LAST MINUTE: COMUNICATO STAMPA SU MANIFESTAZIONE PRO ABRUZZO

COMUNICATO STAMPA
In riferimento alla Manifestazione “L’Aquila, moti di terre..moti dell’anima”  prevista a Cisterna di latina in favore di una raccolta fondi per i terremotati d’Abruzzo comunica quanto segue:
La manifestazione era Inizialmente programmata per il 24 maggio 2009, per motivi tecnici, si è dovuto scegliere un’altra data e giovedi 28 maggio si è scelta senza aver avuto cura e possibilità di verificare la disponibilità dei luoghi e locali che erano stati già da tempo resi disponibili ad altra manifestazione .
Per tanto è stata sollevata una polemica strumentale che non aveva motivo di essere.
L’amministrazione Comunale di comune accordo con il sottoscritto ha rinviato il concerto a metà giugno 2009.
L’organizzatore
Roberto Durigon
R D
COMUNICATO STAMPA
In riferimento alla Manifestazione “L’Aquila, moti di terre..moti dell’anima”  prevista a Cisterna di latina in favore di una raccolta fondi per i terremotati d’Abruzzo comunico quanto segue:
La manifestazione era Inizialmente programmata per il 24 maggio 2009, per motivi tecnici, si è dovuto scegliere un’altra data e giovedi 28 maggio si è scelta senza aver avuto cura e possibilità di verificare la disponibilità dei luoghi e locali che erano stati già da tempo resi disponibili ad altra manifestazione .
Per tanto è stata sollevata una polemica strumentale che non aveva motivo di essere.
L’amministrazione Comunale di comune accordo con il sottoscritto ha rinviato il concerto a metà giugno 2009.
L’organizzatore
Roberto Durigon
R D
Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Spettacoli. Contrassegna il permalink.

17 risposte a LAST MINUTE: COMUNICATO STAMPA SU MANIFESTAZIONE PRO ABRUZZO

  1. Teresa Fantasia ha detto:

    Visto che lo chiedi così e credo sei sincero,
    ti rispondo “salude e Trigu” è un buon augurio :
    salude = salute.trigu=grano,
    in pratica significa salute e prosperità

    “a paraulas macas orijas surdas =
    : in pratica significa che ha parole sensa senso, meglio fare il sordo e non ascoltare
    per questo ho risposto che parole senza senso non ne dico mai .

    ciao buon settimana

  2. alessandro ha detto:

    dicevo…
    a parte il fatto che tu NN SAI NULLA su cosa e chi mi riferissi ( ma era un msg diretto a chi sa ) e tu nn sai un bel niente….tu hai ipotizzato a chi fosse rivolto il mio msg, ma nn sai di fatto CHI…già questo, la dice lunga sul tuo modo di giudicare e/o proporti;
    ho espresso e fatto semplicemente una analisi dei miei precedenti interventi, in base agli sviluppi di questo episodio : ho avuto l’umiltà di riconoscere PUBBLICAMENTE i miei errori ( pochi comunque ) ma riconosciuti, mica mi nascondo…nn ho acquistato gradi, neppure ne ho perso a riconoscere i miei errori, come sicuramente anche denunciare in questo spazio ( e senza nascondermi dietro un nick ), le porcherie che sono avvenute in questa circostanza in quel di Cisterna…
    Ho espresso le mie perplessità forse in modo troppo impulsivo e preso dalla rabbia x ciò che stava avvenendo : in momenti di maggiore lucidità e meno incazzi, probabilmente mi sarei espresso in modo diverso ( x il suo buon pensare da giudice opinionista che nn sa proprio un cavolo )…
    Io nn mi pento di nulla su ciò che ho scritto, ero solo molto, tanto dispiaciuto xché questo episodio mi stava facendo perdere l’amicizia di care persone ( e pure qui lei nn sa un cavolo di un bel nulla, le sue sono supposizioni e basta…),cose che poi cercherò oppure sto cercando di recuperare privatamente ( e di cui anche qui a lei continui a farsi l’orto dei cavoli…);
    mi permetto sicuramente e senza ombra di dubbio, di dirle che oltre a ” cercare ” di fare lo psicologo degli altri, prima, dovrebbe analizzare se stesso ( ne ha bisogno, mi creda e lo faccio x il suo bene, xchè vedo che nn sta tanto bene pure lei…anche se della sua salute mi può fregar di meno…).
    La sua arroganza, e caduta di stile la si è compresa chiaramente con i suoi interventi demenziali: di una MALEDUCAZIONE UNICA…forse nn si è reso conto ( xchè probabilmente è abituato nella vita e fa parte del suo essere…cavoli suoi anche qui…stasera si sta facendo la scorta…)…l’aver trattato UNA SIGNORA, con terminologie, ironie, che sicuramente l’avranno fatto sorridere di fronte alla tastiera e monitor …ci avrà goduto molto ( solo così lei è capace di godere : con un monitor e una tastiera…che bello !!!…Auguri e figli maschi !! )
    Dovrebbe ( uso il condizionale, se ha studiato (?)…sa che nn è cosa che si mangia…)…vergognarsi dei termini e modi rivolti verso una PERSONA che nei suoi interventi si è sempre proposta in modi civili, con intelligenza, dimostrando culturalmente ampie vedute culturali umane che sicuramente sono x lei difficili da comprendere, vista la mediocrità che lo contraddistingue.
    Si può pure offendere x il mio scritto, molto obbiettivamente nn me ne importa un bel…cavolo !!! ( lo metta insieme a quelli che gli ho già lanciato, così ha la scorta completa…)

