LA LISTA MEROLLA COMUNICA : NIENTE POLEMICHE ALL’INTERNO DEL NOSTRO GRUPPO

Il capogruppo della lista Merolla Del Prete Gianluca e il Consigliere Tintisona Gabriele vogliono entrare in merito alla situazione politica attuale.

Per chi non l’avesse capito, vogliamo chiarire che la nostra lista ha espresso circa 2000 voti e non è mai entrata in polemiche di quartiere. Abbiamo sempre cercato di mettere a disposizione del Sindaco e di tutta la maggioranza le nostre proposte e idee, per dare risposta a chi ci ha delegato ad essere rappresentato in Consiglio Comunale. Siamo sempre stati aperti al dialogo e al confronto con tutti, il nostro comportamento di stima reciproca con il sindaco parte da lontano, visto che siamo stati i primi sostenitori di Merolla, conoscendo le qualità politiche e morali del nostro Sindaco, se c’è un’affinità particolare di rapporti con il primo cittadino è dovuta soprattutto alla nostra lealtà e correttezza, non come stanno facendo colleghi consiglieri con ricatti e etc, questo comportamento nei confronti del Sindaco adottato da alcuni consiglieri comunali non ci riguarda. Lo consideriamo un’offesa alla nostra città visto che il nostro Sindaco ha ottenuto circa il 60% dei consensi e Cisterna non merita un atteggiamento simile. Riguardo alle dichiarazioni del Consigliere Cece non siamo d’accordo. In merito al nostro rapporto con i consiglieri pidiellini è in piena sintonia e non vogliamo entrare in merito a decisioni che dovranno essere prese all’ interno del PDL. Ricordiamo a tutti consiglieri comunali che il mandato che hanno ricevuto dai cittadini comprende, a meno di impedimenti legittimi, soprattutto la loro presenza nell’ assise consiliare, evitare assenze tattiche legate a livori personali o mancate partecipazioni a cordate "non politiche", è doveroso per rispetto non solo al proprio mandato ma alla logica istituzionale stessa. Se esistono correnti contrarie a questa linea di pensiero le scelte politiche e personali della lista Merolla, saranno sempre e comunque contro corrente. Cogliamo l’occasione per ricordare, non ai cittadini che lo sanno benissimo, ma ai colleghi consiglieri comunali che il Sindaco di Cisterna di Latina è Antonello Merolla.
Cisterna di Latina, 02 luglio 2010

f.to Capogruppo lista Merolla Gianluca Del Prete

f.to Consigliere lista Merolla Gabriele Tintisona

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Persone, Politica. Contrassegna il permalink.

10 risposte a LA LISTA MEROLLA COMUNICA : NIENTE POLEMICHE ALL’INTERNO DEL NOSTRO GRUPPO

  1. Virghil ha detto:

    Una maggioranza ” FORTE UNITA E COESA ” questo e’ il resoconto piu’ volte ascoltato e recitato come un mantra !

    In realta’ , considerando l’immobilismo di un anno trascorso tutto e’ rimasto immutato , gli unici impegni concreti sono stati per salvaguardare i propri CLUB di riferimento .
    La spartizione delle poltrone ( comunali e delle societa’ compartecipate ) evidentemente finora non ha soddisfatto le aspettative dei diversi titolari .

    Una maggioranza ( forte , unita e coesa ? ) che ormai ha perso l’equilibrio a causa delle lotte interne tra bande facendo cosi emergere quella che puo’ essere considerata a pieno titolo ….LA CRICCA DI CISTERNA !!!

    Come se non bastasse , stanno venendo al pettine tutti i nodi di questa instabile maggioranza .

    E’ notizia recente che il sindaco Antonello Merolla , abbia avuto un incontro con il fuedatario di Fondi .

    Il gentiluomo che grazie alle sue “eleganti pressioni ” , ha determinato l’avanzamento di carriera all’ex Prefetto Frattasi determinandone in tal modo il trasferimento .

    Un colpo da gran maestro , non c’e’ che dire , il Prefetto mette in evidenza la connivenza tra malaffare e politica ?

    ….Ecco pronto lo sdegno del GRAN VISIR di Fondi che senza colpo ferir , riesce a far togliere di mezzo il Prefetto impiccione .

    …..Bella gente non c’e’ che dire !!!

