IL PD INCONTRA LA STAMPA

Stamane per illustrare il contenuto della proposta di delibera sulla “questione crateri” che domani verrà presentata in consiglio.

Vedremo domani cosa accadrà. A presto amiche ed amici

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a IL PD INCONTRA LA STAMPA

  1. antonello merolla ha detto:

    perchè non hanno letto tutta la delibera?

    • Sandro Di Mario ha detto:

      Egregio Sindaco credo che piuttosto di chiedere la lettura integrale della proposta di delibera in una conferenza stampa sarebbe stato più opportuno che l’esame integrale della stessa fosse avvenuto (anche in più volte) in seno ad un organo istituzionale quale è la Commissione Urbanistica, non riunitasi per assenza della tua maggioranza. Però siccome non voglio polemizzare con te al di fuori del Consiglio Comunale e siccome confermo in tutto e per tutto quanto affermato in conferenza stampa, mi impegno in tempi brevi a recapitare alla redazione di questo blog il testo integrale della proposta di delibera in modo da dare la possibilità a tutti di farsi un giudizio.
      Nel frattempo ti chiedo di accertarti se, come al sottoscritto risulta, la società che ha prestato fideiussione al Comune per conto della Gi.si. Immobiliare è fallita. Credo che non sia un dettaglio di poco conto.

  2. Zorox ha detto:

    sono d’accordo sono gravissime la affermazioni fatte e, soprattutto è gravissimo che questo sindaco ed i suoi fedelissimi, compreso lacchè di ogni genere, rimangano ancora in Comune.

  3. invisbile ha detto:

    sono gravissime le affermazioni fatte….
    ma chi si deve accertare di tutte quello che è stato detto dal Pd?

  4. Ale ha detto:

    non commento le cose dette perchè sono tutte infondate; non intervengo anche perchè non posso dare peso a chi suggerisce strategia e convoca una conferenza stampa in un posto rumoroso, al continuo passaggio delle auto e con alle spalle un concerto…ma almeno qualcuno spieghi a Di Mario-Isacco-Melchionna che le proposte alla Gi.si le fà la maggioranza non l’opposizione.

    dopo elezioni 2009 dove il PD ha preso un numero di voti pari al minimo storico che hanno mai fatto a Cisterna non mi arrogherei il diritto di parlare a nome dei cisternesi, perchè per quanto mi riguarda io non voglio essere rappresentato da quelli del pd e non devono avere la presunzione di farlo; Al di là della ideologie politiche e di quanto possa piacere o meno l’attività del gruppo politico di centro sinistra, dati alla mano, su 35.000 abitanti cisternesi, il gruppo del PD, può “vantare” di aver riscosso 3.022 (tremila&ventidue) preferenze; quindi una briciola rispetto a chi ha deciso di riporre la propria fiducia verso altri candidati con MIGLIAIA di voti in più. neanche la batosta elettorale è riuscita a insegnare alla sinistra cisternese come si fà politica…

    • Virghil ha detto:

      Citazione :
      “non commento le cose dette perchè sono tutte infondate”

      Concordo i crateri e le opere incompiute , sono solamente frutto dell’immaginazione !

      Anche i continui rimpasti , le rimozioni degli assessori , le nomine di nuovi , le dimissioni ( o meglio revoche ) annunciate a “sorpresa ” nelle stesse sedute di consiglio sono solo frutto dell’immaginazione !

      ….E SONO ANCHE FRUTTO DELL’IMMAGINAZIONE LE REGOLE DEMOCRATICHE . PER CUI IN UN CONTESTO COSTITUZIONALE E’ INAMMISSIBILE CHE SI DIA ASCOLTO ALLA MINORANZA E AI DISAGI DEL CITTADINO .

      INSOMMA CHI VINCE ……PIGLIA TUTTO ! E’ questa la regola che tal signori vorrebbero far credere .

      Giustificando in tal modo ogni decisione di tipo improduttiva , vandalica , di puro opportunismo ed altro !!!

      …..Ti piace vincere facile ?

      Peccato che ci sia ancora l’intralcio della Costituzione e delle regole democratiche .

I commenti sono chiusi.