INCONTRO E CONCERTO PER LA LEGALITA’

SUI BENI CONFISCATI ALLA CAMORRA  ARRIVA “ONDA LIBERA”

SABATO 2 MAGGIO CONCERTO DEI MODENA CITY RAMBLERS

Cisterna tappa del tour nazionale per la legalità.

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle due giornate dedicate alla legalità che il Comune di Cisterna, l’Associazione Libera, l’Associazione Il Ponte e la Cooperativa Sociale Il Gabbiano hanno organizzato per il prossimo 29 aprile e 2 maggio.

Erano presenti all’incontro l’Assessore alle Politiche Sociali Marco Mazzoli, il dott. Giuseppe Casagrande delegato del Sindaco, il Presidente dell’Associazione Libera, Antonio Turri, Patrizia Liotta della Cooperativa Il Gabbiano, Nadia Biscossi dell’Associazione Il Ponte.

Antonio Murri,presidente ass.ne Libera

Antonio Turri,presidente ass.ne Libera

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di ‘Onda Libera’, il tour nazionale di due settimane che una carovana della legalità, guidata dai Modena City Ramblers, porterà dal nord al sud dell’Italia con musica, teatro di strada, giocoleria, poesia e gastronomia sui beni confiscati alle mafie e riutilizzati grazie al lavoro dell’associazione Libera di Don Ciotti.

Mercoledì 29 aprile alle ore 18, nella Sala delle Statue del Palazzo comunale si terrà un incontro pubblico sul tema della legalità nel quale interverranno il Presidente dell’Associazione Libera, Antonio Turri, l’Assessore alle Politiche Sociali Marco Mazzoli, il Sindaco Mauro Carturan, Patrizia Liotta della Cooperativa Il Gabbiano, Nadia Biscossi dell’Associazione Il Ponte.

Sarà l’occasione per giungere pronti sui temi della lotta alla mafia e ad ogni forma di criminalità organizzata all’appuntamento di sabato 2 maggio presso il casale confiscato ai Casalesi e riconvertito in azienda agricola per la produzione vitivinicola Campo Libero, sito in via della Curva, località Piano Rosso. Qui a partire dalle 15 si terrà un pomeriggio e poi una serata fino a tarda ora di musica, spettacoli, esibizioni di giocolieri, teatro, concerti musicali con gli Emikrania, Antitesi e tanti altri fino al momento clou con il concerto dei Modena City Ramblers, reduci dall’esibizione della Festa del 1° Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Avvenimenti, Musica, Persone, Servizi sociali, Spettacoli e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.