TIFOSI SCORRETTI ? IL PRESIDENTE CAPITANI LASCIA

Apprendo da facebook quanto segue:

A causa dei ripetuti comportamenti scorretti della tifoseria, DOMENICO CAPITANI LASCIA LA PRESIDENZA della VIGOR CISTERNA.

Le sue dichiarazioni: "Devo constatare il ripetersi continuo, partita dopo partita, sia casalinga che esterna, di comportamenti scorretti da parte della tifoseria che dice di sostenere la nostra squadra. Comportamenti che vanno dai cori ignobili contro le forze dell’ordine al lancio di botti, ai ripetuti danni agli impianti sportivi che ci ospitano e provocano l’applicazione di ingenti multe da parte degli organi federali a carico della società.
Sono stati inutili anche tutti i miei ripetuti appelli finalizzati a dissuadere la tifoseria verso tali dannosi comportamenti . Evidentemente per certe persone è più importante la mania di protagonismo che la sorte della società e della squadra. Oppure devo pensare che dietro simili dissennati comportamenti vi sia la volontà di far del male alla nostra gestione.Domenico Capitani
Al grave danno economico – e i tifosi sanno bene che io, personalmente, sono solo a sostenere le sorti del Cisterna – si aggiunge la beffa di essere additati dagli organi federali con la conseguenza di non vivere serenamente questa esperienza.
Ho più volte detto che avrei riportato il calcio a Cisterna e che questo doveva diventare un modo per ritrovarsi, per condividere dolori e gioie con tutta la nostra comunità. Era un progetto nato con un preciso impegno sociale, a favore dei tanti ragazzi e ragazzini impegnati nella sana ed educativa attività sportiva, ma quel gruppuscolo di tifosi sta facendo diventare tutto questo sporco e diseducativo.
Non posso però non considerare che quando c’era da decidere di riportare il calcio a Cisterna, tutti mi invitavano a farlo: tutti erano disponibili a sostenere questa iniziativa, tutti si spendevano in grandi parole. Ma ad oggi devo costatare che tranne la famiglia Olivieri, nessun altro e dico nessuno ha osato darci conforto. Anzi spesso i dirigenti della società hanno fatto fatica a organizzare quanto necessario per la squadra , abbiamo incontrato difficoltà quotidiane per poter far allenare i nostri calciatori, senza contare la telenovela del campo da gioco domenicale …
Ebbene tutti questi motivi mi inducono a prendere la decisione di lasciare la guida della società Vigor Cisterna. Le dimissioni verranno formalizzate già da oggi all’assemblea della società e subito dopo alla federazione. Ho già avvisato della mia decisione il delegato comunale allo sport Gianni Giarola vista l’assenza del Sindaco della città.
Devo ringraziare della grande collaborazione tutti i dirigenti, Vittorio Antonini in testa, cosi come ringrazio Franco Di Stefano che ha consentito il ritorno del Calcio a Cisterna e la famiglia Olivieri unica a supportarmi.
Un pensiero affettuoso va al mister Montarani e a tutti ragazzi a loro sarò sempre vicino. Hanno dimostrato, loro sì, un grande attaccamento alla maglia e a questa città nonostante le tante difficoltà vissute. Qualcuno è scappato, anche di questi mi ricorderò, ma loro sono rimasti e hanno vinto , non è da tutti.

Domenico Capitani"

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in sport. Contrassegna il permalink.

2 risposte a TIFOSI SCORRETTI ? IL PRESIDENTE CAPITANI LASCIA

I commenti sono chiusi.