Il silenzio delle istituzioni

Buongiorno Signori,

quella che trovate in allegato è una foto (scusate per la qualità della stessa, ma ho dovuto farla con l’autoscatto per ovvie ragioni di sicurezza stradale) di una piccola frana, uno smottamento del terreno che si è verificato sulla circonvallazione di Cisterna sul lato sinistro della strada in direzione Via Roma.
La piccola frana si è staccata sul terreno adiacente la strada proprio all’ingresso della galleria sottostante Via Aprilia (un’altra piccola frana c’è anche prima dell’ingresso del sottopassaggio con via Nettuno).
Ho segnalato tempestivamente l’accaduto ai Vigili Urbani di Cisterna in data 26/Feb/2010 alle ore 14:31 a mezzo e-mail(vedi testo in fondo alla presente), ma come già accaduto in passato per altre segnalazioni del sottoscritto – immagino lo stesso per segnalazione di altri cittadini – non ho ricevuto risposta di ritorno alla mia segnalazione, non un messaggio.Piccolo smottamento
Il silenzio in risposta alle segnalazioni dei cittadini tutto sommato ci può stare, ma solo nel momento in cui al silenzio "verbale" e/o "scritto" si risponde con i fatti andando ad intervenire nello specifico cosa che in questo, e in altri casi, non è avvenuta.
La foto che vi ho mandato è stata da me scattata ieri nonostante la data sulla foto sia riferita al 2005 e tutto questo può essere facilmente verificato andando direttamente sul luogo. Sempre che non siano intervenuti quest’oggi.

Io credo che la segnalazione in oggetto sia importante ai fini della sicurezza stradale così come è importante un’altra riguardante un albero di mimosa "penzolante" verso la sede stradale della Strada Provinciale per Latina, direzione Latina, lato destro a poche decine di metri dall’incrocio con Via Ninfina.
In quel caso segnalai il pericolo anche alla Protezione Civile utilizzando il link presente nel sito della Protezione Civile di Cisterna di Latina.

Ad oggi non registro risposte da nessuna delle autorità da me sino ad oggi contattate per differenti segnalazioni (Sindaco, Vigili Urbani, Protezione Civile) e la cosa è davvero singolare, oserei dire "seccante" visto e considerato che in alcune di queste si segnalano situazioni di potenziale pericolo per l’incolumità dei cittadini!

E-mail del giorno 26/Feb/2010 delle ore 14:31
"Buongiorno Sig..ri,

la presente per segnalarvi che nella strada di cui all’oggetto della presente, percorrendola in direzione Nord (verso l’intersezione
con Via Roma), ho notato che sul lato sinistro della strada, all’ingresso del ponte di Via Aprilia
(o via Nettuno, ora non ricordo bene), si vede chiaramente un principio di “smottamento” del terreno che costituisce la parete sinistra della strada stessa.
Si nota chiaramente una sorta di mini frana che ha fatto scivolare una piccola quantità di terreno verso il manto stradale all’ingresso
della galleria in una zona dove solitamente, quando piove copiosamente, si forma un vero e proprio “pozzangherone” assolutamente
deleterio per la sicurezza di chi percorre quel tratto di strada in direzione Sud."

Cordiali saluti,
Gabriele Paterlini

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Cronaca. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Il silenzio delle istituzioni

  1. cittadino nero ha detto:

    non sono alterata e’ che io a franceschetti ci abito da oltre 40anni e tutti i lavori fatti compreso tante strade sono state fatte da noi residenti, e poi mal ridotte dai lavori di acqua Latina , enel, gas, e appunto scavi rattoppati, quindi credo giusto si pensi un po’ a noi. Poi non mi hai risposto alle mie domande……………………..

  2. meditate ha detto:

    nera…..mi sembri un pò alterata va bene si riqualificheranno anche quelle zone,a cui pare che tanto tieni.Ma secondo me la priorità andrebbe data alle zone del centro (ripeto il corso vicino il vecchio comune).E poi tutte le altre zone dove vengono eseguiti gli scavi per allacciare le utenze dei vari palazzinari di turno ,e poi vengono poste delle toppe indecenti.(ma gli appartamenti li vendono a prezzo d’oro). A proposito chi dovrebbe vigilare affiche il ripristino degli scavi venga fatto nel modo appropiato?

