna (Tel. 06-9699029 – Fax 06-96020027 – email: poliziamunicipale@comune.cisterna.latina.it).

La partecipazione è gratuita.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Cronaca, Servizi. Contrassegna il permalink.