    E ora Amen davvero !!!…Continui pure con i suoi sproloqui…il mezzo migliore è IGNORARE…della serie che : toh, nessuno mi c.g.

    E se ha il “ coraggio “ nn si nasconda dietro un nick cha sa di marca di quegli aeroplani malpresi che precipitano in continuazione nel triangolo delle Bermuda…come oggi ( nn tanto da me ) ma è stato colpito in pieno…!!!!

    Ad altre occasioni, ma nn credo mai più a Cisterna…!!!

  3. alessandro ha detto:

    X U79…
    Mi ero riproposto di nn intervenire più, mi ci tiri proprio allora ??…Stai qui a cazzeggiare e provocare, pare che ti paghino x questo…
    A perte il fatto che tu NN SAI NULLA

  4. Teresa Fantasia ha detto:

    Premesso che non mi cosidero ne inferiore ne superiore a nessuno , devo dire che io da donna sarda ammiro il coraggio e l’onestà delle persone senza ditinzione di etnia, colore, credo o schieramento politico ,
    se tu sottoscrivi ogni singola riga su quanto ai scrito nascosto dietro un nik ,no sarà forse affare mio, ma per me, scusami,ma la sento così ,non hanno lo stesso valore di chi si firma e assume le responsabilità di quanto scrive e dice mettendosi in gioco .

    Dal altro io sono una che le cose le dice in facia a quinquesia ,odio l’ipocresia di chi ti elogia e aplaude in publico e ti fa a pezzi straparlando in privato ,perchè chi è ipocrita è falso in pubblico ti abbraccia e in segreto ti tradisce come Giuda .

    Tornando ao fatti anche io sono rimasta male quando ho letto il “comunicato stampa ” e i “dovuti chiarineti” sul blog ,(leggi il mio intervento) la diferenza è che come donna (abbiamo in intuizione che a voi uomini manca)e con alle spalle tantissimi anni di volontarianto nella complessa colettivita italiana e sarda di Argentina, ho imparato a non scrivere quando l’ira sarda mi fa bollire il sangue ,ho contato fino a centomila …mi sono rassenerata …ho capito tutto e mi sono fermata … e ho scrito con pacattezza tentando di calmare i tsunami che si era abbatutto su persone innocenti.
    non dirò altro .
    salude e trigu
    ah deo paraulas macas non ‘de naro mai

    • gate546 ha detto:

