I° torneo interprovinciale di calcetto per centri diurni per disabili – Memorial ‘Massimo Leone’

Si è tenuto lo scorso venerdi mattina presso i locali della scuola media ‘Volpi’ di via Oberdan il vernissage pontino del I torneo interprovinciale di calcetto per centri diurni per disabili – Memorial ‘Massimo Leone’, organizzato dal Consorzio Parsifal e dal Centro Sportivo Italiano con il patrocinio delle amministrazioni provinciali di Latina e Frosinone e dei comuni di Cisterna di Latina, Gaeta, Frosinone e Alatri. Dopo la presentazione alla stampa, avvenuta a Frosinone lo scorso 21 aprile, la tappa cisternese ha, dunque, rappresentato il battesimo dell’evento in provincia di Latina. Il torneo vuole ricordare la figura del compianto Massimo Leone, giovane professionista di Latina e collaboratore del Consorzio Parsifal, scomparso la scorsa estate il ricordo della cui opera nel sociale è ancora vivido e presente in tutti coloro che lo hanno conosciuto.torneo-ag2

Alla prima di Cisterna, che ha fatto da prologo al match tra i ragazzi del centro diurno Herasmus di Formia ed gli atleti del centro ‘L’Agorà di Cisterna, hanno partecipato, in rappresentanza del comune di Cisterna, l’assessore alle politiche sociale Alfredo Cassetti ed il suo collega alle politiche giovanili Marco Mazzoli. Il primo ha inteso ringraziare nel suo intervento il grande lavoro di rete svolto dall’ufficio dei servizi sociali, coordinato dalla dottoressa Paola Corsetti, in sinergia con le cooperative Astrolabio e Gosc, il cui personale gestisce il centro ‘L’Agorà, e la scuola media ‘Volpi’ che nella persona della preside Nunzia Malizia, ha collaborato fattivamente alla riuscita dell’evento ospitando le gare interne della squadra cisternese.

L’assessore Mazzoli, invece, ha portato i saluti del sindaco Mauro Carturan impedito a presenziare da altri impegni urgenti.

A seguire i saluti della preside Malizia che ha espresso la sua felicità nell’ospitare le gare dei ragazzi di Cisterna, del direttore generale del Consorzio Parsifal, Renato Incitti, che ha palesato tutta la sua soddisfazione per la partenza di questo torneo.

Infine le parole della vedova di Massimo Leone, Laura le cui parole di ringraziamento all’opera di chi ha lavorato per la realizzazione del torneo dedicato a Massimo hanno emozionato la folta platea presente.

Alla signora Leone sono andati, prima della gara, omaggi dei laboratori dei due centri diurni.

Per la cronaca il match si è chiuso con il successo (10-6) dei cisternesi sui formiani; la giornata si è conclusa con un pranzo comunitario presso un ristorante di Cisterna di Latina.

Annunci

Informazioni su Redazione

street reporter
Questa voce è stata pubblicata in Avvenimenti, Servizi sociali, sport. Contrassegna il permalink.

Una risposta a I° torneo interprovinciale di calcetto per centri diurni per disabili – Memorial ‘Massimo Leone’

I commenti sono chiusi.