NEL DERBY DEL “PALAZZO” VINCE LA BENEFICENZA

Per il quarto anno consecutivo la squadra dei dipendenti comunali esce sconfitta nel confronto sul rettangolo di gioco con gli amministratori.
Lunedì scorso è finito 2 a 1 il derby all’interno del palazzo comunale che vede simpaticamente scontrarsi a calcio dipendenti e amministratori comunali con un duplice scopo: divertirsi e fare beneficenza.
Una pioggia battente ha caratterizzato l’incontro su un terreno davvero pesante ma che comunque non ha risparmiato azioni e colpi di scena. Un incontro combattuto sin dalle prime battute con la prima metà di gioco portata a termine con la squadra degli Amministratori in netto vantaggio e con un’ipoteca sulla vittoria finale grazie alle reti di Martini e Carrozza. formazioniDavvero singolare il gol del neo Assessore alle Politiche sociali che da un calcio d’angolo riusciva a centrare la porta grazie anche ad un intervento fortuito di Di Benedetto (dipendenti). Nel secondo tempo i dipendenti accorciavano le distanze ma registravano, purtroppo, anche un brutto infortunio ai danni di Micozzi soccorso dal difensore Vice sindaco Rosina. Proprio durante l’assenza in campo di Rosina, i dipendenti trovavano lo spazio per riequilibrare le sorti con la bella rete di Calabresi. Tuttavia non era sufficiente a vanificare la quarta consecutiva sconfitta dei dipendenti comunali e lo sfottò fino alla prossima sfida. Targa_Riccardino
Anche quest’anno alla competizione era associata una raccolta fondi da devolvere ad un’associazione. Quest’anno il ricavato andrà in favore dell’associazione Riccardino di Cisterna per l’acquisto di apparecchiature e di supporti medico-sanitari.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Natale 2009, Società, Spettacoli. Contrassegna il permalink.