      Scusa,
      potresti farmi capire il significato di:
      “salude e trigu”
      “ah deo paraulas macas non ‘de naro mai”
      la prima parte forse si capisce, la seconda no, mi piacerebbe capire, suppongo sia un motto, un proverbio Sardo, sbaglio? é una richiesta che ti faccio solo per conoscere, con umiltà e sincerità, nessun altro fine, sono solo curioso e poi mi piace il dialetto Sardo……….
      Un Saluto

  5. U79 ha detto:

    Teresa: sottoscrivo quanto scritto in precedenza, ogni singola riga. Anche perché ci ho pensato prima di scriverla. Rimango dell’opinione che gli amici si confrontano a quattr’occhi non attraverso un blog. Per una volta mi lascio tentare dall’uso di un adagio: Elogia l’amico in pubblico e criticalo in privato. Alessadro ha asserito publicamente che il signor Roberto ha: commesso atti che non gli fanno onore, tentato di farlo/ci passare per lo/gli scemo/i del vilaggio, usato le persone come oggetti, buttato le persone nel cesso, venduto amici pro concerto.
    Successivamente pentitosi di ciò che ha scritto, Alessandro ha motivato il suo gesto, non con la sua leggerezza nel giudicare i fatti, ma additando i lettori del blog che hanno dato il loro contributo di opinioni (condivisibile O MENO) dicendo che sono stati loro a provocarlo, che hanno l’anima sporca e malata (e per inciso è per questo motivo che ho risposto, altrimenti mi sarei fatto gli affari miei). Poi ha chiuso auspicando che le sue lacrime potessero lavare la sporcizia creata, a quanto pare, da altri. Questi sono i fatti, documentati da quanto scritto sopra. Io ho tratto due conclusioni: primo che lui non ha un atteggiamento maturo perché non si è limitato alle scuse pubbliche ma ha accusato altri (e, ribadisco, è questo che mi ha spinto ad intervenire), secondo che, per come la vedo io, la sua amicizia non è tanto forte se si è lanciato in una pubblica accusa solo per aver letto un blog. Lui ha lasciato un commento a disposizione di tutti (publico) ed io, che di “tutti” faccio parte, ho esercitato il mio diritto di rispondere, nessun abuso morale ma espressione di un’opinione. Verso Durigon ho avuto solo parole al miele, se tu Teresa(ti do del tu perché una mia pari ti considero nè inferiore nè superiore) non hai interpretato correttamente quanto scritto il problema non mi riguarda. Infine il perché io utilizzi un nick piuttosto che il mio nome non è affare che ti riguardi e, di certo, non toglie valore a quanto scrivo. Stavolta ho risposto, per il futuro: a paraulas maccas, orijas surdas.

  6. Teresa Fantasia ha detto:

    A No signor U79 !Non si permetta !con quale diritto lei ,che neanche ha il coraggio di firmarsi con nome e cognome ,osa giudicare le persone e loro sentimenti?
    per sua conoscenza AMISTADE per i noi sardi è un sentimento SACRO che lei mai riuscirebbe a capire nella vera dimensione e profondità,e Alessandro è un vero SARDO di anima.e cuore , un UOMO integro di valori forti e puri ,perla rara dificile di trovare nei tempi che corrono dove il dio potere e il dio denaro la fanno da padroni.

    La lettera di Alessandro è sincera e autentica scrita col cuore ,quindi Lei ,che nascosto tra il murettto a seco di un nik giudica tutto e tutti ,può essere d’acordo o no, ma
    non ha ne il diritto ne autorità morale
    di giudicare il suo dolore ne le sue lacrime ne di dare consigli si cosa deve o non deve fare .

