DA OGGI SI CAMBIA

Questo blog NON si occuperà più di politica, locale, nazionale ed internazionale. Tornerà ad essere  un contenitore di immagini e filmati di quello che accade nella ns, città ma NON verrà più fatto nessun commento e, se ci saranno, saranno soltanto di apprezzamento per l’evento.

Siete avvisati, lascerò ancora per qualche ora  i post che tanto scatenano la (scarsa) fantasia di alcuni e poi anche quelli verranno tolti.

Divertitevi.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Personale. Contrassegna il permalink.

18 risposte a DA OGGI SI CAMBIA

  1. psiconano ha detto:

    No no no non va bene….solo in questo sito percepivo la vera informazione!! Rimango dell’idea che con il passare del tempo questo servizio diventerà fondamentale per la comunità di Cisterna, dalla nostra abbiamo anche la parola del nuovo sindaco e non è poco!
    Non hai pensato a degli sponsor?!

    Grazie
    Alessio

  2. Sonia ha detto:

    peccato…

    non lo faccia…

  3. Charles ha detto:

    ooooh ma perché?
    che ti hanno/abbiamo fatto? hahahaha

    Guarda belli, io presto servizi in Comune di Cisterna e sto li ogni giorno ma è un paradosso che certi info e comunicazione importante mi arrivano dal tuo sito.
    Non cambiare ….. italiani ti vogliono come sei…non cambiare mai.
    Buon giorno

  4. Fabio ha detto:

    Caro Belli, se cerca collaboratori giovani sono a disposizione, almeno a partire da metà luglio. Ho già una piccola esperienza nel giornalismo locale, se le interessa posso invarle qualche mio articolo.

  5. Antonello Merolla ha detto:

    Caro Belli non sò i veri motivi di questa tua decisione, spero vivamente che lascerai aperta la possibilità a noi fedeli tuoi lettori di scrivere sul tuo Blog, se vuoi possiamo anche vederci e parlarne di persona se può esserti di aiuto. Il tuo ed il vostro (nuovo) Sindaco Antonello Merolla

  6. Virghil ha detto:

    …Ne’ prendo atto ! Con dispiacere ma ne’ prendo atto !

    Pazienza , ogni decisione del web master e’ indiscutibile , pero’ scomparira’ uno spazio cittadino di confronto , di critica e di controllo nei confronti della nuova amministrazione .

    ….Di sicuro il sospiro di sollievo piu’ gradito spettera’ a quest’ultimi . Abituati da sempre , a non avere tra le scatole cittadini che PRETENDONO il sacrosanto diritto ad essere informati sulle scelte fatte e da farsi !

    Pazienza , uno spazio di confronto in meno !

    ….Che comunque continuera’ , nel diritto sancito dall’art. 21 della Costituzione :

    Amici di Beppe Grillo – Cisterna di Latina

    Amici di Beppe Grillo – Cisterna di Latina

    Cisterna di Latina, LT
    138 Beppe Grillo Fans

    Benvenuti nel meetup gli amici di Beppe Grillo di Cisterna di LatinaL’idea di aprire questo meetup è nata dal desiderio di creare uno spazio dove democrazia, libertà di esp…

    Check out this Meetup Group →

  7. Dona ha detto:

    Mi dispiace da morire. Ancora un pò di libera informazione che va a morire. Un cordiale saluto

  8. Kraquele ha detto:

    In questi pochi commenti , credo che la gratificazione per
    il lavoro svolto fin qui da te sia chiaro e possa in qualche modo farti riflettere,(ti do del tu se permetti), credo che i molti non scrivano commenti per non essere riconosciuti ,” il paese e’ piccolo la gente mormora”, anch’io ho avuto delle difficolta’ iniziali, ora invece mi sembra di parlare con degli amici dai nomignoli strani , come il mio. Anche se di interesse politico diverso dal mio mi dai la sicurezza della verita’ e nella tua verita’ riesco a captare l’ironia sul fatto che mi da l’imput per dire la mia. E’ vero i tempi sono difficili , possiamo trovare insieme una soluzione? e poi e’ vero “largo ai giovani “, ma, con l’aiuto di chi sa’ gia’ molto!!!!!
    sempre un caro saluto.
    PS sono una lei.

