Nuova veste per la ludoteca comunale: ieri l’inaugurazione

Si è tenuta ieri, mercoledì 28 aprile alle ore 16, l’inaugurazione della ludoteca comunale. Completamente ristrutturati i locali siti all’interno del plesso scolastico Marcucci dell’istituto comprensivo Caetani, nel quartiere San Valentino: pareti tinteggiate, tanti giochi nuovi e un arredamento nuovo e allegro che rendono la ludoteca un luogo davvero adatto ad ospitare i giochi e le fantasie dei bambini.
Erano presenti alla prima apertura delle porte ai bambini il Sindaco Antonello Merolla, l’Assessore alla Cultura Adolfo Marini, la Responsabile dei Servizi Culturali Giovanna De Luca e il rappresentante dell’Associazione Airone Marco Capogna. Il sindaco si è complimentato per la bellissima e confortevole struttura e si è intrattenuto a lungo a giocare con i bambini.
La gestione della ludoteca è affidata all’associazione Airone, realizzatrice anche  dei lavori di ristrutturazione dei locali, che giusto lo scorso sabato e domenica, in occasione della Settimana della Cultura, ha ottenuto grande successo tra i bambini e ragazzi con il Fantalibro e le altre iniziative ludiche e d’intrattenimento svolte a Palazzo Caetani.
“I bambini sono il nostro futuro  – ha affermato il Sindaco Merolla – ed il gioco è un elemento importantissimo nel loro percorso di crescita affinché possano diventare adulti responsabili e costruire un futuro sempre migliore. Ci impegneremo il più possibile per incrementare ulteriormente le ore di apertura della ludoteca soprattutto durante la stagione estiva così da potenziare il servizio offerto ai bambini e alle loro famiglie durante il periodo della vacanze scolastiche  e  – ha continuato il Sindaco – concludo con un grazie davvero di cuore all’associazione Airone per lo splendido lavoro”.
Il servizio sarà in funzione dal lunedì al venerdì dalle ore 15,30 alle 18,30 e conta circa 50 iscritti suddivisi per fasce di età. Dispone di due ludotecari qualificati, uno psicologo e di spazi disponibili per il gioco libero, di società ma maggiormente di gruppo.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Servizi sociali. Contrassegna il permalink.