    Inoltre Lei ha scritto:”il Sig. Durigon, che io non conosco neanche di vista, alla fine ha dovuto masticare amaro pur di difendere un evento benefico ed il lavoro di decine di giorni suo e di tante persone.”

    che ha “dovuto masticare amaro” ne siamo certi, ma non per i motivi che lei descrive : Lei non lo conosce però presuppone in Roberto un orgoglio e personalismo che ,posso assicuralo,perchè la nostra Amicizia datta da anni , non ha ne fa parte della sua personalità come ho già scritto nella mia precedente.

    quindi sbaglia nel affermare “Condannarlo per aver messo da parte l’orgoglio, il personalismo ed il principio per una causa nobile mi sembra “ingeneroso”

    Chi ha reagito non è stato”ingeneroso” ,lo ha fatto al caldo del indignazione leggendo un comunicato stampa incomprensibile…
    mi fermo qui, ed é meglio chiudere questa vicenda che è nata come una bellissima iniziattiva di solidarietà e purtroppo ha fatto già troppi danni e causato troppo dolore .

    pace e bene x tutti

    Teresa Fantasia

  7. alessandro ha detto:

    Scusate se intervengo nuovamente….
    Sono mortificato che questa vicenda abbia fatto più danni di una bomba di kamikaze ( si scrive così ?…boh…), sono terribilmente dispiaciuto e angosciato, credetemi, sopratutto xchè questo evento ( negativo nello sviluppo dei fatti ) mi ha allontanato da una delle persone che ho sempre stimato, e qui nn sto a dirvi chi , come e xchè….
    Sono veramente addolorato, mai mi sarei aspettato cose simili, mai avrei pensado di perdere amicizie x colpa della politica, ma sopratutto dei politici…evito altri appellativi che avevo in mente, solo x evitare il vomito a qualcuno…
    Evito di riportare a galla polemiche o scontri, voglio solo, e cercherò di farlo se mi è possibile, di recuperare l’amicizia genuina e grande davvero di persone che sono state danneggiate da questo episodio…io stesso nn avevo capito la gravità e danni che alcune persone stavano subendo, tanto che le ho rinnegate, preso dallo sconforto e incazzo…
    Evito di rispondere singolarmente a chi ha ribattuto : nn serve, il mio è uno scritto x tutti in generale, poi chi vuole capire capisca…
    Per quanto mi riguarda, voglio solo recuperare ciò che ho buttato dietro le mie spalle, e di questo, credetemi ci sto soffrendo tanto davvero…
    Forse agli occhi dei più sembrerò patetico, ridicolo forse…solo che fra i miei valori, uno certamente sta al di sopra di tutto : L’AMICIZIA..!!…un valore che certe cose come questo episodio stava…forse è riuscito, nn lo so a contaminare;
    Mi dispiace, nn so dirvi ciò che provo : nn ho le parole adatte x descrivervi tutta la mia indignazione e rammarico, tutta la rabbia che ho dentro x avermi allontanato da persone che ho sempre voluto un gran bene : persone speciali x me….
    Grazie politici di Cisterna…!!!In un colpo solo avete negato un evento x i terremotati, avete creato tanto scompiglio e diviso tante persone che, in buona fede e con spirito di sacrificio si sono donate a chi soffre , nn a una poltrona…
    Cari politici di Cisterna : io vivo in altra Regione, nn mi frega nulla di voi, nn vi conosco ( e neppure ci tengo )…carissimi lettori che in malafede avete ipotizzato complotti o altro…nn immagginate i danni che il vostro fare , la vostra lingua ha provocato :
    nn immagginate neppure lontanamente quanto ci stia soffrendo x colpa della vostra sporca anima malata…
    Le mie lacrime possano lavare la sporcizia che ci avete buttato addosso !!

    Ringrazio questo blog che ha avuto la pazienza e cortesia di avermi ospitato : grazie mille !!

  8. Virghil ha detto:

    “Simonetta Dice:
    27 Maggio, 2009 alle 21:34
    Lei Sig. Virgilio (ti conosco dai tempi dei BoyScout) non perde mai l occasione per dimostrare la sua totale anarchia intelletuale ed anche mi permetta verbale.”

    ….Strano pero’ , che mentre ricorda e nota quasi tutto di me , non nota minimamente l’arroganza dei pubblici amministratori , e l’abuso del loro ruolo .

    …E ancor meno mi pare di percepire , che ella ritrovi del tutto normale , la cessione del posto ad un’altro personaggio dello spettacolo parlamentare italiano .