    Specialmente quando tali beceri personaggi , rientrano tra coloro che hanno deciso la candidatura dell’attuale sindaco!

    Ovviamente nessuna indignazione tra i banchi della maggioranza , magari pescando tra gli ex AN .

    NO TUTTO VIENE CONSIDERATO NORMALE .

    Ma allora perche’ lo stesso sindaco si dimostra particolarmente irritato , quando qualcuno gli fà ancora notare che la sua candidatura e’ stata imposta e pertanto non puo’ considerarsi autonomo ?

    Non solo verso il GRAN CIAMBELLANO cartonato e arrogante ( presto di ritorno dal viaggio d’ OLTRE OCEANO ), l’ obbedienza deve essere tale ( se non di piu’ ) anche nei confronti del GRAN VISIR di Fondi ….colui che ha deciso l’investitura a SINDACO !

    …. L’arlecchino servitore di due padroni , non poteva che essere la conseguenza di un sindaco in ostaggio !

    Nel frattempo dopo il gran polverone alzato per defenestrare alcuni fedelissimi ( esemplare il caso MUZZY-MUZZY ) , quest’ultimi pare che possano tranquillamente rientrare servendosi della porta .

    ….EVVIVA LA TERRA DEI CACHI !!!!

  2. Virghil ha detto:

    ….Manca ancora molto ?

    Quanto manca per il rientro dei 3 metri cubi di colesterolo e di arroganza tutta cartonabile e calpestabile ?

    Le solite fonti dei giornali locali indicano il giorno 15 , come quello del rientro dell’ amerikano di Borgo Flora .

    …. A dimostrazione della “PIENA AUTONOMIA” dell’attuale maggioranza , nessuno si e’ ancora accorto che in assenza della voluminosa badante non si sia mossa foglia ?

    “…..Aho’ ammazza qunno so’ forti st’amerikani ”
    Alberto Sordi in Un americano a Roma (1954)

  3. soldatino ha detto:

    bene,aspettiamo il ritorno del grande assente che strategicamente ogni volta che che c’è maretta guarda caso parte e và a meditare .ma il sabato del consiglio comunale ha obbligato due dei suoi a votare a favore, mentre gli altri bhooooo.mancano dai commenti da un po’ di tempo sia vale 68,forse stà in america,e carmen,che a me pare essere o la moglie,o una delle sorelle del sindaco.pero’ che grinta che temperamento,qui le donne fanno la parte del leone in tutti i sensi se la comandano proprio . come stà succedento a berlusconi che è quasi a capolinea ,la stessa cosa succederà qui. è un’ occasione ghiottissima per dimostrare di avere gli attributi il sindaco mandi tutti a casa, denunci le malefatte dei soliti furbetti che si sono arrichiti con la politica ,poi avanti con persone pulite perbene senza la minima ombra sul proprio passato amministrativo.,giovani possibilmente.allora si che ci divertiremo,ma temo che non sia possibile poichè con questo pdl decidono in pochi e comandano pochissimi.

  4. Virghil ha detto:

    Citazione :
    ” solo solo solo DEMAGOGIA ”

    ….Ossia lo strumento piu’ usualmente impiegato dagli imbonitori locali ( e non solo ) , per dare false illusioni con il solo scopo di avere ampi poteri e per poter tranquillamente curare i propri affari .

    Nel frattempo si moltipilicano i comunicati , le giustificazioni , le spiegazioni e i teoremi dell’impossibile .

    …..Tutto in attesa del ritorno della badante extralarge !!!

    Per ora l’immobilita’ prevale sulle urgenze e sui bisogni della citta’ .

    L’impegno puo’ attendere !!!

  5. soldatino ha detto:

    per ale se tu sai chi è va bene,però mi sembra giusto sottolineare l’analisi perfettamente condivisibile che espone virghil.poi loro ,quelli di sinistra che non sono capaci neanche ad approfittare di quello che sta succedendo in comune in questo lungo periodo è un grosso limite.comunque ribadisco virghil dice cose che osservano tutte le persone che hanno buon senso,anche chi ha votato il centrodestra sta sviluppando un forte senso critico verso il sindaco ed altri amici.

  6. Ale ha detto:

    soldatino stai tranquillo…è un affabulatore. tutto fumo e niente arrosto, come del resto tutta la sinistra comunale,provinciale regionale-nazionale.!

