Il maltempo non dà tregua

La Protezione civile avverte che per le prossime 24-36 ore il maltempo non darà tregua. Secondo gli esperti “è previsto il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità su Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia Romagna, province autonome di Trento e Bolzano, Veneto e Friuli Venezia Giulia”.
Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sono previste anche su Lazio, Umbria, Campania e Abruzzo.

Powered by ScribeFire.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Avvenimenti. Contrassegna il permalink.