    Voglia perdonarmi se io ( contrariamente a lei ) non riesco a rievocarla in memoria . …Forse ci saremmo pure incontrati qualche anno fa’ al concerto di Lucio Dalla !

    Ad ogni modo ,stia tranquilla , che non ho di certo difficolta’ a sorridere ! Spero che lei possa fare altrettanto !

  9. Teresa ha detto:

    Forse è vero come afferma U79 : che ” il Sig. Durigon, , alla fine ha dovuto masticare amaro pur di difendere un evento benefico ed il lavoro di decine di giorni suo e di tante persone”.
    però , se conosco bene Roberto ,ho seri dubbi sulla sua affermazione che “Ha messo da parte l’orgoglio, il personalismo ed il principio per una
    causa nobile” perchè non fa alla personalità di Roberto ne l’orgoglio ne il personalismo.

    Lo ritengo una persona umile e nobile appunto per questo, suoi amici lo abbiamo appoggiato,a sua richiesta , sia nella diffusione del evento, che nel manifestare nostro disappunto per la cancellazione .

    Quindi se come scrive “gate546 “l Sig. Durigon ha fatto un passo indietro, perchè, dati di fatto alla mano, ha capito che non si è trattato di prevaricazione o disinteresse ma solo di un errore, una dimenticanza,”
    la prima cosa che doveva fare era comunicare a noi tutti suo “errore di valutazione dei fatti” , e non pubblicare qui un “comunicato stampa ” e tanto meno scrivere “è stata sollevata una polemica strumentale che non aveva motivo di essere”,
    e qui mi solidarizzo tottalmente con Alessandro e capisco la sua indignazione che è anche la mia,
    visto nessuno di noi ha avuto tale intenzione di strumentalizzare un bel niente ,ne di ,come gate546 si permete scrivere:” amplificare fin troppo e per fini chiaramente politici” che nessuno di noi ha mai avuto ,anzi, come su scrito , è stato propprio Il signor Durigòn a pregarci di aiutarlo a portare avanti la sua inizziativa ,
    per questo ,se rileggete la mia email ho chiesto al sindaco e la sua amministrazione di “ripensarci e rendersi disponibile per portare avanti detta lodevole iniziattiva augurando a loro buon lavoro “.

    Bastave che detta amministrazione rispondere alle nostre richieste e comunicarci la nuova datta del concerto in santa santa pace ,tutto qui.
    non era chiedere molto ,o si?
    Teresa Fantasia

  10. bruggio ha detto:

    Solo colpa di Virghil e Belli !!!

    Abbatteteli!

    Ah!Ah!Ah!

  11. gate546 ha detto:

    In effetti forse tutta la vicenda ha assunto un ruolo esagerato. Un tempo si diceva che tutto è bene quel che finisce bene.
    Di sicuro, come già ho avuto modo di dire in occasione di un altro simile fatto di sovrapposizioni, L’amministrazione non nè esce bene….. Un assessore ha dimenticato qualcosa per strada, non ha fatto quello che doveva, peccato certo, ma mi sembra che la volontà di riparare gli errori casualmente accaduti sia stata ampiamente dimostrata da tutte le parti.
    Il Sig. Durigon, che non conosco personalmente, ma che cercherò di incontrare per potergli stringere la mano, ha dimostrato maturità ed interesse al raggiungimento di un nobile obiettivo, per questo credo che debba ricevere rispetto.
    Il Sig. Durigon ha fatto un passo indietro, certo, ma solo perchè, dati di fatto alla mano, ha capito che non si è trattato di prevaricazione o disinteresse ma solo di un errore, una dimenticanza, errore e dimenticanza che forse, e dico forse, è stata amplificata fin troppo e per fini chiaramente politici.
    Penso che un pò di sobrietà non guasterebbe, concedere il beneficio del dubbio dovrebbe essere un dovere, condannare a priori non appartiene alla cultura del Popolo Italiano, normalmente difendiamo chiunque, fino a prova contraria e certa.
    In questa circostanza mi sembra che abbiamo invece condannato, pur in presenza di prova certa e sicura a discapito.
    Buona giornata a tutti

