Grandine e fulmini a Roma violento nubifragio, telefoni e tv satellitari in tilt

ROMA – Un’improvvisa ondata di maltempo ha colpito Roma nel tardo pomeriggio. Nel giro di pochi minuti la capitale è stata investita da un fortissimo nubifragio, con forti scariche di vento e chicchi di grandine grossi come albicocche. Interrotto per una mezz’ora il funzionamento dei telefonini e delle tv satellitari. Sono segnalati alberi caduti ed allagamenti a strade, negozi e cantine: ai vigili del fuoco stanno arrivando decine e decine di chiamate. Colpite anche Rieti e provincia e il frusinate.

Powered by ScribeFire.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Avvenimenti. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Grandine e fulmini a Roma violento nubifragio, telefoni e tv satellitari in tilt

  1. U79 ha detto:

    Sai cosa è strano secondo me?

    Che in Italia, dove ci sono zone che in alcune stagioni soffrono di siccità, non si ha notizia di un programma per la raccolta, la purificazione e la conservazione delle acque piovane (se non l’utilizzo di alcuni sistemi tradizionali). La maggior parte dell’acqua caduta dal cielo in inverno ed in questa fase estiva ho il forte sospetto non sia sta raccolta.

  2. E’ proprio strana l’estate quest’anno…..
    http://riflessioniquotidiane.wordpress.com

I commenti sono chiusi.