Due convegni organizzati da Mauro Carturan a Cisterna…

…per parlare di politica e dell’importanza strategica della Regione Lazio all’interno del processo di sviluppo del territorio pontino e della Città di Cisterna.
Incontri pubblici per coinvolgere la collettività, perché parlare di politica vuol dire sviluppare il concetto di “agorà”, di discorso su e per la città e quindi è necessario coinvolgere, oltre ad illustri esponenti politici, anche l’intera collettività cittadina.

Mauro Carturan

Mauro Carturan

Giovedì 10 settembre  alle ore 17,30 presso il Chiostro di Palazzo Caetani si terrà il Convegno dal titolo “PDL…tra capacità di consenso e capacità di governo” con gli interventi dei Consiglieri Provinciali Claudio Cardogna, Vincenzo Palumbo e Paolo Graziano, dell’Assessore Provinciale Domenico Capitani, del Sindaco di Cisterna Antonello Merolla e del Vice Coordinatore Provinciale della PDL Fabio Bianchi, oltre ai Capigruppo Consiliari di Cisterna ed all’organizzatore Mauro Carturan.

Sabato 12 settembre alle ore 17,30 e sempre al Chiostro di Palazzo Caetani si terrà il Convegno “Regione Lazio…una Regione più regione, o una nuova Regione?”.
Al convegno prenderanno parte Pietro Vitelli, Domenico Guidi Consigliere Provinciale, Andrea Campoli Sindaco di Sezze, Giuseppina Giovannoli Sindaco di Sermoneta, Maurizio Lucci Sindaco di Sabaudia, Domenico Capitani, Antonello Merolla, Mauro Carturan ed Armando Cusani.

Quest’ultimo convegno sarebbe stato il preludio della Festa in Piazza organizzata proprio per la serata del 12 settembre e che voleva essere un po’ la festa di fine estate, un momento di incontro con le famiglie come è sempre stato nel DNA di Carturan.
Purtroppo la Città di Cisterna è stata chiamata a sopportare un altro immenso dolore per la perdita di due giovani vite e non possono esservi il sentimento e la voglia di fare festa. Per questo la manifestazione sarà limitata ai due convegni senza alcun momento di festa perché i nostri pensieri ed i nostri cuori sono vicini alle famiglie ed agli amici di altri due giovani angeli.

Mauro Carturan

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Due convegni organizzati da Mauro Carturan a Cisterna…

  1. U79 ha detto:

    Per scansare equivoci, non so Virghil e nessuno (in effetti mi piacerebbe che nessuno fosse di sinistra :o) ): io sono di destra e voto a destra, il mio commento riguarda la facilità con cui un politico quanto meno ambiguo e con tratti di arroganza ottenga proseliti nella nostra cittadina.

    • Virghil ha detto:

      Per un ulteriore scanso di equivoci :
      La mia posizione e’ quella del CITTADINO contribuente che con tasse e balzelli regolarmente versati , contribuisce anche al mantenimento di TUTTA la classe politica ! …Sia essa di SX o DX !

      Purtoppo , mi accorgo invece , che la politica ( SX o SX ancora una volta poco importa ) piu’ che come strumento al servizio del cittadino sia diventato unicamente uno strumento per perseguire i propri affari personali !

      La politica dell’opportunismo ! ….Per cui cambiare ” bandiera ” diventa facile e comodo come cambiarsi d’abito !

      Non importa se poco tempo fa’ si sbandieravano gli ” ideali ” di un colore ed oggi si sbandierano quelli del colore avverso , ….purche’ non venga messo in discussione il proprio tornaconto !

      L’indifferenza e la scarsa memoria della ” ggente ” e’ un aiuto in piu’ !

      Un’ ultima considerazione : ma perche’ UTILIZZARE un’area pubblica e gratuita cosi importante ( il chiostro del palazzo storico ) anziche’ uno spazio privato ?

      ….Magari poteva essere scelta la sala riunione ( aula magna ) di una delle tante fabbriche che oggi rischiano di mandare a casa molti suoi dipendenti .

      Chissa’ , quest’ultimi avrebbero potuto gradire” la discesa della politica ” in mezzo alla gente , ….magari avrebbero potuto convocare gli ex dipendenti goodyear e quelli della cisternino insieme ai soci !

      E per fare ancora meglio , si potrebbero mostrare i magri compensi percepiti dalla classe politica locale per il loro duro lavoro fatto di rinunce e sacrifici !

  2. Kraquele ha detto:

    avete un’occasione d’oro , fate campagna elettorale contro Carturan, realizzate il vs sogno !!!!!
    posso anche condividere le vs opinioni ,ma non siete la sx che ha applaudito un dittatore a Venezia? da che pulpito parte la predica ? a chi devo dar retta ? chi sta’ dalla parte giusta?
    quanti dubbi e poche certezze, fortuna a me che ho una testa pensante e cerco sempre di capire e comprendere il piu’ possibile, e votare secondo la mia coscienza !
    saluti

  3. U79 ha detto:

    Carturan non mette nel sacco nessuno perché a Cisterna non si deve neanche sforzare, la gente ci va sola nel sacco, è contenta di mettercisi di abbandonarsi, perché i cisternesi sono così e Carturan se lo sono meritano per tutto il suo mandato e se lo meritano anche ora.
    Se si fosse mosso in una cittadina più consapevole, più civilizzata non avrebbe fatto nessuna strada ma, come detto, questa cittadinanza se lo merita tutto perché è piccola piccola e basta farsi una passeggiata per Cisterna per capirlo.

  4. nessuno ha detto:

    Nulla contro l’ansia prestazionale di Carturan in vista della sua scalata ad una poltrona di consigliere regionale. Ma chiedo a Pietro Vitelli, Domenico Guidi Consigliere Provinciale, Andrea Campoli Sindaco di Sezze ( tutti e tre dell’area di centrosinistra ): FORSE NON LO SAPETE CHE CARTURAN HA ADERITO DA QUALCHE ANNO AL CENTRO DESTRA? Tra tanti masochisti nel centrosinistra, ora ci mancherebbe che invece di lottare per la riconferma di Marrazzo ci mettiamo a fare gli “utili idioti” per Carturan…
    Ma forse pensano ad un forum di alto profilo politico…oppure magari gli vogliono chiedere spiegazioni sui crateri lasciati nel centro cittadino dopo otto anni di illuminata amministrazione o quale contributo ha saputo dare per l’affermarsi di una sana economia nel settore agroalimentare ( leggasi coop Cisternino… ).Suvvia. Mauro è ancora capace di mettere tutti nel sacco. Complimenti a lui.

  5. Virghil ha detto:

    ” Due convegni organizzati da Mauro Carturan a Cisterna… ”

    TRADUZIONE RIASSUNTIVA : nient’altro che propaganda elettorale in attesa delle prossime regionali .

    Il solito specchietto per le allodole unito alla classica carota ed il bastone ben nascosto . Con il fedele sostegno delle allegre comari di Windsor .

    Propaganda elettorale ( a buon mercato in spazi pubblici ) sottoforma dell’ora del the’ !

    «…. È questa la terza volta, ed io spero che il dispari mi porti bene. Ma svelta! Dicono che i numeri dispari hanno un influsso soprannaturale sulla nascita, la morte, e la fortuna… andate. » – Falstaff, atto V, scena I –

I commenti sono chiusi.