  3. cittadino nero ha detto:

    MEDITATE
    mi dici chi e’ l’assessore di turno?
    e comunque come tu ben sai quelle zone fanno pena .
    Anch’io voglio bene a Cisterna a 360°………………
    ci sona nata

  4. meditate ha detto:

    nero….. sono d’accordo con te sul fatto che cerciabella e borgo flora in questi anni hanno avuto agevolazioni a non finire.Posso essere anche d’accordo che Franceschetti e via Dante Alighieri possano avere bisogno di una riqualificazione,ma non vorrei che adesso si rifacesse l’errore dlla vecchia amministrazione cioè riqualificare a go go solo le zone di pertinenza dell’assessore di turno.
    Io voglio bene a Cisterna a 360°

    • U79 ha detto:

      è quello il problema…molta della gente che ci governa non vuole bene a Cisterna a 360° ma solo a 90….

  5. cittadino nero ha detto:

    MEDITATE
    COLLEGATI PRIMA DI PARLARE, IL VERO QUARTIERE FRANCESCHETTI E’ LA ZONA VERSO L’APPIA MENTRE LA VIA DANTE ALIGHIERI NON E’ ALTRO CHE ZONA TORRECCHIA NUOVA.
    E COMUNQUE FRANCESCHETTI NON E’ UN QUARTIERE CARTURAN E QUINDI NON HA MAI VISTO QUALIFICARE LA ZONA. SE ADESSO SI PENSA AD UN QUARTIERE ABBANDONATO CHE MALE C’E’?
    TENIAMOCI UN PO’ IL CORSO COSI COM’E COME LO HA VOLUTO LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE , B.GO FLORA E CERCIABELLA VANNO SEMPRE AVANTI E NOI?

  6. meditate ha detto:

    Mentre voi parlate la giunta comunale fa i fatti,Se oggi consultate il quotidiano Latina Oggi potete vedere come L’assessore ai lavori pubblici insieme ad un assessore si adoperano a sistemare il manto stradale di alcune strade del del quartiere Franceschetti.
    Ma guarda caso il quartiere Franceschetti ,perchè propio il quartire Franceshetti……………..,forse perche è un bel serbatoio di……,ma!!!!
    E intanto per percorrere le strade del del centro, (ad esempio cordo della repubblica),occorrono dei SUV…….
    Meditate gente meditate

    • Gabriele Paterlini ha detto:

      rassegna stampa del giorno 03/03/2010 – pagina 9

      Ma il Sig. Sambucci non è il presidente della 4° Commissione (PUBBLICA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT, TURISMO E SPETTACOLO)?

      In ogni caso…visto che almeno lui e l’assessore Leone si sono mossi in loco per una verifica importante, vorrei formalmente invitare i Sig.ri Sambucci e Leone a recarsi in zona S.Antonio a verificare lo stato in cui versano i marciapiedi nella zona stessa.
      A loro sarebbe bello si potesse unire anche il Sig. Gildo Di Candilo (Assessore Bilancio e Programmazione – Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica – Arredo Urbano e Verde) così che possa constatare di persona come sta procedendo il lavoro di abbattimento delle piante….

      Spero non si renda necessaria la fondazione di un Comitato di S.Antonio per richiedere l’intervento delle istituzioni….
      Piuttosto confido nel buonsenso di lor Signori che immagino leggano questo blog.

      A proposito: qualcuno sa dirmi come si presenta ufficialmente…..un reclamo, una segnalazione all’attuale Amministrazione Comunale?

      Grazie e buona giornata.
      Gabriele Paterlini

  7. cittadino nero ha detto:

    Infine citando la “preziosa” considerazione della cittadina nera :

    “Pensa la differenza con Carturan prima tutti a tacere ora tutti a parlare e a confrontare.”

    QUINDI ? A motivo di cio’ il cittadino dovrebbe tacere ?

    ….Allora e’ proprio vero che, essendo costoro ( l’attuale giunta ) , i perfetti eredi della ” formidabile ” era carturan di essa ne’ hanno ereditato TUTTO !!!