  9. U79 ha detto:

    Paolo credo abbia scritto una cosa interessante che francamente ho avuto modo di notare anche io: spesso almeno uno dei due primi commenti viaggia in una certa direzione, il che non sarebbe una colpa se non fosse per la scelta di certi termini, talvolta molto offensivi.
    Alla luce di questo se da un lato c’è gente come me e qualcun altro che si presta al confronto (qualcuno contrattaccando in maniera aspra), dall’altro molti si tirano indietro per non partecipare ad una polemica sicuramente sterile.
    Mi rendo conto comunque che non è facile garantire la libertà d’espressione ed essere contemporanemante chiamati ad un ruolo di moderatore che talvolta implica la censura.

  10. paolo ianiri ha detto:

    Gent.mo Belli, io non ti conosco di persona, e la cosa mi piacerebbe, ma questo non è il punto. E’ vero che è poco bello avere tanti contatti e pochissime risposte, ma… pensiamoci bene, ad ogni tua notizia, i primi commenti sono sempre di un certo tipo, dalle stesse persone che usano parole grosse ed offensive nei confronti di avversari politici, per non dire delle definiizioni animalesche che vengono loro attribuite. Allora io dico che non tutti si sentono di scendere in competizione con tali personaggi che sono preparati solo a questo; percui tanti come me, credo, leggono certe cose, e avviliti dalla scadente polemica che taluni cercano sempre di innescare, non rispondono e li lasciano cuocere nel loro brodo. Adesso non la voglio aprire io una polemica, però se tu mettessi dei paletti
    alla posta, per tutti, non si scriverebbero delle corbellerie senza senso, solo per partito preso, ma sarebbe bello aprire veramente un scambio costruttivo di opinioni per
    il bene di Cisterna ed il suo futuro.
    cordialmente Paolo

  11. U79 ha detto:

    è (molto) probabile che io stia per scrivere una castroneria. Ma provare a reclutarne qualcuno di questi giovani preparati? Dare la possibilità a chi vuol cimentarsi, magari aspiranti giornalisti, in questo spazio con la tua supervisione? Trasformare quest’arena virtuale in un laboratorio che possa nel tempo anche contriburie alla formazione ed emersione di eccellenze nel settore dell’informazione.

    Mi rendo conto comunque, le mie sono facili parole: in finale non mi ci metto io in prima persona, non ho proprio la disponibilità temporale per farlo e, qualche commento a parte, mai ho dato un contributo tangibile alla crescita di Cisternaonline. E poi, in fondo, chi te lo farebbe fare.

  12. GMB ha detto:

    Ti ringrazio cara/o Kraquele ma non è così, vedi ci sono mediamente tra 600 ed 800 contatti giornalieri ed i commenti invece si contano sulle punte di una mano e a volte di due. Troppo poco per ricompensarmi dei “costi” in termini di ricaduta negativa su tutto il resto. Io non ho ne sponsor ne pubblicità di nessun tipo quindi potrei fregarmene della “ricaduta” negativa ma una certa gratificazione “morale” la pretenderei. I tempi attuali non sono buoni e le difficoltà per seguitare a fare quel poco che era stato fatto diventano sempre più grandi. Ci penserà qualcun altro, ci sono tanti giovani preparati, un eventuale mondo migliore riguarda più loro che me. Sempre che ci tengano ad averlo.
    Hy,g.

  13. attento cittadino ha detto:

    ma dai Giuseppe, ripensaci ragioniamo un attimo
    attento cittadino

  14. Kraquele ha detto:

    Non e’ vero caro Belli , da pochi potremmo diventare molti , solo un po’ di pazienza , pensi : dalle solo foto ai dibattiti , questa possibilita’ di esporre le ns opinioni ci manchera’. Sempre un caro saluto

  15. GMB ha detto:

    Voi avreste dovuto essere i padroni, ma siete pochi, troppo pochi e quindi credo che “la proprietà” non interessi poi così tanto. Un caro saluto

  16. U79 ha detto:

    Ma…anche il post contente il video sulla nuova squadra di governo?! Quello era carino…Ok inutile anche che lo scriva: il padrone sei te.

  17. U79 ha detto:

    Peccato: le notizie di politica locale erano interessanti, spesso ben documentate ed in genere le più complete reperibili presso i media.

    Sicuramente hai ragioni più che valide, mi spiace.

    Buon lavoro.

  18. Kraquele ha detto:

    Peccato caro Belli , mi dispiace molto della sua decisione.
    un caro saluto e sempre buon (ottimo) lavoro.

I commenti sono chiusi.