  12. U79 ha detto:

    Continuo ad essere estremamente contrario all’utilizzo di proprietà publiche per la promozione di un candidato politico, così come condanno il malcostume di mascherare eventi di propaganda elettorale da eventi di altro carattere (istituzionale, folkloristico, etc…). Però la vicenda ci insegna che delle persone veramente intellettualmente libere devono raccogliere le informazioni nella maggior completezza possibile, con freddezza. La strumentalizzazione di un fatto non la fa chi fa polemica ma chi si fa strumentalizzare, chi da pecora va dove intende mandarla il pastore. Una nota: ho l’impressione che il Sig. Durigon, che io non conosco neanche di vista, alla fine ha dovuto masticare amaro pur di difendere un evento benefico ed il lavoro di decine di giorni suo e di tante persone. Condannarlo per aver messo da parte l’orgoglio, il personalismo ed il principio per una causa nobile mi sembra ingeneroso.

  13. alessandro ha detto:

    Non ho parole…questo è un insulto e una vergogna che sicuramente non ti fa onore Roberto : sono deluso e sconvolto allo stesso tempo da questa tua affermazione : ” si è sollevata una polemica strumentale ” ???? Ma oh..!!! Scherziamo vero ??…Vero Roberto che stai scherzando ??
    Se così nn fosse, guarda che io nn voglio farmi passare come uno che ha sparato nel blog così tanto x fare…che vuoi farmi/ci passare come scemo/i del villaggio ???…
    Ma come ti permetti di ” usare ” le persone come oggetti ??…Come puoi buttarle nel cesso così ??
    Ma chi sei ??? Che vuoi ???…dati una risposta se la hai !!!
    E’qui la tua serietà, la tua personalità che ti ha sempre contradistinto ???…Ma che ti hanno fatto un elettroschok ??…No, che delusione…scusatemi nn ho parole…W il concerto a metà giugno…ora pro nobis…Amen !!!!…
    Che vergogna…!!! La tua però Roberto : hai acquistato un concerto e perso tanti amici…me compreso.

    • U79 ha detto:

      “…carissimi lettori che in malafede avete ipotizzato complotti o altro…nn immaginati i danni che il vostro fare, la vostra lingua a ha provocato: non immaginate neppure lontanamente quanto ci stia soffrendo x colpa della vostra sporca anima malata…Le mie lacrime possano lavare la sporcizia che vi avete buttato addosso !!”
      Alessandro, il linea di massima penso anche io che alcuni lettori di questo blog siano quanto meno “faziosi”. Però prenditi le responsabilità di quello che hai fatto, scritto o detto: le tue non sono lacrime sante, non purificano l’anima delle persone. Se come ho capito hai giudicato un amico da quello che hai letto su un blog, evidetemente il tuo sentimento di AMICIZIA è più labile di quanto pensi. Comportati da uomo scusati col tuo amico battendo sul tuo petto e non su quello altrui. Il male non esiste perché esiste il diavolo tentatore ma perché ci sono uomini che si lasciano tentare (ad esempio a sproloquiare su di un amico per sentito dire).

  14. Simonetta ha detto:

    Lei Sig. Virgilio (ti conosco dai tempi dei BoyScout) non perde mai l occasione per dimostrare la sua totale anarchia intelletuale ed anche mi permetta verbale.
    Era un ottima occasione per stare zitto e comprendere che si puo’ammettere un errore senza far ricadere colpe su chi non ne ha.
    Un brontolone era negli scout e alla soglia dei 45 anni brontolone ancora è…mi sembra che fosse proprio questo il suo nomignolo (pavone brontoloso).

    Una vecchia scout classe 64….sorridi virgilio.

  15. Virghil ha detto:

    “L’amministrazione Comunale di comune accordo con il sottoscritto ha rinviato il concerto a metà giugno 2009.”

    Ma guarda un po’ che premura !

    ….Concerto rinviato a meta’ Giugno , la campagna elettorale sotto forma di ” eventi pubblici ” puo’ tranquillamente procedere !

I commenti sono chiusi.