    ….Indifferenza inclusa !

    E’ questo quello che intendevo e che tu non hai afferrato C’E’ DIFFERENZA PERCHE’ CI ASCOLTANO , PRIMA NON NON CI ASCOLTAVA NESSUNO . MI E’ CAPITATO UN FATTO PERSONALE PER DIRLO.

    TU NON SBAGLI SU CERTE AFFERMAZIONI E’ CHE A DIFFERENZA DI MOLTI TU OFFENDI CHI NON E’ STATO FORTUNATO COME TE AD ESSERE BELLO ED AITANTE.

    e poi si sono preziosa e ben attenta

  8. cittadino nero ha detto:

    Vorghil non ti vergogni neanche un po’, che razza di sarcasmo usi , ma che ti ha fatto la vita o ,penso ,alcune persone per essere cosi’ caustico e cattivo . Io non ti conosco, ma sei alto due metri? sei dritto? sei storto come sei RINGRAZIA DIO E MADRE NATURA SE NON HAI PROBLEMI FISICI . TU LI HAI MENTALI .ALMENO BRUNETTA E SINDACO CI PROVANO A FAR QUALCOSA, MA SOPRATUTTO DEVONO LOTTARE CONTRO L’IGNORANZA LA DIFFIDENZA E LA CATTIVERIA DI ALCUNI…………………………………………, tanto lo sai che le lotte partitiche mettono i bastoni in mezzo alle ruote a tutti quelli che vogliono lavorare, e costruisci non distruggere………………………………………….. Paterlini ………………………………………………………. se lavori con gli uffici pubblici statali a fine richiesta ci sono le tre faccine a ricordarti di votare il servizio, il sindaco ha un’e-mail sul sito del comune , scrivi tanto lui non si sottrae a niente. Pensa la differenza con Carturan prima tutti a tacere ora tutti a parlare e a confrontare.

    • Gabriele Paterlini ha detto:

      Ma il discorso è proprio questo, io ho scritto sia a lui che alla polizia municipale.
      Oggi ho scritto al Comandante Bongiorno e alla Linea Amica….
      Di più non saprei cosa fare.

      Circa il confornto Carturan-Merolla:
      vedi cittadino nero, non ho assolutamente nulla contro il Sindaco Sig. Merolla, anzi, non sono state poche le occasioni nelle quali ho apprezzato publicamente il suo operato. Semmai prendo di mira l’Amministrazione comunale a tutto tondo.
      E comunque non sono stato di certo io a promuovere trasparenza e dialogo aperto con i cittadini in campagna elettorale, è stato proprio il Sindaco Merolla attraverso il suo sito che è improvvisamente sparito dopo l’elezione nonostante avesse egli stesso rassicurato che quel sito sarebbe rimasto un luogo di scambio diretto di opinioni con i cittadini Cisternesi.
      Circa gli scempi della passata giunta Comunale….beh, con me sfondi un cancello aperto in mezzo al mare (basta che tu vada a rileggere i miei messaggi a ritroso spresenti su questo blog)!!!!
      Di quegli scempi chiedevo all’attuale Sindaco (sia pubblicamente su questo spazio che privatamente) un impegno concreto ad identificare responsabilità precise perchè qualcuno, che non sia la cittadinanza, deve pur risponderne.
      Basta adesso altrimenti divento prolisso….
      Saluti,
      Gabriele

    • Virghil ha detto:

      Hai perfettamente ragione CITTADINO NERO (A)
      infatti ho cominciato da un bel pezzo , a provare vergogna per motivi diversi :

      ….di vivere in un paese dove nemmeno le richieste educate dei cittadini vengono ascoltate .

      …Di vedere nuovamente la fotocopia di una classe politica e dirigente gia’ vista .

      …Di vedere la totale indifferenza nei confronti dei cittadini da parte di politici che hanno nelle poltrone l’unico interesse.

      …Di vedere la cementificazione che avanza al solo beneficio delle imprese private ( tral’altro nemmeno di Cisterna ) .