    • Virghil ha detto:

      A tal punto allora , magari senza tener conto degli affabulatori, molti dei quali sono stati perfino sostenitori dell’attuale maggioranza , si dia perlomeno spiegazione :

      …dei costanti pellegrinaggi verso il santuario di Fondi ad ogni accenno di pseudo(?) crisi .

      …Delle continue dichiarazioni a fasi alterne , di questo o quel capobanda .

      ….O ancora le pretese dei capibanda ( nomine , assessorati , dirigenze ) .

      ….I continui rimpasti per equilibrare i malumori interni .

      …La rimozione degli assessori .

      Solo affibulazioni ?

      Fino ad ora , l’attuale maggioranza e’ stata solamente capace di dimostrare di saper vincere , con un impressionante e vergognoso sperpero di soldi per la campagna elettorale .

      ….MENTRE INVECE SI E’ ANCORA IN ATTESA CHE TALE MAGGIORANZA , DIA DIMOSTRAZIONE DI SAPER GOVERNARE AUTONOMAMENTE !!!

      Nel frattempo quanti saranno in ansiosa attesa di ricevere nella buca delle lettere , l’ambita cartolina postale proveniente dall’America ?

      ….Sicuramente molti di meno, rispetto a coloro che nelle buche delle lettere , continuano a ricevere bollette da saldare , comunicazioni di sfratto , avvisi di licenziamento , solleciti di pagamenti arretrati , rate del mutuo da estinguere , !!!

  7. soldatino ha detto:

    virghil, hai centrato perfettamente i problemi che affliggono questa amministrazione ,sottoscrivo tutto quello che hai esposto in un modo esemplare,complimenti.

  8. Virghil ha detto:

    …..Gulp !!! Arcigulp !!!!

    ” Cogliamo l’occasione per ricordare, non ai cittadini che lo sanno benissimo, ma ai colleghi consiglieri comunali che il Sindaco di Cisterna di Latina è Antonello Merolla. ”

    COSA ALTRO VORREBBERO FARCI CREDERE ?

    Senza troppo girarci intorno , gli stessi cittadini , contrariamente a quanto sottoscritto dai due autori del comunicato , si sono invece accorti da un bel pezzo del ruolo subalterno assunto dal sindaco in carica .

    Una funzione di ruolo puramente istituzionale , dove ben altri sono stati finora i protagonisti delle decisioni politiche e delle ” nomine aziendali ” .

    Se cosi non fosse , perche’ nelle sedute di consiglio comunale la corpulenta ballerina di seconda fila si e’ sempre messa in evidenza ?

    Perche’ il sindaco istituzionale non ha mai avuto niente da ridire ?

    Facendovi anzi perfino ricorso all’ultimo consiglio , richiedendo i 10 minuti di pausa dopo l’intervento a “sorpresa ” di Favale ?

    Perche’ ad ogni accenno di crisi , anzi di pseudo crisi , non sono mancate le reazioni di difesa delle bande ?

    Ci si vuole solo ORA , accorgere dei “colleghi consiglieri ” ?

    Perche’ ci sono sempre state delle costanti reazioni , sottoforma di veri e propri atti di forza , allo scopo di dimostrare il proprio potere ?

    Perche’ si e’ sempre dovuto fare ricorso alla badante di Fondi insieme al suo compare di via Costa ?

    Nonostanto il brillante risultato plebiscitario ottenuto ?

    Perche’ nonostante l’immobilita’ presente , si sta’ tranquillamente continuando con il passato recente ?

    Vedi lo scempio ambientale e territoriale tramite corpose e INGIUSTIFICABILI colate di cemento dando anche manforte al commercio cittadino , annunciando la prossima realizzazione di un mega centro commerciale in un’area di pregio a vocazione agricola .

    ….Come se non fosse per niente sufficiente , la desolazione del centro commerciale gia’ esistente !!!

    Non e’ stato comunque necessario arrivare fino al livello attuale della crisi , per accorgersi fin da subito di avere un sindaco in ostaggio !!!!

    ……Amo Cisterna , cisterne(n)se DOC , Cisterna mia !!!

    Ma l’impresa e’ ancor piu’ mia e ci tengo di piu !!!!!

I commenti sono chiusi.