      …Di accorgermi di vivere in un paese dove la qualita’e la vivibilita’ della vita peggiora di giorno in giorno , utilizzando gli stessi metodi e le stesse logiche della precedente amministrazione . …D’altronde non hanno mai nascosto ( gli attuali componenti di maggioranza ) di voler essere i perfetti eredi della precedente amministrazione di cui probabilmente dovranno curarne tutti gli interessi .

      Infine citando la “preziosa” considerazione della cittadina nera :

      “Pensa la differenza con Carturan prima tutti a tacere ora tutti a parlare e a confrontare.”

      QUINDI ? A motivo di cio’ il cittadino dovrebbe tacere ?

      ….Allora e’ proprio vero che, essendo costoro ( l’attuale giunta ) , i perfetti eredi della ” formidabile ” era carturan di essa ne’ hanno ereditato TUTTO !!!

      ….Indifferenza inclusa !

  9. Gabriele Paterlini ha detto:

    Caro Virghil, ti ringrazio per l’assist che mi offri:

    “…. – Se è vero che siete una terra di eccellenza sul piano dell’efficienza amministrativa – ha detto Brunettafacciamolo sapere anche agli altri e sperimentiamo ciò che sto facendo io: l’implementazione delle reti amiche – . A partire da giovedì prossimo, al livello nazionale, sarà inaugurata una linea amica che consentirà il collegamento in rete di tutti gli uffici relazione con il pubblico. – Questa – ha aggiunto Brunetta è l’occasione per monitorare tutte le richieste che arrivano dagli Urp e per verificare se le risposte fornite all’utenza siano efficaci – . A partire dal prossimo mese di febbraio (2009) la rete on line del Comune di Cisterna si doterà anche di un dispositivo che permetterà ai cittadini di giudicare il livello di efficienza del servizio fornito dagli uffici amministrativi….”

    Fonte: Latina24ore.it

  10. Virghil ha detto:

    Il silenzio delle istituzioni ?

    ….Sara’ ma personalmente continuo invece a notare l’indifferenza delle istituzioni !

    Massi’ , massi’ lasciamo in pace i “nostri ” amministratori .

    Lasciamo che il nuovo ( con il vestito di sempre ) avanzi e non remiamo contro !

    Leggo,da quanto correttamente segnalato dal sig Paterlini :

    ” Ad oggi non registro risposte da nessuna delle autorità da me sino ad oggi contattate per differenti segnalazioni (Sindaco, Vigili Urbani, Protezione Civile) e la cosa è davvero singolare, oserei dire “seccante” visto e considerato che in alcune di queste si segnalano situazioni di potenziale pericolo per l’incolumità dei cittadini! ”

    …..Ma non si era detto ( in campagna elettorale ) ,che il confronto con TUTTI i cittadini sarebbe non solo stato garantito ma facilitato tramite la tecnologia informatica ( E- Mail ) ?

    Eppure sono disponibili , nel sito comunale , quasi tutti gli indirizzi E-mail dell’attule giunta o perlomeno degli assessorati , ….d’accordo nell’ “accendere” il cervello ( e non e’ di certo il caso del sig Paterlini ) ma ritengo che ancor prima sia necessario accendere il pc !

    Altrimenti si potrebbe sempre invitare il ministro candidato a sindaco di Venezia , ….acqua alta a parte ovviamente !

  11. amopo ha detto:

    LEI è SOLO CHIACCHIERA SIGN. PATERLINI…RIPETO LASCI STARE SI INFORMI PRIMA DI PARLARE E COMUNQUE COMINCIA AD ACCENDERE IL CERVELLO POICHE SE NON RICORDO MALE LEI PRENDE CONTONATE DA PARECCHIO TEMPO…LEI FU IL PROFETA CHE CONSIDERAVA IL SINDACO UN PERDENTE CHE NON AVREBBE MAI VINTO …L ATTUALE AMMINISTRAZIONE ERA MORIBONDA….ECC.ECC. PURTROPPO PER LE I VEDO CON MIO ENORME PIACERE CHE L ATTUALE AMMINISTRAZIONE E’ VIVA E VEGETA E RISOLVE MOLTI PROBLEMI E SITUAZIONE DI DISAGIO NELLA NOSTRA CITTA (VEDI SITUAZIONE CASE ,PERSONE SENZA LAVORO,DISAGIATE ECC.) SENZA DIMENTICARE LA VIABILITA’ ,L URBANISTICHE,LA SANITA’,LO SPORT,LA CULTURA,L AMBIENTE….LE DO UN CONSIGLIO VADA SU QUESTO SITO http://www.comune.cisterna.latina.it RACCONTA COSE INTERESSANTI (oppure torni a vedere il grande fratello)

    MEDITI BUON UOMO…

    • Gabriele Paterlini ha detto:

      “MEDITI BUON UOMO”

      In effetti stavo meditando se risponderLe o no ed alla fine ho deciso di risparmiare tempo.

      Saluti,
      Gabriele

  12. amopo ha detto:

    SICURAMENTE MOLTI DI VOI DIMENTICANO DI ACCENDERE IL CERVELLO LA MATTINA E MOLTI ALTRI POTREBBERO STARE ZITTI ANZICHE PARLANDO DIMOSTRARE LA LORO IGNORANZA…

    COMUNQUE SIG.PATERLINI (MOLTA CHIACCHIERA E POCHI FATTI ) SI DOCUMENTI PRIMA DI PARLARE POICHE CI RISULTA CHE L INTERVENTO DEI VIGLI SIA STATO FATTO E ANCHE SEGNALATO IL PROBLEMA ALLE AUTORITA’ COMPETENTI (REGIONE) ,PER QUANTO RIGUARDA U79 BE’ CHE DIRE…CREDO CHE LA POSTA I VIGILI LA SAPPIANO APRIRE (MAIL) MA FORSE LO SCIENZIATO VOLEVA DIRE POSTA ELETTRONICA (EMAIL)….E ALLORA TORNI QUANDO SARA’ PIU PREPARATO …RIMANDATO

    DIMENTICAVO LA MIGLIORE RISPOSTA E’ LA RISOLUZIONE DEL PROBLEMA,NON CREDO LE OCCORRA LA RISPOSTA FORMALE GRAZIE SIG…..LE FAREMMO SAPERE….

    • Gabriele Paterlini ha detto:

      “Il silenzio in risposta alle segnalazioni dei cittadini tutto sommato ci può stare, ma solo nel momento in cui al silenzio “verbale” e/o “scritto” si risponde con i fatti andando ad intervenire nello specifico cosa che in questo, e in altri casi, non è avvenuta”

      Mi perdoni Sig. Amopo, Lei probabilmente non ha letto tutto il messaggio e quel poco che ha letto lo ha letto fugacemente ed in maniera distratta.
      Non si spiegherebbe altrimenti il tono ed il contenuto della Sua risposta, ergo se la sua voleva essere la risposta illuminante di un cittadino che ha acceso il cervello….beh, preferisco continuare a tenere spento il mio.

      Saluti,
      Gabriele Paterlini

    • U79 ha detto:

      Penso che una laurea in ingegneria informatica ed il lavorare per una delle maggiori aziende del settore possa certificare la mia preparazione in materia esimio ometto.

      Il fatto che la preparazione, competenza e “voja de lavora” dei vigili urbani di Cisterna abbiano connotazione ormai “leggendaria” poi, presta il loro fianco a queste facili battute.

      Ah esimio ometto, le consiglierei di fare un ripasso di netiquette…sembra che lei sappia solo urlare le sue idee.

    • Gabriele Paterlini ha detto:

      CI RISULTA CHE L INTERVENTO DEI VIGLI SIA STATO FATTO E ANCHE SEGNALATO IL PROBLEMA ALLE AUTORITA’ COMPETENTI (REGIONE)

      Mi scusi Amopo, ma Lei lavora al Comune? E’ un Vigile Urbano? Che intervento è stato fatto? Ieri pomeriggio alla 17:40 la “franetta” era ancora li (togliere la terra non è comunque la soluzione)? A quali autorità è stato segnalato? Come fa Lei a sapere tutte queste cose se nessuna autorità competente ha proferito verbo alcuno?

      Pura curiosità.

  13. U79 ha detto:

    Io dubito che sappiano persino accenderlo un pc molti vigili urbani di Cisterna figuriamoci riuscire a leggere una mail…

I commenti sono chiusi.